Scienza e Tecnologie

Le gru a ponte bitrave per il sollevamento pesante

Caratteristiche e campi di applicazione di questi impianti elettromeccanici

Di gru a ponte, nei contesti produttivi dove si svolgono attività “pesanti”, se ne incontrano molte, ma nonostante a un occhio inesperto questi impianti sembrino assomigliarsi un po’ tutti in realtà ognuno di essi è costruito in base alle specifiche esigenze che l’attività di business richiede.


Per scegliere la tipologia di carroponte idonea e le caratteristiche tecniche che esso deve avere vi sono diversi fattori da prendere in considerazione, come ad esempio la portata massima dell’impianto e il suo scartamento.


Qualora occorresse sollevare carichi del peso di parecchie decine di tonnellate, e movimentarli per distanze anche di 30 o 40 metri, è molto probabile che l’impianto di sollevamento più adatto a rispondere a tali necessità sia un carroponte bitrave.


Queste tipologie di gru a ponte presentano una struttura estremamente solida che le rende adatte agli usi più intensivi, con portate che possono anche arrivare a 100 tonnellate grazie alla presenza di due travi parallele a cui è collegato il sistema di sollevamento (paranco).


Per esigenze di movimentazione su scala minore è possibile invece optare per una gru monotrave, modello più semplice dal punto di vista strutturale e anche più economico in termini di costi di realizzazione e manutenzioni. Per maggiori informazioni sia sulle gru a ponte bitrave che sui modelli monotrave si può consultare il sito del produttore specializzato costelmec.com.

 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Everest realizza montacarichi personalizzati per ogni esigenza industriale

Il mercato globale degli impianti elettromeccanici per il trasporto verticale, ovvero montacarichi ed ascensori, è in costante sviluppo e per il quinquennio 2017-2023 le proiezioni parlano di un +6,5% complessivo di tasso di crescita (CAGR) a livello globale.
La pubblicazione su cui è riportato il dato (dal titolo Elevators Market (Type - Smart Elevators and Conventional Elevators, Application - Commercial, Hotels, Retail, Residential, Transporta [...]

Continua a leggere

Matrici per presse piegatrici: chi le produce a Parma

Scopri l'ampio catalogo di Mora Costruzioni Meccaniche

In numerose aziende del settore meccanico e manifatturiero vengono attualmente impiegate le presse piegatrici, delle particolari tipologie di macchine utensili che – come dice il nome – schiacciano e piegano il materiale di partenza per mezzo di una pressione elevata.
Queste lavorazioni consistono, in pratica, in una deformazione controllata che ha come target la lamiera di metallo.
A tale materiale, che inizialmente è allo stato piano, per mezzo [...]

Continua a leggere

Scale mobili vs. ascensori: qual è l’impianto più efficiente?

In diversi contesti pubblici si possono incontrare simultaneamente due tipi di impianti destinati al trasporto verticale delle persone: gli ascensori da una parte, e le scale mobili dall’altra.
Ognuno può avere le sue preferenze personali nei confronti dell’uno o dell’altro impianto, ma a livello gestionale qual è il sistema di trasporto più efficiente per fare in modo che le persone possano arrivare comodamente dal punto A al punto B nel più bre [...]

Continua a leggere