Economia e Lavoro > Finanza

Le novità in materia di detrazioni fiscali per ristrutturazione

focus sulle novità per chi ristruttura un immobile

La disciplina fiscale offre numerose forme di detrazione e deduzione per chi ristruttura un immobile o effettua interventi in materia di edilizia. Ricordiamo che la detrazione consente un risparmio di imposta ( in percentuale sulla spesa effettuata), mentre la deduzione consente di abbattere il reddito imponibile.

In materia di ristrutturazione di immobile la legge di stabilità del 2014 ha stabilito una detrazione del 50 % per chi effettua interventi di ristrutturazione o di manutenzione straordinaria. L'agevolazione scende al 40 % per tutto il 2015 (  misura sempre più vantaggiosa rispetto al 36 % riconosciuto normalmente). Inoltre viene raddoppiato anche il limite massimo detraibile (si passa infatti dai 48 mila euro sino ai 96 mila). Le misure agevolabili sono intereventi sull'edificio (involucro dell'edificio), interventi di ristrutturazione (sostituzione porte, infissi, pavimenti, ecc.) o anche interventi effettuati sulle parti comuni dell'edificio.

Per quanto riguarda misure in materia di efficienza energetica il bonus ordinariamente riconosciuto al 50 % viene esteso al 65 % per cento. In questo modo tutti i contribuenti che effettuano lavori che comportano maggiore efficienza energetica (sostituzione di infissi, installazione di pompe di calore, ecc.) avranno la possibilità di recuperare il 65 % della spesa sostenuta. In questo caso condizione fondamentale è la rpesenza di una asseverazione da parte di un tecinco specializzato.

 

 

 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Il no profit dalle organizzazioni all’economia solidale

Le organizzazioni no profit e l’economia solidale

Il no profit è detto di una società, di un’istituzione o di una fondazione che fornisce servizi a livello sociale, non appropriandosi degli utili che ricava dalle sue attività, ma assegnandoli ad altri progetti sempre a vantaggio della comunità.
Queste attività fanno parte del terzo settore, a cui nella società di oggi si dà molta importanza.
Agire senza scopo di lucro è visto come un ideale nobile, che vuole mettere a disposizione della società [...]

Continua a leggere

Investimenti finanziari pianificati per un minor rischio

Chi non vorrebbe guadagnare buone somme di denaro rischiando poco, se non quasi nulla del proprio capitale? Sembrerebbe un racconto di fantascienza, ma così non è ...
  Il 2017 è l'ennesimo anno in cui si conferma la crisi economica, ma quale sono in realtà le possibilità d'investimento? Purtroppo, anche il 2017, e le previsioni a medio e breve termine non smentiscono le tendenze, appare ancora una volta come anno transitorio.
tutt'ora pensare ad [...]

Continua a leggere

Lista dei paradisi fiscali meno rischiosi

I paradisi fiscali sono tutti quegli Stati che hanno deciso di adottare un regime di imposizione fiscale più basso o addirittura assente rispetto ad altri paesi.
In questo modo attirano una grande quantità di capitale estero assicurando in cambio una tassazione parecchio ridotta.
  Perché si sceglie un paradiso fiscale Oltre ad avere una bassa imposizione fiscale, la convenienza di stabilire la propria azienda in uno dei cosiddetti paradisi fisca [...]

Continua a leggere