Casa > Arredamento

Le agenzie immobiliari di Parma: informati sulle più affidabili!

Vendere, comprare o affittare casa in una città come Parma, capoluogo di regione nonché città universitaria, diviene certamente più facile rivolgendosi ad una delle numerose agenzie immobiliari di Parma presenti sul territorio; vedremo, nell’articolo che segue, quale sia il ruolo dei loro operatori e come contattarli.

Il ruolo delle agenzie immobiliari in località come Parma

Le agenzie immobiliari forniscono anzi tutto dei mediatori che si occupano di te: queste figure professionali assistono infatti le famiglie in momenti davvero delicati quali:
- trovare possibili acquirenti o venditori;
- definire la tipologia di contratto;
- ricoprire il ruolo di intermediari tra venditori e compratori.

L’importanza del trovare la giusta agenzia immobiliare

Poiché a Parma la concorrenza tra le agenzie immobiliari non manca è opportuno saper sceglierne una che possa svolgere il suo ruolo in maniera professionale; per questo motivo, riportiamo una serie di informazioni sulle più importanti agenzie immobiliari di Parma:

Agenzia Superchi

43100 Parma (PR)
9, str. XX Marzo
tel: 0521 208023
fax:0521 208024

Anteprima Immobiliare srl

Anteprima Immobiliare srl è una delle prime agenzie immobiliari di Parma. Propone una qualificata consulenza urbanistica e commerciale e l'assistenza in pratiche per finanziamenti e mutui. Una delle strutture più rinomate della piccola cittadina.
43100 Parma (PR)
37, str. IV
tel: 0521 493005
fax:0521 491847

Mosaico Casa

Tale agenzia immobiliare di Parma, di consulenza e intermediazione Mosaicocasa riesce a dare ai suoi clienti ottima affidabilità dimostrata. Per l'acquisto di case al mare, propone investimenti immobiliari ad Ostuni, la famosa città bianca.
43100 Parma (PR)
47/a, v. Montebello
tel: 0521 253226, 327 3366514

Studio Service srl

L’obiettivo di quest’agenzia immobiliare di Parma è offrire alla clientela servizi di intermediazione nella zona di Parma. Il suo lavoro comprende assistenza tecnica contrattuale e finanziaria, valutazione gratuita dell’immobile e promozione commerciale.
43100 Parma (PR)
30/C, vl. Fratti
tel: 0521 774000
fax:0521 775828

Mediocasa srl

Mediocasa è una moderna agenzia immobiliare in grado di offrire alla clientela un vasto portafoglio di immobili. Un punto di riferimento per quanti siano alla ricerca di una casa o di un appartamento.
43100 Parma (PR)
5/D, bg. Collegio M. Luigia
tel: 0521 286210

Studio Immobiliare Casa Idea sas

Lo Studio Immobiliare Casa Idea del geometra Stacchi mette a disposizione l'esperienza e la serietà di qualificati professionisti, i quali vi proporranno l'acquisto e l'affitto garantito di locali situati a Parma e provincia.
43100 Parma (PR)
31, v. G. Garibaldi
tel: 0521 284288
fax:0521 208400

Prezzi e richieste degli immobili a Parma

Dalle ultime statistiche analizzate, emergono delle curiosità riguardo il numero di annunci e il prezzo degli immobili nella città emiliana. Con i suoi 180mila abitanti, le richieste maggiori di chi vuole venire ad abitare a Parma riguarda la zona del Centro Storico con quasi 2500 annunci relativi ad affitti e vendite di appartamenti. La media è di 60 annunci per mille abitanti, per un totale di 10mila annunci, dei quali il 70% riguarda immobili in vendita mentre il restante 30% dato in locazione, ossia in affitto.

Il prezzo degli immobili non è uniforme nella provincia emiliana, con una forbice di oscillazione che varia tra i 1.700 €/m² e 2.350 €/m². La media dunque è di 2.000 €/m², un prezzo che è molto simile alla media dell’Emilia Romagna ma superiore rispetto di circa il 10% rispetto alla media provinciale. Ovviamente la zona dove si paga di più è il Centro Storico, che può arrivare ad essere pagato anche 2.250 €/m² mentre quella più economica è la zona di Baganzola, dove il prezzo si aggira intorno ai 1.600 €/m².

In confronto alla media dei prezzi applicati nel resto d’Italia, a Parma si paga il 42% in meno rispetto a Firenze (la città più cara d’Italia) e il 77% in più rispetto a Reggio Calabria (la città dove si paga di meno). Questa classifica tiene in conto delle città che hanno un numero di abitanti compreso tra 100mila e 500mila persone. Nell’ultimo periodo il costo delle case è calato di circa l’1.5%, a testimonianza di come il settore immobiliare in questo arco di tempo non stia vivendo delle stagioni floridissime. D’altronde, il costo crescente della vita quotidiana, unito al fatto che la disoccupazione è alta, soldi in giro non ce ne sono e gli istituti bancari concedono prestiti solo dietro a delle super garanzie, produce la stagnazione attuale.

Stagnazione che il Governo Renzi vuole far terminare attraverso il pacchetto di misure varate nell’estate 2014, con incentivi fiscali a chi compra casa e l’affitta per un periodo di otto anni. Tornando alla situazione specifica di Parma, si è registrata una tendenza maggiore per l’acquisto di monolocali attraverso le agenzie immobiliari di Parma (cresciuti del 5%) mentre è calata drasticamente la richiesta per casali (-20%). La richiesta maggiore di piccoli appartamenti accomuna più o meno tutte le maggiori città italiane.

Se volete potete approfondire le tematiche relative al valore catastale dell'immbilie grazie al nostro approfondimento.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Stufe a pellet

Una scelta ecologica e conveniente

Per il riscaldamento degli ambienti domestici, oggi sono tantissimi gli utenti che decidono di optare per le moderne stufe a pellet.
Queste sono pulite, efficienti e potenti a sufficienza per riscaldare appartamenti di medie e grandi dimensioni.
Le stufe a pellet bruciano i classici cilindri di segatura di legno essiccato e compresso, i cui inquinanti emessi nell’atmosfera a seguito della combustione sono decisamente marginali rispetto le tradizi [...]

Continua a leggere

Avere gusto per gli asciugamani

Scegliere gli asciugamani Nella stanza da bagno anche la scelta degli asciugamani è importante in quanto può mostrare il nostro gusto, il nostro stile, e dare un tocco di personalità alla stanza.
Si devono scegliere asciugamani in tinta col colore delle piastrelle, ad esempio se le piastrelle sono in tinta unita si possono scegliere asciugamani della stessa tinta ma fantasia o magari fare un contrasto con una tinta unita contrastante, come bianco [...]

Continua a leggere

Porte blindate: quali detrazioni sono disponibili e come ottenerle

Fino al 31 dicembre 2017, l’installazione di porte blindate è passabile di detrazione fiscale IRPEF del 50%.
Ecco chi può ottenere tale detrazione e come.
  Se state pensando di sostituire le vostre porte blindate e volete sapere se è possibile godere di detrazioni fiscali, allora ci sono buone notizie! Secondo l’art.16-bis del Dpr 917/86°, la vecchia detrazione, pari al 36%, fino al 31 dicembre sarà invece del 50%, anche per inferriate e serrame [...]

Continua a leggere