Casa > Arredamento

La scelta del giusto colore negli ambienti di casa

L' aspetto psicologico dietro la scelta di una tonalità

Ogni colore comunica emozioni e sentimenti ben precisi ed è in grado di condizionare in molti casi le nostre giornate. Per questo motivo bisogna scegliere la giusta tinta con molta cura.

Mettiamo il caso che abbiate necessità di imbiancare la vostra abitazione, e che stiate cercando un imbianchino a Varese che vi stenda sulle pareti della camera da letto una bella mano di rosso. Sicuramente, se l'imbianchino è bravo, vi sconsiglierà assolutamente questa tonalità perché troppo stimolante anche per questo ambiente. Potrebbe invece consigliarvi un blu che è il colore della meditazione e della pace.

Il giallo invece potrebbe essere adatto per ambienti tipo studi o uffici perché è il colore che rappresenta la spontaneità e la curiosità verso le cose nuove; anche il verde, (unione tra giallo e blu) colore che simboleggia la natura e la speranza, è una tinta che potrebbe calzare bene per questi ambienti.

Il marrone (unione di giallo rosso blu) invece simboleggia le radici, il focolare ed è adatto senza ombra di dubbio ad un ambiente come la cucina; il viola (unione blu Ciano con rosso Magenta) invece è perfetto in ambienti dove ci si vuole rilassare e meditare.

Esistono poi colori che trasmettono sensazioni negative come il nero e il grigio. Il primo rappresenta la distruzione e l'intolleranza mentre il secondo l'apatia e il rifiuto. Due colori insomma che trasmettono sensazione non certo positive.

Da queste brevi considerazioni avrete capito che la scelta della giusta tonalità non è una cosa così banale. Consiglio comunque, in caso di perplessità/dubbi, di fare tutte le domande del caso al vostro imbianchino di fiducia.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Design made in Italy in cucina con le affettatrici di alta gamma

Il design made in Italy si adatta perfettamente anche agli oggetti più tecnici, come le affettatrici professionali.

Affettare salumi potrebbe sembrare un gesto privo di poesia o di qualsiasi connotato pittorico.
Ma in alcune zone d’Italia non è affatto così.
Vi basterà andare a Parma e provincia per scoprire che intorno al salume – Prosciutto e Culatello su tutti – esiste tutto un immaginario collettivo e una cultura talmente radicata e profonda da poter essere inserita tranquillamente nei libri di storia.
  Non è dunque strano che proprio in provincia di Parm [...]

Continua a leggere

Arredare l’ufficio in maniera funzionale ed economica

Bellezza e funzionalità sono sempre state nemiche giurate.
Da sempre i costosissimi oggetti di design, pur regalando all’acquirente la gioia di poter possedere un oggetto dall’indiscutibile gusto estetico, si sono rivelati essere poco funzionali e scomodi nell’utilizzo quotidiano.
Un ufficio smart Nella nuova era digitale, laddove ai nostri oggetti non solo viene chiesto di essere comodi da utilizzare ma anche di essere "smart", sembra che funzio [...]

Continua a leggere

Come scegliere l’arredamento funzionale per l’ufficio

L'arredamento per l'ufficio deve essere funzionale al lavoro da svolgere e favorire una collocazione ordinata e pratica dei volumi, del materiale cartaceo e delle macchine per l'ufficio.
Un layout ordinato e funzionale Ordine e funzionalità sono spesso due concetti che possono andare d'accordo in maniera armoniosa e orientata a favorire un lavoro organizzato e pratico.
Pur rispettando le norme vigenti in materia, è possibile disporre gli arredi i [...]

Continua a leggere