Casa > Arredamento

Le vasche da esterni

Minipiscine

Fra poco arriverà la bella stagione e quindi dovete pensare a come arredare di nuovo il vostro giardino o terrazzo.
In inverno se avete tra le vasche idromassaggio per esterni una piscina interrata fino all'anno seguente avrete dovuto  preparare la vasca alla stagione invernale in modo che si potesse conservare al meglio e ritrovarla  in buono stato la stagione seguente.


Se l'avevate  lasciata scoperta avrete dovuto continuare con tutti i trattamenti che si davano nella stagione estiva ovvero il controllo del pH, del cloro, l'inserimento di antialghe, l'impianto di filtrazione  automatico e avreste dovuti anche butttarci dentro un prodotto antigelo e raccogliere periodicamente coi retini le foglie che  vi cadono dentro .
Se lo avete fatto la vostra piscina è pronta per potere essere risistemata per la prossima stagione.
Se però non avete tempo da dedicare alle vasche idromassaggio per esterni in inverno l' altra opzione sicuramente più pratica è quella di coprire la piscina con una copertura in telo impermeabile o plastica per tutto il periodo in cui non viene usata, in modo da mantenerla sempre perfetta nel tempo.

Una piscina coperta  è alla fine  più sicura anche per evitare di finirci dentro  e risulta più protetta dalle intemperie, quindi si evita di danneggiare alcune parti delicate come gli esterni e la tubazione.
In ogni caso  non serve svuotarla del tutto infatti  si potrebbero verificare degli squilibri  tra il terreno e il vuoto all'interno della vasca, con conseguente rischio di cedimenti  della struttura stessa.
Per le piscine e vasche idromassaggio per esterni in liner o PVC, c'è il rischio che il tessuto esterno potrebbe indurirsi e diventare meno elastico,  e opacizzare o macchiare . Per le piscine in klinker o mosaico,  con il gelo le mattonelle si potrebbero distaccare.
Se la zona dove vivete quindi era è a rischio  gelate, avreste dovuto abbassare il livello dell'acqua sotto gli skimmer e  posizionare dei  galleggianti morbidi per assorbire la spinta dell’acqua in caso di gelo.

Quindi adesso potete iniziare a verificare come è la situazione e prepararla per la stagione che arriva.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Uno spazio comodo in ufficio

Che tu sia un libero professionista, una piccola impresa o un'azienda più grande, è sempre possibile migliorare il tuo comfort o quello dei tuoi dipendenti ottimizzando il layout dell'ufficio.
In effetti, sentirsi bene al lavoro è fondamentale.
Pertanto, lo spazio di lavoro ideale deve essere comodo e funzionale, rispettando i criteri di produttività e le preferenze di stile di ciascuno.
Spazio confortevole Comodità, prima di tutto, a partire da [...]

Continua a leggere

Depuratore CheAcqua

Acqua potabile dal rubinetto di casa

Installare un depuratore d’acqua ad uso domestico è un vantaggio non indifferente sotto diversi punti di vista, non soltanto riguardanti la salute ma anche circa l’aspetto economico nonché ambientale.
Prima di ogni altra cosa, diciamo che grazie ad un depuratore CheAcqua sarà finalmente possibile eliminare quel cattivo sapore all’acqua che proviene dal rubinetto di casa, nonché ridurre drasticamente il residuo fisso ed eliminare eventuale calcare [...]

Continua a leggere

Design made in Italy in cucina con le affettatrici di alta gamma

Il design made in Italy si adatta perfettamente anche agli oggetti più tecnici, come le affettatrici professionali.

Affettare salumi potrebbe sembrare un gesto privo di poesia o di qualsiasi connotato pittorico.
Ma in alcune zone d’Italia non è affatto così.
Vi basterà andare a Parma e provincia per scoprire che intorno al salume – Prosciutto e Culatello su tutti – esiste tutto un immaginario collettivo e una cultura talmente radicata e profonda da poter essere inserita tranquillamente nei libri di storia.
  Non è dunque strano che proprio in provincia di Parm [...]

Continua a leggere