Economia e Lavoro

Lavorazione lamiera: uno sguardo all’acciaio resistente all’abrasione

Esistono diversi tipi di acciai realizzati appositamente per prevenire l'usura, noti anche come acciai antiusura.

L'abrasione si verifica quando i materiali vengono sfregati l'uno sull'altro per un periodo di tempo. Alcune abrasioni sono intenzionali, come la levigatura, la levigatura e la sabbiatura. Tuttavia, l'abrasione involontaria può causare guasti ai componenti, quindi è importante utilizzare i materiali appropriati per garantire che l'usura superficiale non porti a guasti imprevisti di strutture o parti. Mentre l'acciaio in generale ha un'eccellente resistenza all'abrasione, non tutti gli acciai sono uguali. Esistono diversi tipi di acciai realizzati appositamente per prevenire l'usura, noti anche come acciai antiusura.

Come è fatto?

L'acciaio resistente all'abrasione è costituito da minerale di ferro, carbonio e altri elementi di lega. Il minerale di ferro viene fuso in un altoforno che rimuove sostanze indesiderabili presenti nel minerale. Durante questo periodo vengono aggiunti carbonio e altri elementi di lega. Gli acciai antiusura, in particolare, hanno quantità extra di carbonio e di elementi leganti come il cromo e il manganese. Le quantità aumentate aiutano a rendere l'acciaio meno suscettibile all'usura. Le sostanze che impediscono l'ossidazione vengono anche aggiunte al pool fuso. Seguendo tutto ciò, l'acciaio fuso resistente all'abrasione viene sagomato, trattato termicamente e tagliato.

Come funziona?

La composizione chimica dell'acciaio resistente all'abrasione è uno degli attributi che lo rendono più immune dall'usura rispetto ad altri tipi di acciaio. Ci sono diverse leghe che possono essere utilizzate per aumentare la resistenza all'abrasione. Il carbonio aiuta a bloccare le dislocazioni, il che aumenta la durezza e la forza di un acciaio. Il carbonio aggiunto consente inoltre all'acciaio di formare microstrutture con maggiore durezza quando riscaldato e spento. Ci sono altri elementi che possono essere aggiunti all'acciaio resistente all'abrasione per aumentare anche il suo valore di durezza. Anche il cromo e il manganese vengono aggiunti agli acciai resistenti all'abrasione per contribuire a ridurre gli effetti negativi causati dall'usura.

Il trattamento termico è un altro fattore che aiuta l'acciaio a resistere all'abrasione. L'acciaio resistente all'abrasione deve avere una microstruttura che gli consenta di avere un'elevata durezza. Ciò è possibile, in parte, aggiungendo gli elementi di lega appropriati. Tuttavia, questo da solo non è sufficiente per garantire che si formi la microstruttura corretta. L'acciaio deve inoltre subire un processo di riscaldamento e di tempra rapida per formare microstrutture come martensite e bainite che conferiscono all'acciaio i valori richiesti di elevata durezza. Prestare attenzione durante la saldatura o il riscaldamento di acciai resistenti all'abrasione. Se sono riscaldati ad una temperatura abbastanza alta, potrebbe avere un effetto di ricottura sull'acciaio, causando una perdita della sua durezza e, quindi, della sua resistenza all'abrasione.

Per maggiori informazioni sugli acciai resistenti all’abrasione, vi suggeriamo di contattare Tecnomeccanica Fidenza, azienda leader nelle lavorazioni meccaniche e negli acciai antiusura a Parma e in tutto il nord Italia.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Fondi sanitari integrativi, le assicurazioni fanno affari d'oro con la salute pubblica

La Sanità Pubblica fa acqua da tutte le parti, così sempre più persone si rivolgono ai colossi assicurativi

Cresce sempre di più il mercato dei fondi sanitari integrativi, che trovano terreno fertile nelle inefficienze del Sistema Sanitario Nazionale.
In sostanza quello che i cittadini dovrebbero avere gratis dal momento che pagano i contributi, per ottenerlo in tempi ragionevoli e senza sottoporsi a eccessivi stress, devono invece pagarlo di tasca propria.
Il business dei fondi sanitari integrativi Nell'ultimo anno il 44% della popolazione ha richiest [...]

Continua a leggere

Logistica di magazzino efficiente: ecco come

Sei alla ricerca di consigli pratici per una logistica di magazzino efficiente? Qui puoi trovare alcune semplici dritte che possono aiutarti nel lavoro di tutti i giorni

Sappiamo che ormai i ritmi frenetici di lavoro rendono necessario apportare delle migliorie per rendere il flusso delle attività all’interno delle aziende sempre più efficiente.
Ma come riuscire a raggiungere degli ottimi risultati anche nella logistica di magazzino? Prima di tutto, occorre rimanere a ritmo con i tempi: in un’epoca come la nostra sempre più pervasa dalla tecnologia, anche la logistica di magazzino non può essere da meno.
Occorre [...]

Continua a leggere

Caffé, mercato in ginocchio per colpa del Brasile

I consumatori non se ne accorgono, ma il mercato del caffé sta vivendo una fase di crisi acuta

Anche se al bar continueremo a pagare il caffé allo stesso prezzo di sempre (e con aumenti di tanto in tanto), quello che accade "dietro le quinte" è un vero e proprio stravolgimento.
Troppo caffé sul mercato Per comprendere la situazione occorre fare un parallelo con un altro prodotto molto richiesto e anche'esso nero: il petrolio.
Il prezzo al barile è crollato nell'ultimo anno a causa di un profondo squilibrio tra offerta e domanda.
In partico [...]

Continua a leggere