Viaggi e Vacanze > Destinazione

Le bellezze del Salento: alla scoperta di Otranto

Otranto, la città più a oriente d'Italia, è una delle località più suggestive del Salento, ricca di storia, arte, narrazioni e lambita da un mare mozzafiato.

Fiore all’occhiello della costa adriatica salentina, Otranto è un piccolo comune che non raggiunge le seimila anime, nonostante un’ottima fama goduta a livello nazionale. Una fama giustificatissima che trova legittimazione nella sua storia, nei suoi monumenti e in un paesaggio naturale tra i più belli dello Stivale. Insomma, se hai già prenotato un b&b con piscina Salento, non farti scappare la possibilità di scoprire un luogo incantevole, unico e che ricorderai per sempre.

Il primo sole del giorno

Una delle peculiarità del centro idruntino è quella di essere il punto più a oriente d’Italia. Ciò significa che è lì che, ogni giorno, sorge il primo sole italiano ed è lì che ogni primo gennaio si salutano, nel corso dell’evento chiamato Alba dei Popoli, i primi raggi dell’anno nuovo.

Una storia intensa e tragica

Otranto è passata alla storia per essere stato teatro di un cruento massacro. Il 14 agosto del 1480, 813 abitanti della città furono sterminati dalle armate turche, che avevano invaso e conquistato la città con l’obiettivo di marciare fino a Roma. Secondo la narrazione cattolica, le vittime rifiutarono di convertirsi all’Islam e furono sterminate all’interno della cattedrale della città. Ancora oggi, vengono ricordati come I Martiri d’Otranto. In loro onore è stata edificata la Chiesa di Santa Maria dei Martiri, in stile rinascimentale e visitabile all’interno.

Il Mosaico

All’interno della Cattedrale di Santa Maria Annunziata si trova il più grande mosaico pavimentale d’Europa. Si tratta di un’opera criptica cui ancora oggi non è stato possibile fornire un’interpretazione univoca. Risalente a un periodo compreso tra il 1163 e il 1165, il mosaico è un intreccio inestricabile di icone e simboli tratti dalle culture cristiana, bizantina, araba e pagana, armonizzate in una serie di composizioni che da un millennio affascinano gli studiosi di tutto il mondo.

Tra i borghi più belli

Otranto è stata inserita dall’ANCI nella lista dei Borghi più belli d’Italia. Le sue stradine strette che si intrecciano e si snodano lungo il centro storico, che conducono fino al Castello della città e scortano i turisti al cospetto dell’orizzonte marino, sono una delle cose più belle che possiate scoprire durante la vostra vacanza in Salento.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Approfittare delle offerte last minute nel Salento

Per passare anche a settebre delle belle vacanze in Salento e trovare un albergo che risponde alle tue esigenze puoi consultare online tutte le offerte last minute di alberghi nel Salento, che sono molte ancora adesso che è settembre, come i  viaggi last minute,  dato che in Salento il clima e la temperatura è mite e puoi quindi protrarre le tue vacanze anche fino a fine mese.
 Prenotare online Online nei vari portali turistici trovi di solito un [...]

Continua a leggere

In vacanze in Salento

Il Salento offre tantissime proposte di vacanze   Il mare del Salento offre una scelta impagabile che va all'azzurro Adriatico allo Ionio smeraldino, mare cristallino in ogni spiaggia e spiagge d'incanto.
Ma il Salento ha anche tante proposte per quel che riguarda le proposte culturali o gastronomiche, naturali con  passeggiate  tra campi e colline, e aree protette , antiche rovine archeologiche, torri di avvistamento , città d'arte, insomma una [...]

Continua a leggere

Al mare in Puglia

Se desideri visitare la Puglia, e avere tanti comfort nel tuo soggiorno, puoi prenotare un albergo, un b&b, un residence in Puglia nel Salento sul mare, o ancora un agriturismo nella campagna pugliese, per sfruttre tutti i comfort offerti da queste strutture ai loro ospiti.
Turismo in Salento Infatti in termini di accoglienza turistica negli ultimi anni in salento ha visto un vero e proprio boom di strutture che sono nate per ospitre i numerosi t [...]

Continua a leggere