Casa > Arredamento

Le vasche da esterni

Minipiscine

Fra poco arriverà la bella stagione e quindi dovete pensare a come arredare di nuovo il vostro giardino o terrazzo.
In inverno se avete tra le vasche idromassaggio per esterni una piscina interrata fino all'anno seguente avrete dovuto  preparare la vasca alla stagione invernale in modo che si potesse conservare al meglio e ritrovarla  in buono stato la stagione seguente.


Se l'avevate  lasciata scoperta avrete dovuto continuare con tutti i trattamenti che si davano nella stagione estiva ovvero il controllo del pH, del cloro, l'inserimento di antialghe, l'impianto di filtrazione  automatico e avreste dovuti anche butttarci dentro un prodotto antigelo e raccogliere periodicamente coi retini le foglie che  vi cadono dentro .
Se lo avete fatto la vostra piscina è pronta per potere essere risistemata per la prossima stagione.
Se però non avete tempo da dedicare alle vasche idromassaggio per esterni in inverno l' altra opzione sicuramente più pratica è quella di coprire la piscina con una copertura in telo impermeabile o plastica per tutto il periodo in cui non viene usata, in modo da mantenerla sempre perfetta nel tempo.

Una piscina coperta  è alla fine  più sicura anche per evitare di finirci dentro  e risulta più protetta dalle intemperie, quindi si evita di danneggiare alcune parti delicate come gli esterni e la tubazione.
In ogni caso  non serve svuotarla del tutto infatti  si potrebbero verificare degli squilibri  tra il terreno e il vuoto all'interno della vasca, con conseguente rischio di cedimenti  della struttura stessa.
Per le piscine e vasche idromassaggio per esterni in liner o PVC, c'è il rischio che il tessuto esterno potrebbe indurirsi e diventare meno elastico,  e opacizzare o macchiare . Per le piscine in klinker o mosaico,  con il gelo le mattonelle si potrebbero distaccare.
Se la zona dove vivete quindi era è a rischio  gelate, avreste dovuto abbassare il livello dell'acqua sotto gli skimmer e  posizionare dei  galleggianti morbidi per assorbire la spinta dell’acqua in caso di gelo.

Quindi adesso potete iniziare a verificare come è la situazione e prepararla per la stagione che arriva.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Arredare l’ufficio in maniera funzionale ed economica

Bellezza e funzionalità sono sempre state nemiche giurate.
Da sempre i costosissimi oggetti di design, pur regalando all’acquirente la gioia di poter possedere un oggetto dall’indiscutibile gusto estetico, si sono rivelati essere poco funzionali e scomodi nell’utilizzo quotidiano.
Un ufficio smart Nella nuova era digitale, laddove ai nostri oggetti non solo viene chiesto di essere comodi da utilizzare ma anche di essere "smart", sembra che funzio [...]

Continua a leggere

Come scegliere l’arredamento funzionale per l’ufficio

L'arredamento per l'ufficio deve essere funzionale al lavoro da svolgere e favorire una collocazione ordinata e pratica dei volumi, del materiale cartaceo e delle macchine per l'ufficio.
Un layout ordinato e funzionale Ordine e funzionalità sono spesso due concetti che possono andare d'accordo in maniera armoniosa e orientata a favorire un lavoro organizzato e pratico.
Pur rispettando le norme vigenti in materia, è possibile disporre gli arredi i [...]

Continua a leggere

Pulire e Manutenere il Materasso: 3 Step Fondamentali

La pulizia del materasso anche se è difficile è estremamente importante per noi e per tutta la nostra famiglia perchè sappiamo che sul materasso dovremo trascorrere dalle 7 alle 8 ore ogni giorno.
Mantenere il proprio materasso pulito per evitare soprattutto che gli acari della polvere o le cellule morte della pelle possano comunque sia dare noie dopo lungo tempo e quindi super consigliabile e questo eviterà nel lungo periodo della nascita di muf [...]

Continua a leggere