Edilizia e Costruzioni

Logistica e magazzino: la scaffalatura drive-in

Gli scaffali drive-in, o anche più comunemente detti a corridoi caricabili, sono un particolare tipo di strutture di stoccaggio, adatto all'immagazzinamento di Unità di Carico pallettizzate e particolarmente indicate per referenze che sono presenti in magazzino in quantità rilevanti.

La scaffalatura drive-in consente di risolvere i problemi di schiacciamento o di stabilità dei carichi pallettizzati, che possono avvenire impiegando il criterio di stoccaggio a blocchi con sovrapposizione delle Unità di Carico direttamente una sull'altra. La scaffalatura si basa sull'impiego di strutture a mensole e per questo si deve porre attenzione:

  • alle caratteristiche dimensionali e costruttive del pallet
  • alle caratteristiche fisiche e dimensionali delle Unità di Carico
  • alla larghezza del montante del carrello o delle protezioni del posto guida rispetto allo spazio libero lasciato tra le mensole

In un modulo di scaffalatura drive-in vanno stoccate Unità di Carico della stessa referenza o, nel caso siamo costretti a gestire in modo rigoroso lotti di produzione, anche dello stesso lotto. Ne consegue che occorre sopportare un livello fisiologico di insaturazione. Per questo motivo, nel dimensionare la profondità dei canali della scaffalatura, è fondamentale tenere conto delle quantità in stock per limitare l'insaturazione complessiva delle scaffalature stesse. È quindi consigliabile effettuare sempre delle simulazioni per determinare il numero complessivo delle Unità di Carico nel canale caricabile.

Non ultimo è necessario tenere conto di:

  • la capacità operativa dei carrelli (in pallet/ora) che lavorano in scaffalature drive-in è sicuramente più bassa rispetto a quella che si può ottenere operando, con il medesimo tipo di carrello elevatore, in scaffalature portapallet
  • la movimentazione all'interno delle scaffalature è più lenta quanto sono più profondi i canali e i piani di stoccaggio
  • la scaffalatura drive-in non è idonea in situazioni in cui sono previste attività di picking.
  • il Warehouse Management Software deve essere dotato di adeguate funzionalità per la movimentazione di questa tipologia di scaffalature


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

ROMIchem

Coadiuvanti di macinazione per carbonato di calcio

Sin dal 2008, anno della sua fondazione, ROMIchem si distingue nel suo settore per la produzione e vendita di ottimi coadiuvanti di macinazione per carbonato di calcio.
A rendere particolare prima ancora che unica la produzione di questa importante realtà del territorio lombardo è la possibilità di personalizzare la produzione e dunque adattare la formulazione in base a quella che sarà la destinazione d’uso del prodotto, così da offrire performan [...]

Continua a leggere

Casetta da giardino di legno

Casette da giardino Le casette in legno sono manufatti molto utili da tenere in giardino, come ripostiglio per oggetti e attrezzi.
Ci sono sul mercato varie tipologie di casette di legno, di varie misure e forme, per accontentare tutti.
Le aziende costruttrici di casette molto spesso hanno anche un fornito e commerce dove vendono i loro prodotti dal produttore al consumatore senza intermediari, in modo da potere abbassare il prezzo anche del 60%. [...]

Continua a leggere

La storia della zanzariera plissettata: la migliore soluzione al problema zanzare

Le zanzariere sono fondamentali in ogni casa e appartamento per evitare che fastidiosi insetti possano entrare, permettono di avere le finestre e i balconi aperti lasciando passare aria fresca in totale sicurezza.
L’offerta in commercio è molto ampia e ne esistono di ogni tipologia, in linea generale si possono catalogare in fisse e mobili.
Questo però non basta per scegliere, infatti è bene considerare una serie di variabili come il materiale di [...]

Continua a leggere