Economia e Lavoro > Finanza

Le particolarità delle banche svizzere, stabilità e regolamenti

Le banche svizzere sono conosciute in tutto il mondo per il celebre segreto bancario, nonché per l'alto tasso di sicurezza che lega i clienti e i loro conti. Esistenti sin dall'epoca medievale, le banche svizzere sono attualmente regolate dalla FINMA (Autorità Finanziaria Svizzera per la Supervisione del Mercato). Per quale motivo le banche svizzere sono così rinomate? Quali sono le caratteristiche che le contraddistinguono dagli altri istituti mondiali? Analizziamo le varie questioni.

Il segreto bancario

In realtà il segreto bancario è denominato così solamente dai non-svizzeri. I nativi del paese, infatti, lo definiscono Bankkundenge eimnis, che letteralmente significa segreto dei clienti della banca. Ma che cosa si intende con segreto bancario? Esso consiste in un istituto atto a tutelare e garantire la sicurezza dei clienti e dei loro conti. In realtà in Svizzera il concetto di segreto bancario è fondamentale così come lo è in altri paesi, ma l'efficienza degli istituti del paese in questione è tale da renderlo una prima scelta quando si tratta di scegliere la banca per tutelare i propri interessi. E se poi ci si mette di mezzo anche il progresso, caratterizzato tra le altre cose dall'home banking e dalla possibilità di svolgere le regolari operazioni bancarie comodamente da casa, il livello di efficienza si alza ulteriormente. La particolarità delle banche svizzere è anche legata al concetto di evasione fiscale, che nel paese non è considerata reato, ma solo un illecito amministrativo; ciò significa che le sanzioni saranno meno pesanti rispetto a quanto potrebbe avvenire nel caso di un reato, il che non fa altro che elevare la particolarità e l'unicità del sistema economico ed amministrativo della Svizzera.

La stabilità della moneta

La moneta nazionale dello stato, il franco svizzero, ha una stabilità tale da renderla una delle monete più solide a livello globale. Sino al 2008 la moneta era considerata una valuta forte, ovvero una valuta riconosciuta e stabile a livello mondiale, nonostante la Svizzera sia un paese relativamente piccolo. Ciò fa rendere perfettamente conto della potenza economica della nazione, derivata da un inarrestabile progresso secolare e da regolamenti che le banche svizzere applicano con assoluta rigidità. Progresso che ha portato la Svizzera ad attuare una serie di miglioramento nell'organizzazione stessa del lavoro in banca, dalle maggiori responsabilità conferite ai banchieri al sistema dell'home banking (anche detto online banking, ovvero un metodo per risolvere questioni economiche direttamente da smartphone, PC o tablet).

I regolamenti bancari

Altra particolarità delle banche svizzere è rappresentata da una grande efficienza dal punto di vista dei regolamenti bancari. Questi, infatti, sono rigidissimi, specie per quanto riguarda gli istituti bancari privati, ritenuti antichissimi e per tale motivo più funzionali ed efficienti rispetto a qualsiasi altra parte del mondo. In ambito bancario la Svizzera si è distinta in modo così profondo rispetto alle altre nazioni al punto da rendere l'UBS (Unione di Banche Svizzere) e la Credit Suisse dei veri e propri punti di riferimento a livello globale per quanto riguarda l'ambito bancario. Senza tralasciare il grande investiment effettuato nell'home banking, che permette agli utenti di un determinato istituto di accedere ai propri conti in modo semplice e rapido dai comodi dispositivi elettronici moderni. Insomma, quanto basta per rendere la Svizzera uno dei luoghi migliori per conservare il proprio denaro.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Il no profit dalle organizzazioni all’economia solidale

Le organizzazioni no profit e l’economia solidale

Il no profit è detto di una società, di un’istituzione o di una fondazione che fornisce servizi a livello sociale, non appropriandosi degli utili che ricava dalle sue attività, ma assegnandoli ad altri progetti sempre a vantaggio della comunità.
Queste attività fanno parte del terzo settore, a cui nella società di oggi si dà molta importanza.
Agire senza scopo di lucro è visto come un ideale nobile, che vuole mettere a disposizione della società [...]

Continua a leggere

Investimenti finanziari pianificati per un minor rischio

Chi non vorrebbe guadagnare buone somme di denaro rischiando poco, se non quasi nulla del proprio capitale? Sembrerebbe un racconto di fantascienza, ma così non è ...
  Il 2017 è l'ennesimo anno in cui si conferma la crisi economica, ma quale sono in realtà le possibilità d'investimento? Purtroppo, anche il 2017, e le previsioni a medio e breve termine non smentiscono le tendenze, appare ancora una volta come anno transitorio.
tutt'ora pensare ad [...]

Continua a leggere

Lista dei paradisi fiscali meno rischiosi

I paradisi fiscali sono tutti quegli Stati che hanno deciso di adottare un regime di imposizione fiscale più basso o addirittura assente rispetto ad altri paesi.
In questo modo attirano una grande quantità di capitale estero assicurando in cambio una tassazione parecchio ridotta.
  Perché si sceglie un paradiso fiscale Oltre ad avere una bassa imposizione fiscale, la convenienza di stabilire la propria azienda in uno dei cosiddetti paradisi fisca [...]

Continua a leggere