Casa > Arredamento

Le vasche da esterni

Minipiscine

Fra poco arriverà la bella stagione e quindi dovete pensare a come arredare di nuovo il vostro giardino o terrazzo.
In inverno se avete tra le vasche idromassaggio per esterni una piscina interrata fino all'anno seguente avrete dovuto  preparare la vasca alla stagione invernale in modo che si potesse conservare al meglio e ritrovarla  in buono stato la stagione seguente.


Se l'avevate  lasciata scoperta avrete dovuto continuare con tutti i trattamenti che si davano nella stagione estiva ovvero il controllo del pH, del cloro, l'inserimento di antialghe, l'impianto di filtrazione  automatico e avreste dovuti anche butttarci dentro un prodotto antigelo e raccogliere periodicamente coi retini le foglie che  vi cadono dentro .
Se lo avete fatto la vostra piscina è pronta per potere essere risistemata per la prossima stagione.
Se però non avete tempo da dedicare alle vasche idromassaggio per esterni in inverno l' altra opzione sicuramente più pratica è quella di coprire la piscina con una copertura in telo impermeabile o plastica per tutto il periodo in cui non viene usata, in modo da mantenerla sempre perfetta nel tempo.

Una piscina coperta  è alla fine  più sicura anche per evitare di finirci dentro  e risulta più protetta dalle intemperie, quindi si evita di danneggiare alcune parti delicate come gli esterni e la tubazione.
In ogni caso  non serve svuotarla del tutto infatti  si potrebbero verificare degli squilibri  tra il terreno e il vuoto all'interno della vasca, con conseguente rischio di cedimenti  della struttura stessa.
Per le piscine e vasche idromassaggio per esterni in liner o PVC, c'è il rischio che il tessuto esterno potrebbe indurirsi e diventare meno elastico,  e opacizzare o macchiare . Per le piscine in klinker o mosaico,  con il gelo le mattonelle si potrebbero distaccare.
Se la zona dove vivete quindi era è a rischio  gelate, avreste dovuto abbassare il livello dell'acqua sotto gli skimmer e  posizionare dei  galleggianti morbidi per assorbire la spinta dell’acqua in caso di gelo.

Quindi adesso potete iniziare a verificare come è la situazione e prepararla per la stagione che arriva.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Colorare le pareti di casa

Idee e consigli utili

Quando decidiamo di personalizzare gli ambienti domestici aggiungendo un tocco di colore, pensiamo alle pareti di casa come tele bianche in attesa di essere colorate per fare in modo che possano soddisfare i nostri gusti ed aspettative. Ma quali colori è bene adottare per ottenere quell’effetto particolare che desideriamo? E a quali tecniche di verniciatura riteniamo di dover fare ricorso? Le idee migliori e maggiormente in grado di valorizzare g [...]

Continua a leggere

Impianti di depurazione Acquasmart Roma

L'importanza di bere un'acqua bilanciata

Un depuratore d’acqua è la soluzione più semplice e conveniente da adottare per risolvere il problema dell’acqua da bere in casa.
Quella del rubinetto infatti, spesso non è consigliabile a causa della presenza eccessiva di determinati elementi che possono a lungo andare comportare rischi per la salute.
L’acqua minerale del supermercato invece, garantisce una qualità superiore ma è decisamente più costosa, oltre che difficile da trasportare a caus [...]

Continua a leggere

Portoni Sezionali Varese

Eleganza e praticità

I portoni sezionali si rivelano indispensabili soprattutto in quelle situazioni in cui gli spazi limitati a disposizione impediscono la normale apertura delle porte, è questo il classico caso del box auto o delle porte del garage, e fanno in modo che queste possano essere tranquillamente aperte senza essere di intralcio.
La particolarità dei portoni sezionali infatti, è quella di fare in modo che il portone scorra verso l’alto o lateralmente in f [...]

Continua a leggere