Scienza e Tecnologie

La pultrusione vetroresina e le caratteristiche di questo materiale

Il vetroresina è stato messo a punto intorno agli anni Cinquanta per coprire delle esigenze industriali e per rispondere in modo concreto ai bisogni crescenti che l’industria aveva manifestato nei confronti di un materiale solido e robusto. Da decenni, quindi, questo materiale fa parte attiva della nostra storia.
Il vetroresina è un materiale di origine sintetica, una plastica rinforzata composta da fibre di vetro che vengono inserite all’interno di una matrice di tessuto o TNT che viene impregnata di resine termoindurenti per acquisire le sue caratteristiche definitive: da liquide diventano solide e in questo modo è possibile raggiungere una forma stabile e definitiva del materiale.
Tra le sue tante caratteristiche particolari e positive, il vetroresina viene molto apprezzato per la particolare leggerezza ma anche per la grande resistenza agli agenti atmosferici. Questo materiale viene impiegato soprattutto per la produzione di oggetti come vasche da bagno, piscine, imbarcazioni, complementi d’arredo e molto altro ancora, dimostrando di avere un utilizzo davvero versatile.
Una delle lavorazioni che possono essere eseguite su questo materiale è la pultrusione vetroresina ossia quel processo che unisce l’azione di spinta all’azione dell’estrusione: il vetroresina in forma non solida viene spinto in stampi e forma in oggetti di sezione standard.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Stratasys aiuta la fabbrica di cioccolato olandese a superare i tempi di fermo dei macchinari

Visual First è un’impresa assistenza 3D olandese che sta utilizzando materiali compositi per sostituire le parti di macchine in metallo per il suo cliente The Chocolate Factory.
Con sede a Rotterdam (Olanda), The Chocolate Factory gestisce una rete di macchine per il confezionamento della cioccolata, con la produttività giornaliera dell'azienda che si affida al semplice funzionamento di una parte metallica semplice, ma cruciale, che solleva le ba [...]

Continua a leggere

Rigenerare i toner HP

  Se l'inchiostro del vostro toner HP è finito, non dovete necessariamente acquistarne uno nuovo.
Lo potete anche rigenerare, in maniera semplice e soprattutto economica.
Ecco alcune linee guida per avere un perfetto toner rigenerato HP, sia per le stampanti tradizionali che per quelle laser.
Rigenerare toner con tappo esterno   I toner con il tappo esterno sono senza dubbio quelli più diffusi.
La prima cosa da fare per procedere alla rigenerazio [...]

Continua a leggere

Strumenti per il controllo delle banconote

La diffusione delle banconote false era un problema ieri ed è un problema che persiste anche ai giorni d'oggi, vediamo come proteggerci da queste truffe.
Soldi veri e soldi falsi Il problema della falsificazione del denaro c'è sempre stato e sempre ci sarà, per questo vengono messi in vendita degli strumenti per il controllo di banconote false, anche se, avendo un po' di pazienza e mettendosi a studiare ed esaminare le banconote, i falsi si ricon [...]

Continua a leggere