Società

Lotteria carta verde: come partecipare

L’ingresso negli Stati Uniti è severamente legiferato e per poter vivere e lavorare in questo Paese dalle grandi possibilità occorre avere tutti i documenti a regola e ottenere la carta verde che è un documento solitamente molto difficile da ottenere, che richiede anni di pratiche burocratiche da seguire, necessitando spesso della aiuto e della consulenza di appositi studi legali (per maggiori informazioni a riguardo consulta lo Studio Legale Carlo Castaldi). Tuttavia esiste un’opportunità unica quanto insolita per ottenere “subito” la carta verde: la lotteria.

Cos’è la Lotteria Carta Verde?

Il Governo statunitense dispone di anno in anno e a propria discrezione l’allestimento di una lotteria vera e propria dove vengono messe in palio un determinato numero di Carte Verdi da dare ai fortunati vincitori che ne fanno richiesta. La partecipazione è vincolata alla registrazione e iscrizione gratuita presso il portale ufficiale del Dipartimento di Stato e alla compilazione dell’E-DV Entry Form (l’Electronic Diversity VISA Entry Form). Le autorità statunitensi mettono in guardia dal partecipare attraverso siti-truffa non autorizzati in cui vengono richiesti soldi per partecipare alla lotteria. La partecipazione è gratuita e tutte le informazioni necessarie per parteciparvi sono fornite in inglese e in molte altre lingue – incluso l’italiano – sul portale ufficiale del Governo dedicato alla Lotteria della Carta Verde (documento esemplificativo del 2017).

Come si partecipa alla Lotteria Carta Verde

Non tutti i cittadini del mondo possono partecipare alla Lotteria per ottenere la Carta Verde USA. I Paesi esclusi e che non possono partecipare alla lotteria sono (in ordine alfabetico):

  • Bangladesh

  • Brasile

  • Canada

  • Cina (ad eccezione di Taiwan e Hong Kong)

  • Colombia

  • Repubblica Dominicana

  • Ecuador

  • El salvadr

  • Haiti

  • India

  • Giamaica

  • Messico

  • Pakistan

  • Perù

  • Filippine

  • Corea del Sud;

  • Regno Unito (ad eccezione dell’Irlanda del Nord)

  • Vietnam.


 

L’Italia è dunque tra i Paesi che possono partecipare.

Ci si iscrive al portale gratuitamente e si compila il modulo richiesto. Attenzione! Bisogna rispettare la scadenza indicata. Per esempio, per partecipare alla lotteria del 2018 bisognava iscriversi entro e non oltre il periodo compreso tra il 1° ottobre 2016 e mezzogiorno del 4 novembre 2016. Ciò significa che nell’autunno 2018 ci si potrà iscrivere per partecipare all’estrazione del 2020. Inoltre, tra i requisiti richiesti bisogna specificare di aver frequentato almeno 12 anni di scuola e avere un’esperienza di lavoro minima di due anni.

Le possibilità di vincita sono reali, tuttavia può capitare che la lotteria venga annullata per problemi o malfunzionamenti tecnici e informatici


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

I cartomanti vengono sostituiti dai call center aziendali

Il periodo, peraltro assai duraturo, nel quale coloro che desideravano assistere ad un consulto di cartomanzia si recavano presso un ufficio laddove un operatore dell'esoterico li avrebbe accolti in totale privacy, è terminato.
Chi era solito richiedere domande sul proprio presente e soprattutto pronostici sul suo futuro, prendeva un appuntamento con la finalità di trovare delle verità legate al responso dei tarocchi.
Quasi sempre nomi di cartoma [...]

Continua a leggere

L'interesse della gente per la cartomanzia telefonica

Alcuni eventi che inaspettatamente si palesano nella nostra vita risultano essere inspiegabili o, se compresi, di difficile soluzione.
Ci capita di constatare ad esempio che del proprio partner il cui comportamento ha sempre espresso amore e vicinanza apparentemente incrollabili, si scopra una relazione extraconiugale.
Il tradimento, senza che ne abbiamo intuito alcuna giustificazione, si manifesta come un accadimento catastrofico e insensato.
E' [...]

Continua a leggere

Make up over 70, essere belle anche da nonne

La bellezza non ha età e prendersi cura di sé deve essere e restare sempre un piacere.
Per questo oggi approfondiamo il discorso del make up per le over 70, grazie alle dritte dello staff della casa di riposo per anziani vicino Roma Nord, Villa Max.
Routine di bellezza e pennelli: pronti per il trucco per anziane! Prendersi cura della propria pelle è fondamentale ad ogni età, dunque sarà buona abitudine che l'anziana abbia una sua regolare routin [...]

Continua a leggere