Edilizia e Costruzioni

La zanzariera più famosa del mondo - le plissettate di SharkNet

Verso gli anni 2000 in Italia nasce un modello di zanzariera che, in poco tempo, diventa la zanzariera plissettata più famosa e unica al mondo. Si sta parlando della celebre zanzariera plissettata SharkNet realizzata con materiali innovativi e di alta qualità.

L'inventore di SharkNet e l'idea innovativa

Sergio Marcantoni è l'inventore della zanzariera più famosa al mondo. Stanco dei soliti prodotti a rullo che potevano essere pericolosi e poco funzionali, soprattutto in quelle case in cui si trovano i bambini piccoli, progetta un nuovo modello di zanzariera unico nel suo genere. Nasce così la zanzariera plissettata realizzata coniugando funzionalità, alta qualità dei materiali, e funzione a plissè che permette di interrompere lo scorrimento della zanzariera in qualsiasi momento e in ogni punto della finestra o porta finestra. Inoltre questo genere di zanzariera non necessita del cassonetto, a differenza dei modelli avvolgenti tradizionali. Risulta facilmente installabile in modo rapido e veloce anche quando si dispone di uno spazio ridotto tra finestra e avvolgibile.

In che cosa sono diverse le zanzariere plissettate SharkNet

Sicuramente il modello plissettato risulta adatto sia a porte, che ai diversi vani della casa e anche a finestre, di qualsiasi dimensione.
Non è tutto qui, SharkNet è unica nel suo genere perché presenta una speciale rete in dotazione in poliestere idrorepellente realizzata in IdroScreen che permette di essere resistente all'acqua e in grado di respingere la polvere, grazie all'utilizzo dei materiali utilizzati durante la fabbricazione. Inoltre, le zanzariere plissettate sono decisamente silenziose, facili da usare e presentano la rete che funziona ad impaccamento, differenziandosi da quelle classiche che presentano i cassonetti di raccolta e il sistema a molla. Il suo funzionamento è in realtà molto semplice: la rete può essere verticale oppure laterale e una volta che la zanzariere è in funzione, la rete risulta completamente tesa e aperta; al contrario quando essa è aperta, si piega con il motivo a plissè scomparendo.

I modelli disponibili

Molti sono i modelli che l'azienda propone in vendita ogni giorno cercando di andare incontro a tutte le esigenze dei suoi clienti. Ad esempio, è possibile trovare la zanzariera SqualoNet dotata di apertura centrale, bilaterale, apertura doppia bilaterale, con montaggio frontale, montaggio a toppa e anche il montaggio ad incasso. In aggiunta a tutti questi modelli, il cliente è libero di scegliere il colore preferito tra tutti quelli disponibili come ad esempio bianco, verde, avorio, nero opaco, grigio, finto legno (ad esempio moltissime sono le varietà che richiamano il finto legno sul catalogo), ferro, rame e molti altri ancora. Oltre al colore del profilo, anche la rete può essere, in aggiunta alle classiche tonalità di nero e grigio anche bianco, blue marine, verde e marrone.

Non solo zanzariere plissettate SharkNet

Sul sito dell'azienda sono disponibili non solo le zanzariere brevettate SqualoNet ma anche molti altri prodotti innovativi come la tenda Eclypser che è in grado di oscurare la stanza in soli tre secondi e le tende Fox Garden in grado di proteggere dal sole e senza necessità di inserire il cassonetto. In poche parole, qualsiasi prodotto elencato sulla relativa pagina internet risulta di una qualità eccellente, realizzato completamente in Italia con reti certificate.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Progettazione di edifici passivi: la nuova frontiera del comfort abitativo

Gli edifici passivi (Passive House) sono costruzioni che assicurano il benessere termico senza produrre energia sfruttando i combustibili fossili, o comunque utilizzandoli in maniera trascurabile.

Gli edifici passivi sono chiamati in questo modo perché la somma degli apporti passivi di calore dell'irraggiamento solare trasmessi dalle finestre e il calore interno generato dagli elettrodomestici e dagli occupanti stessi sono quasi sufficienti a compensare le perdite dell'involucro durante la stagione fredda.
  Ma allora, come funziona una casa passiva? Un edificio passivo ricava l’energia necessaria a pareggiare il bilancio termico con siste [...]

Continua a leggere

Cos’è una scaffalatura cantilever e a cosa serve

La scaffalatura cantilever è la soluzione ideale per i magazzini che devono stoccare oggetti lunghi e pesanti.

Chi ha un magazzino e deve stoccare merci lunghe e pesanti si sarà sentito proporre una scaffalatura cantilever.
Di cosa si tratta esattamente? Di una struttura in acciaio molto salda e resistente, pensata appositamente per tubi, tavole, profilati, lamiere, matasse e travi.
Questa scaffalatura, infatti, permette una perfetta sistemazione orizzontale, grazie ai suoi bracci, sui quali i carrelli elevatori possono caricare la merce.
L’altro grosso v [...]

Continua a leggere

Progettazione casa: lo studio a cui rivolgersi

Quando si prende l’importante decisione di mettere su casa è importante rivolgersi a degli esperti del settore che comprendano le nostre esigenze e ci guidino nelle giuste scelte.
Non stiamo infatti parlando solo di un impegno in termini economici, ma che può influire sulla buona riuscita del nostro progetto e sulla nostra vita in generale.
Sappiamo infatti che non c'è niente di più intimo della propria bitazione.
Ma come riconoscere un buon stud [...]

Continua a leggere