Scienza e Tecnologie

Le pavimentazioni aeroportuali e il loro rifacimento

Una questione di sicurezza sempre più impellente

Secondo la International Air Transport Association (IATA), quest’anno il traffico aereo e in particolare quello civile è destinato a crescere in modo più consistente del previsto, con un +7% di passeggeri che voleranno pari a 3,8 miliardi di persone.


L’associazione internazionale ha reso noto che a livello mondiale il comparto registrerà utili per 36 miliardi di dollari, 3 in più rispetto alle stime; fattori decisivi per la crescita sono la diminuzione dei prezzi del greggio (addirittura dimezzati rispetto a qualche anno fa) e il miglioramento degli andamenti economici di paesi europei e USA.


Inevitabile che l’aumento degli aerei passeggeri in circolazione, unitamente al settore cargo anch’esso col segno più, causi ripercussioni di una certa entità sugli scali: in molti aeroporti, anche europei e italiani, si prevede un ampliamento delle strutture, mentre è pressoché inevitabile che col passare del tempo le pavimentazioni esistenti andranno rifatte.


Il passaggio degli aerei causa infatti il progressivo deterioramento delle superfici esterne, non solamente per quanto riguarda le piste di decollo/atterraggio (le più impattate) ma anche le zone di stazionamento degli aeromobili e gli hangar. Quando una pavimentazione aeroportuale deve essere rifatta o ripristinata?


La parola spetta naturalmente agli esperti, che devono valutare le condizioni oggettive delle superfici con particolare riferimento a crepe, avvallamenti e discontinuità, appurando se e quando la situazione delle pavimentazioni è potenzialmente in grado di mettere a repentaglio la sicurezza.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

I prezzi degli occhiali di protezione per il computer

Gli occhiali da computer sono degli speciali occhiali che vengono realizzati dotati di lenti con filtro anti luce blu e i prezzi degli occhiali di protezione per il computer sono assolutamente accessibili a tutti.
Danni della luce blu Si sa infatti che stare davanti ad uno schermo per molte ore fa male alla vista e può portare anche ad affaticamento agli occhi e stanchezza, assieme ad altri sintomi quali mal di testa, dolori cervicali, ansia, str [...]

Continua a leggere

Stampante e cartucce

Chi vuole acquistare una stampante dovrebbe informarsi in anticipo sui costi di follow-up che ci si attende che possono essere sostenuti per l'acquisto di cartucce d'inchiostro.
Chi stabilisce i dispositivi di esempio che si distinguono nella acquisizione da parte di un prezzo favorevole può sperimentare spiacevoli sorprese durante l'utilizzo del dispositivo.
Costi delle cartucce originali Spesso le cartucce sono quasi costose come la stampante s [...]

Continua a leggere

Imballaggi in plastica per l’industria: scegliere con cura il produttore

Gli imballi in plastica sono molto diffusi nelle industrie e sono di grande utilità nello stoccaggio delle merci: per salvaguardare ambiente e salute occorre scegliere i giusti produttori.
  Le industrie che producono alimenti o prodotti chimici hanno una grande necessità di utilizzare contenitori e imballi in plastica che garantiscano sempre la massima tenuta: ciò è necessario perché nelle fasi logistiche di trasporto, stoccaggio e accatastament [...]

Continua a leggere