Casa > Arredamento

Letto matrimoniale, quale modello scegliere?

Qualche consiglio per arredare la casa

Arredare la propria dimora, soprattutto iniziando da zero, può essere un compito difficile da affrontare poiché bisogna scegliere i mobili in ottica lungimirante: ogni elemento dell’arredo deve avere uno stile in linea con le proprie preferenze a livello personale e che non stanchi nel tempo. Inoltre bisogna porre l’accento sulla robustezza dei materiali per “investire” in mobili duraturi spendendo così oculatamente il budget a disposizione.


Ogni mobile della casa è importante, ma un’attenzione in più va dedicata senza dubbio alla camera da letto. Per dormire bene occorre scegliere un materasso di qualità elevata che offra il supporto ideale al corpo durante il sonno, collocandolo su una struttura letto che ne valorizzi al massimo le caratteristiche. L’eccellenza, in tal senso, è rappresentata dalle reti a doghe che sostengono il peso del corpo in modo naturale.


Per quanto riguarda nello specifico la struttura del letto matrimoniale è possibile scegliere fra diverse dimensioni del materasso come ad esempio 140x190 cm, 160x190 cm o 160x200 cm in base all’ampiezza della stanza e alle proprie esigenze fisiche.


Un materiale molto apprezzato è il legno naturale a vista, che arreda in modo confortevole e informale la stanza; chi desidera una maggior ricercatezza estetica potrà optare per il legno laccato oppure per letti con struttura imbottita. Dei grandi classici intramontabili sono inoltre i letti in ferro battuto, dal piacevole sapore rétro.


Un fattore da non trascurare è inoltre l’altezza del letto da terra; a seconda del contesto di utilizzo, ad esempio quando si parla di persone non più nel fiore degli anni, è preferibile scegliere un mobile abbastanza alto che permetta di alzarsi e coricarsi col minimo dello sforzo.


Per sfruttare al meglio lo spazio nella propria abitazione è inoltre possibile optare per letti contenitore che, grazie alla presenza di cassetti e vani, permettono di collocare coperte, cuscini, lenzuola e altri oggetti direttamente all’interno del mobile.

 

 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Design made in Italy in cucina con le affettatrici di alta gamma

Il design made in Italy si adatta perfettamente anche agli oggetti più tecnici, come le affettatrici professionali.

Affettare salumi potrebbe sembrare un gesto privo di poesia o di qualsiasi connotato pittorico.
Ma in alcune zone d’Italia non è affatto così.
Vi basterà andare a Parma e provincia per scoprire che intorno al salume – Prosciutto e Culatello su tutti – esiste tutto un immaginario collettivo e una cultura talmente radicata e profonda da poter essere inserita tranquillamente nei libri di storia.
  Non è dunque strano che proprio in provincia di Parm [...]

Continua a leggere

Arredare l’ufficio in maniera funzionale ed economica

Bellezza e funzionalità sono sempre state nemiche giurate.
Da sempre i costosissimi oggetti di design, pur regalando all’acquirente la gioia di poter possedere un oggetto dall’indiscutibile gusto estetico, si sono rivelati essere poco funzionali e scomodi nell’utilizzo quotidiano.
Un ufficio smart Nella nuova era digitale, laddove ai nostri oggetti non solo viene chiesto di essere comodi da utilizzare ma anche di essere "smart", sembra che funzio [...]

Continua a leggere

Come scegliere l’arredamento funzionale per l’ufficio

L'arredamento per l'ufficio deve essere funzionale al lavoro da svolgere e favorire una collocazione ordinata e pratica dei volumi, del materiale cartaceo e delle macchine per l'ufficio.
Un layout ordinato e funzionale Ordine e funzionalità sono spesso due concetti che possono andare d'accordo in maniera armoniosa e orientata a favorire un lavoro organizzato e pratico.
Pur rispettando le norme vigenti in materia, è possibile disporre gli arredi i [...]

Continua a leggere