Economia e Lavoro > Finanza

Le novità in materia di detrazioni fiscali per ristrutturazione

focus sulle novità per chi ristruttura un immobile

La disciplina fiscale offre numerose forme di detrazione e deduzione per chi ristruttura un immobile o effettua interventi in materia di edilizia. Ricordiamo che la detrazione consente un risparmio di imposta ( in percentuale sulla spesa effettuata), mentre la deduzione consente di abbattere il reddito imponibile.

In materia di ristrutturazione di immobile la legge di stabilità del 2014 ha stabilito una detrazione del 50 % per chi effettua interventi di ristrutturazione o di manutenzione straordinaria. L'agevolazione scende al 40 % per tutto il 2015 (  misura sempre più vantaggiosa rispetto al 36 % riconosciuto normalmente). Inoltre viene raddoppiato anche il limite massimo detraibile (si passa infatti dai 48 mila euro sino ai 96 mila). Le misure agevolabili sono intereventi sull'edificio (involucro dell'edificio), interventi di ristrutturazione (sostituzione porte, infissi, pavimenti, ecc.) o anche interventi effettuati sulle parti comuni dell'edificio.

Per quanto riguarda misure in materia di efficienza energetica il bonus ordinariamente riconosciuto al 50 % viene esteso al 65 % per cento. In questo modo tutti i contribuenti che effettuano lavori che comportano maggiore efficienza energetica (sostituzione di infissi, installazione di pompe di calore, ecc.) avranno la possibilità di recuperare il 65 % della spesa sostenuta. In questo caso condizione fondamentale è la rpesenza di una asseverazione da parte di un tecinco specializzato.

 

 

 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Investire in Romania

Un modello di business vincente

Oggi avviare una nuova società in Romania è una operazione alla quale guardano con grande interesse tantissime aziende ed imprenditori italiani, così come tanti sono coloro che hanno già intrapreso questa strada negli ultimi tempi.
Le ragioni di tale preferenza sono da ricercare sicuramente nei costi del lavoro decisamente più bassi in questo paese rispetto l’Italia, ma anche nella sua continua crescita economica e alla ritrovata stabilità politi [...]

Continua a leggere

Offshore conviene

Scandali, inchieste e titoli di giornale letti forse troppo velocemente, hanno plagiato la nostra mente circa il coinvolgimento delle società offshore in reciclaggio di denaro ed altre attività criminose.
Tuttavia, dobbiamo sapere che non è sempre così.
  CHE COS'E' UNA SOCIETA' OFFSHORE Nel linguaggio comune, definiamo offshore una società che, registrata in un determinato Paese, agisce in territorio estero rispetto al Paese in cui è registrata. [...]

Continua a leggere

Il Lussemburgo non è solo una piazza della finanza

Il Granducato di Lussemburgo è uno dei più piccoli in termini di superficie degli Stati membri dell'Unione europea e la popolazione del Lussemburgo è solo di circa 525.000.
Ma in altre aree il Lussemburgo sa come impressionare.
Uno sguardo agli indicatori economici rivela ciò che è veramente  questo stato, ovvero che il Lussemburgo è un paradiso fiscale.
Ad esempio, il PIL pro capite del mondo è il terzo più alto.
Il reddito medio in Lussemburgo [...]

Continua a leggere