Tempo libero > Intrattenimento

La vita non è un film

Avete presente il film Se mi lasci ti cancello? Bene, a parte i processi “medico/scientifici” che vengono effettuati sulle menti di Joel e Clementine, direi che non è troppo lontano dalla realtà attuale, o meglio, da quella che vorremmo fosse la realtà attuale.

Il film vede Joel e Clementine incontrarsi per la prima volta su una spiaggia di New York, ed innamorarsi follemente in così poco tempo da convincerci quasi che il colpo di fulmine possa esistere davvero. A seguito di due anni di tempestosa relazione, Clementine decide di affidarsi ad una clinica in grado di eliminare ricordi specifici dalla mente di una persona, per dimenticare completamente e definitivamente Joel.

Ogni relazione porta con sè una lezione

Quanti di voi vorreste potesse bastare una clinica “magica” a demolire ogni ricordo che non fa altro che procurarvi dispiacere?

Quanti di voi, in seguito a brusche rotture che effettivamente non desideravate, vorreste poter cancellare quella storia durata anni, che vi ha coinvolti a 360°?

Purtroppo o per fortuna non è questa la realtà; talvolta i ricordi ci rendono vulnerabili, a tal punto che sentiamo il nostro cuore spezzarsi ed il nostro stomaco chiudersi; a tal punto che vorremmo poter cancellare quella persona dalla faccia della terra e svegliarci il mattino dopo come se niente fosse accaduto; ragazzi, non è così! Ed in fin dei conti, dove sarebbe la bellezza della vita se così fosse? Dove finirebbero le lacrime versate a bagnare il cuscino, le serate con gli amici a svagarsi, i viaggi per dimenticare? Dove sarebbero le lezioni di vita? Come capiremmo ciò di cui abbiamo realmente bisogno?

Metodi per reagire ad una rottura

Assodato dunque che il “Se mi lasci ti cancello” non può, né deve essere reale, ecco qualche consiglio per chi ha da poco vissuto una rottura “traumatica” e non sa come reagire:

  • Accettare il dolore: l'accettazione della sofferenza conduce ad una maggiore consapevolezza della situazione; questo ha come conseguenza un più rapido distacco dall'esperienza vissuta. Accettare il dolore vuol dire comprendere che la vita è colma di attimi di gioia, così come lo è di sofferenza; quest'ultima è il mezzo più efficace per crescere e maturare.

  • Evitare di sminuirsi: mai arrivare a pensare che la relazione non è andata perché “siamo troppo poco” o perché avremmo dovuto mostrare la nostra parte migliore; sbagliatissimo! Mai presentarci in maniera diversa da quel che siamo; e siamo perfetti così!

  • Chiedere aiuto a familiari ed amici: non illudiamoci di potercela fare sempre con le nostre forze! Ricorriamo ai consigli o semplicemente alla presenza di chi ci è più vicino.

  • Pensare a se stessi: questo è il momento ideale per concentrarsi su se stessi e vivere tutto  ciò che prima non si è potuto vivere; concentratevi sui vostri progetti, sulle vostre passioni, sulla vostra carriera e sul vostro carattere! Imparate cosa vuol dire “Amarsi”!


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Club Privè Milano

Scopri gli eventi in programma!

Trascorrere una piacevole serata in un ambiente accogliente e confortevole è il desiderio di quanti amano vivere la vita e fare, perché no, fare degli incontri interessanti.
Il Capriccio Club Privè è un locale di Milano, uno tra i migliori per quanto riguarda la selezione del pubblico e la qualità del servizio offerto agli utenti.
Lo staff è infatti molto scrupoloso nel controllare il pubblico, sia all’ingresso che all’interno del locale, per far [...]

Continua a leggere

Capodanno Factory 2019

Per una serata esclusiva, nell’attesa notte di ogni anno, di San Silvestro, la location adatta è sicuramente il Factory Club.
Un avvenimento tutto da scoprire dove l’effetto dominante sarà l’allegria e il divertimento: una serata in cui nulla viene lasciato al caso grazie ad un ottimo staff e alla capacità di accogliere e far stare bene i propri ospiti.
Negli anni la fama è cresciuta e così anche l’esperienza, tanto che questo locale è ormai un p [...]

Continua a leggere

Exe Roma | Ristorante Discoteca di Roma

In preparazione un evento di capodanno epocale

Il capodanno all’Exe di Roma è il modo migliore per iniziare il 2019 sotto i migliori auspici.
Exe di Roma sta organizzando un evento di qualità, che possa essere ricordato negli anni a venire e consenta ai partecipanti di cominciare il nuovo anno all’insegna del divertimento, della spensieratezza, dell’allegria.
Exe Roma è consapevole di quanto sia importante festeggiare bene l’arrivo del nuovo anno, di come possa rappresenta una iniezione di fi [...]

Continua a leggere