Economia e Lavoro

La revisione contabile deve essere accurata, completa, indipendente

Entrati in vigore i nuovi principi di revisione ISA Italia 250B e 720B

Nel nostro paese le attività di revisione legale, o contabile, sono disciplinate dal D.lgs. 39/2010 che nel recepimento della direttiva europea 2006/43/CE ha introdotto la figura del cosiddetto “revisore legale dei conti annuali e dei conti consolidati”.


Chi svolge questa professione è incaricato di svolgere tutti quei controlli e quelle procedure necessari a verificare che nel bilancio delle aziende non vi sia alcun errore, ed al tempo stesso un altro suo compito importante è quello di determinare i criteri più opportuni per l’individuazione di tali rischi.


Tutte le attività svolte dai revisori legali avvengono secondo i principi qualitativi sanciti dall’Unione Europea, atti a stabilire un livello qualitativamente elevato del servizio effettuato. Ma quali aziende sono tenute ad effettuare la revisione contabile?


La normativa indica come obbligatorie queste procedure sia per le società per azioni che per tutti i soggetti di tipo giuridico che vantano una partecipazione da parte di enti locali. Le società a responsabilità limitata, al contrario, possono delegare la revisione al collegio sindacale.


Solamente i professionisti iscritti al Registro dei Revisori Legali possono effettuare le succitate attività, e ciascuno di essi è tenuto ad osservare un operato completamente indipendente e rispettoso di precisi codici deontologici ed etici.


Si ricorda infine che di recente sono entrati in vigore i nuovi principi di revisione internazionali ISA 250B e ISA 720B, che hanno apportato significativi cambiamenti tra le norme tecniche utilizzate per la revisione dei bilanci.

 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Il Terzo Settore e Banca Interprovinciale per crescere insieme, ogni giorno

Attenzione all'ambiente, al territorio, al sociale.
Banca Interprovinciale cresce costantemente e si afferma saldamente al vertice fra le eccellenze italiane delle banche di media capitalizzazione.
Figura essenziale per l'Istituto di credito è Giuliano Davoli, il Vice Direttore Generale di Banca Interprovinciale, da sempre è a guida del settore marketing dell'Istituto di credito emiliano.
Professionista con oltre trent'anni di esperienza nel sett [...]

Continua a leggere

Codice Appalti, buone notizie e opportunità nella Val di Chiana

Ci stiamo avvicinando al primo compleanno del Codice degli Appalti, entrato in vigore lo scorso mese di aprile, e si cominciano a tracciare i primi bilanci parziali sugli effetti di queste nuove norme

In Toscana gli appalti aumentano.
Come spiegato dall'Ance Siena, infatti, nel 2016 a livello regionale è stato registrato un incremento sia dal punto di vista quantitativo (1043 rispetto a 861 del 2015 e 603 del 2014) che qualitativo, con gli importi che sono aumentati a 1,3 miliardi, mentre nel 2015 si erano fermati a 853 milioni di euro.
Eppure, anche i costruttori senesi segnalano alcuni punti critici, come la costante diminuzione degli import [...]

Continua a leggere

Veicoli, viaggia veloce il mercato del nuovo e del noleggio

Continuano ad aumentare i dati sulle immatricolazioni di autovetture e macchine industriali, che riprendono il 2017 al ritmo positivo avviato già nello scorso anno.

Il mercato italiano delle auto è in buona salute, e così pure il comparto dei veicoli industriali.
L'ultima conferma arriva dai dati diffusi dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, che rivelano come alla fine di febbraio 2017 i numeri erano complessivamente in crescita rispetto al febbraio dello scorso anno, nonostante i ritmi di crescita robusti di quel periodo e, soprattutto, un giorno lavorativo in meno (per l'anno bisestile passat [...]

Continua a leggere