Economia e Lavoro

Le 4 sfide più importanti per l'industria dei trasporti su strada

Qual sarà il futuro delle imprese di autotrasporti? Ottimo, se sapranno affrontare questi problemi con responsabilità e intelligenza...

Qualunque azienda è chiamata ad affrontare nuove sfide, alcune più impegnative di altre. Del resto, tutto cambia e con ritmi, peraltro, sempre più serrati. Le aziende di autotrasporto non si sottraggono a questa regola.

Quali sono, quindi, le sfide più importanti che le imprese di trasporto su gomma devono affrontare, oggi, per avviare o veder crescere i loro affari? Vediamole insieme.

1. Carenza di personale

Uno dei maggiori ostacoli per le aziende di autotrasporto è la carenza di camionisti. E il futuro non sembra promettere un'inversione di tendenza. Il motivo? I conducenti più anziani non vengono sostituiti dalle generazioni più giovani.

2. Deterioramento delle infrastrutture

Questo problema è sotto gli occhi di chiunque sia abituato a guidare. Strade, ponti e tunnel hanno bisogno di manutenzione costante. Se questo non succede, ne va della sicurezza di chi ogni giorno deve percorrere centinaia di chilometri per lavoro.

3. Sicurezza

In questo caso, oltre allo stato di manutenzione della viabilità, entrano in gioco ostacoli non sempre prevedibili. Vediamo qualche esempio. Il tempo inclemente, che spesso rallenta il lavoro dei camionisti; vero è che le previsioni meteo possono offrire le opportune allerte in anticipo, ma il tempo, per sua natura, è imprevedibile e, i camionisti lo sanno bene, quando si guida per ore può capitare di dover affrontare qualunque condizione meteorologica.

Altri fattori che possono minare la sicurezza al volante sono la stanchezza e le distrazioni, come smartphone, avvisi GPS, incidenti stradali.

4. Costi variabili

Le imprese di autotrasporti sono soggette a molti costi fissi, quindi prevedibili. Tuttavia, accanto a queste spese note, esiste anche un buon numero di voci variabili. Giusto a titolo d'esempio, pensa ai costi per il carburante, che possono fluttuare anche in modo significativo e incidono, in media, per circa il 20% dei costi operativi totali.

A questi, occorre aggiungere gli oneri per la manutenzione dei mezzi, che deve essere realizzata con regolarità.

Vogliamo parlare dei pedaggi? Aumenti e differenze fra tratta e tratta non permettono di calcolare in modo preciso l'ammontare di questi costi.

Alla luce di queste sfide, la domanda è: conviene, oggi, avviare un'impresa di trasporti su gomma. Senza dubbio, questo settore ha ancora tanto da offrire a chi desidera fare impresa. D'altra parte, la maggior parte delle merci che viaggia sul territorio nazionale lo fa su gomma. Di riflesso, la competizione è tanta, ma anche una piccola impresa può ritagliarsi la quota di mercato che occorre per crescere e prosperare.

Sei in cerca di un partner affidabile nel settore dell'autotrasporto? Marazzi è un'azienda di autotrasporti a Piacenza con una flotta di 30 mezzi, al servizio delle aziende impegnate nell'industria del ferro, della plastica e del cemento.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Pallet in plastica: vantaggi e svantaggi

Esistono pallet in plastica, legno e metallo. In questo articolo scopriamo quali sono i pro e i contro se scegli di usare i primi...

I tradizionali pallet in legno sono sempre i supporti più diffusi quando si tratta di movimentare e stoccare grandi quantità di merci.
Tuttavia, negli ultimi anni sono arrivati nel mercato nuovi tipi di pallet, realizzati con materiali differenti.
Un esempio sono i pallet fatti in plastica, realizzati tramite lo stampaggio di una sagoma rigida, in tutto e per tutto uguale, per forma e dimensioni, rispetto ai classici pallet in legno.
Considera ch [...]

Continua a leggere

Trasporto di merci su gomma: le aziende sapranno affrontare queste 3 sfide?

Il settore dell'autotrasporto è chiamato ad affrontare prove importanti, in nome dell'efficienza e della sostenibilità di un business redditizio ma irto di ostacoli.

L'obiettivo di ogni impresa specializzata nel trasporto di merci su gomma è consegnare il dovuto nel posto giusto, al momento giusto e al prezzo giusto.
Mentre la logistica si occupa di tutto quello che ha a che fare con la movimentazione e lo stoccaggio delle merci, il comparto del trasporto si occupa della pianificazione, della tracciabilità e del controllo del trasporto delle merci.
Questo vuol dire che logistica e trasporto sono due segmenti [...]

Continua a leggere

I 5 vantaggi della carta termica per stampare scontrini e altri documenti importanti

La carta termica assicura tanti benefici. Se vuoi conoscerli, leggi questo articolo...

La carta termica è un tipo di carta speciale.
Per quale motivo? A differenza della carta comune, sulla sua superficie è presente un rivestimento speciale: è questo "trucco" a permettere la stampa senza l'uso dell'inchiostro.
In pratica, funziona così: quando la carta passa in una stampante termica, il calore della testina di stampa fa sì che il rivestimento chimico presente sulla superficie della carta si attivi, fino a dar vita a un'immagine in [...]

Continua a leggere