Ambiente e Natura

Le cocorite

Le cocorite in casa

Le cocorite  appartengono alla famiglia degli Psittacidi. sono pappagallini colorati,  vivono in gabbia e allietano le nostre giornate con la loro compagnia. amano  arrampicarsi sulle sbarre della gabbia e sui loro trespoli.

In natura il loro colore più diffuso è il verde chiaro, ma possiamo trovare anche cocorite gialle , bianche e  azzurrine. Le cocorite sono socievoli e  amano molto la compagnia perciò è meglio tenerne in casa almeno due e magari di sesso opposto.

Sono animali  sensibili e intelligenti e amano il movimento infatti si arrampicarno tutto il giorno sui trespoli aiutandosi anche con il becco e quindi la loro gabbia ideale  è di forma rettangolare e si sviluppa in altezza  . Se potete  anche farle volare per la stanza ogni tanto è meglio, sempre tenendo le finestre chiuse così si sgranchiranno  un po'.
nella gabbia è importante che abbiano tanti trespoli e  posatoi   anche con   mangimi per fare fare loro un po' di esercizio fisico e arrivare a mangiare il loro spuntino.

All'interno della gabbia non possono nemmeno mai mancare le vschette col mangime in numero di almeno una per uccello e gli abbeveratoi   in numero di metà di quello degli animali presenti.

non si devono invece inserire nella gabbia   frammenti di ossa o sabbia che potrebbero essere ingeriti   .  ricoprire poiil fondo della gabbia con un giornale o con una stoffa   .Oltre al mangime     nei negozi specializzati  le cocorite mangiano anche frutta e verdura fresche e queste vanno sempre lavate bene e asciugate bene.
Come frutta è preferibile dare loro  frutta tipo mele, kiwi e banane.

Ci sono anche vari cibi specializzati nei negozi per animali creati  per le cocorite.
Le cocorite amano vivere alle temperature   tra i dodici e i trenta gradi, e non amano gli sbalzi di temperatura.
Se ne avete due   di sesso opposto potrebbero accoppiarsi, e la femmina  depone le uova sul fondo gabbia e fino a sei che si schiuderanno dopo 18 giorni . la  cova deve avvenire a temperatura di trentasette gradi. Entrambi i genitori poi si prenderanno cura dei pulcini e li nutriranno con il cibo che viene appositamente da loro rigurgitato.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Il cibo umido per cani di qualità

Molti di noi oggigiorno hanno un cane in casa, e di sicuro tutti ci siamo posti la domanda di quale sia il cibo migliore da dare al nostro cane, che sia arrivato da noi quando era un cucciolo oppure che sia già adulto, dato che siamo noi che gli forniamo il cibo dato che non può procurarselo da solo perchè vive in casa o in appartamento.
Qual è il miglior cibo per cani? La risposta a questa domanda dipende dal tipo di cibo che stai cercando e dal [...]

Continua a leggere

Tutto quello che c'è da sapere sui pannelli solari

I pannelli solari sono una forma sicura e totalmente sostenibile per accumulare energia.
Con il tempo, questa tecnologia si è sviluppata e migliorata,  tanto che il tasso di  installazione di pannelli solari sta aumentando di anno in anno anche in Italia.
L’investimento iniziale di acquisto e posizionamento è infatti molto basso, e si ha la sicurezza di avere energia sufficiente per riscaldare l’acqua sanitaria.
Analizzando più nello specifico gl [...]

Continua a leggere

Il fiume Tevere - Un lungo viaggio dalla Romagna

Un fiume storico che ha accompagnato una grande civiltà

Il lungo viaggio Il prestigioso fiume che tutti noi siamo soliti associare alla Capitale trova origine nell’Appennino tosco-romagnolo.
È dal Monte Fumaiolo infatti che esso sfocia per giungere fino a Roma; con i suoi 405 km di lunghezza è il terzo fiume più lungo d’Italia.
Ora che abbiamo dato un’occhiata “da lontano”, scendiamo più nel dettaglio per conoscere da vicino la storia di questo fiume incredibile.
Le origini del nome La storia ci racco [...]

Continua a leggere