Scienza e Tecnologie

La pultrusione vetroresina e le caratteristiche di questo materiale

Il vetroresina è stato messo a punto intorno agli anni Cinquanta per coprire delle esigenze industriali e per rispondere in modo concreto ai bisogni crescenti che l’industria aveva manifestato nei confronti di un materiale solido e robusto. Da decenni, quindi, questo materiale fa parte attiva della nostra storia.
Il vetroresina è un materiale di origine sintetica, una plastica rinforzata composta da fibre di vetro che vengono inserite all’interno di una matrice di tessuto o TNT che viene impregnata di resine termoindurenti per acquisire le sue caratteristiche definitive: da liquide diventano solide e in questo modo è possibile raggiungere una forma stabile e definitiva del materiale.
Tra le sue tante caratteristiche particolari e positive, il vetroresina viene molto apprezzato per la particolare leggerezza ma anche per la grande resistenza agli agenti atmosferici. Questo materiale viene impiegato soprattutto per la produzione di oggetti come vasche da bagno, piscine, imbarcazioni, complementi d’arredo e molto altro ancora, dimostrando di avere un utilizzo davvero versatile.
Una delle lavorazioni che possono essere eseguite su questo materiale è la pultrusione vetroresina ossia quel processo che unisce l’azione di spinta all’azione dell’estrusione: il vetroresina in forma non solida viene spinto in stampi e forma in oggetti di sezione standard.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Ricaricare l’inchiostro delle carucce della stampante

L’esplosione della tecnologia ha portato le persone ad avvalersi dell’elettronica in ogni occasione possibile e, tra gli apparecchi elettronici più utilizzati per lavoro, ci sono le stampanti.
Questi prodotti, insieme ai computer e ai telefonini, sono tra i più validi e funzionali necessari per agevolare e migliorare lo stile di vita.
  L’essenza delle stampanti La stampante o unità di stampa, è uno strumento che consente di riportare su carta o [...]

Continua a leggere

Adesivi industriali e le varie sotto categorie

A cosa servono e quando andrebbero usati

Il mondo del lavoro e, in particolare quello industriale, è caratterizzato da un'enorme varietà di forme, che si traducono in numerose necessità.
Per fare fronte a ogni bisogno è necessario avere gli strumenti adatti.
Gli adesivi ad uso industriale, possono essere suddivisi in diverse categorie, ognuna delle quali risponde a precise esigenze, adattandosi così ad ogni specifica mansione.
Consigliamo di visitare il sito dell’azienda Arix Imballaggi [...]

Continua a leggere

Trovare il carrello per terapia o apparecchiature medicali ideale

Nelle strutture sanitarie è frequente il trasporto da stanza a stanza di medicazioni, apparecchiature tecnologiche e altri oggetti o prodotti al servizio del paziente e, per fare in modo che la loro movimentazione sia agevole, è necessario utilizzare appositi carrelli per terapia o apparecchiature medicali.
Su di essi è possibile collocare consumabili ma anche dispositivi come i display e gli schermi medicali, sui quali vengono proiettate immagin [...]

Continua a leggere