Casa > Arredamento

Luce nella stanza da bagno

Arredo per il bagno

Il bagno è uno degli ambienti che oggi è cambiato molto rispetto al passato e è divenuto uno dei più complessi della casa da illuminare.

Per questo nella scelta di arredobagno ci vogliono anche delle lampade adeguate e si deve procedere nel rispetto della normativa preposta CEI 64-8/7 che indica il grado di protezione dei corpi illuminanti a seconda della   zona della casa in cui devono essere  posizionati.

Forse non tutti sapevamo della esistenza di una normativa del genere eppure sembra che ci siano delle norme precise che indicano il grado di diffusione della luce nelle varie stanze della casa.

Per il bagno ci va sempre un bello specchio sopra il lavabo e per capire dove mettere le luci  non si deve quindi trascurare la disposizione dello specchio e   evitare di installare luci che siano alle spalle delle persone che si specchiano per evitare fastidiose ombre. Quindi come arredobagno va una luce frontale sopra lo specchio e sono molto usati i tipici faretti a led.

Non utilizzare nemmeno degli apparecchi con vetri   colorati i quali potrebbero alterare la resa cromatica della luce dello specchio e quindi creare problemi se ci si deve truccare o preparare al mattino.
Nemmno un bagno illuminato con luce calda e fioca anche se a prima vista sembra maggiormente accogliente e d’atmosfera, va bene perchè la luce deve essere chiara e avere  tonalità di luce naturale e che illumini bene tutto il bagno e sarà sicuramente più funzionale e agevole da utilizzare.

Ciò non toglie che possiamo comunque per creare un certo arredobagno posizionare delle luci ulteriori per creare una luce più d'atmosfera magari quando ci immergiamo nella vasca idromassaggio o per particolari situazioni.

Quindi una volta scelta la luce migliore poi non resta che arredare e posizionare i mobili in modo che siano tutti bene illuminati e che il bagno di casa risulti funzionale al massimo.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Design made in Italy in cucina con le affettatrici di alta gamma

Il design made in Italy si adatta perfettamente anche agli oggetti più tecnici, come le affettatrici professionali.

Affettare salumi potrebbe sembrare un gesto privo di poesia o di qualsiasi connotato pittorico.
Ma in alcune zone d’Italia non è affatto così.
Vi basterà andare a Parma e provincia per scoprire che intorno al salume – Prosciutto e Culatello su tutti – esiste tutto un immaginario collettivo e una cultura talmente radicata e profonda da poter essere inserita tranquillamente nei libri di storia.
  Non è dunque strano che proprio in provincia di Parm [...]

Continua a leggere

Arredare l’ufficio in maniera funzionale ed economica

Bellezza e funzionalità sono sempre state nemiche giurate.
Da sempre i costosissimi oggetti di design, pur regalando all’acquirente la gioia di poter possedere un oggetto dall’indiscutibile gusto estetico, si sono rivelati essere poco funzionali e scomodi nell’utilizzo quotidiano.
Un ufficio smart Nella nuova era digitale, laddove ai nostri oggetti non solo viene chiesto di essere comodi da utilizzare ma anche di essere "smart", sembra che funzio [...]

Continua a leggere

Come scegliere l’arredamento funzionale per l’ufficio

L'arredamento per l'ufficio deve essere funzionale al lavoro da svolgere e favorire una collocazione ordinata e pratica dei volumi, del materiale cartaceo e delle macchine per l'ufficio.
Un layout ordinato e funzionale Ordine e funzionalità sono spesso due concetti che possono andare d'accordo in maniera armoniosa e orientata a favorire un lavoro organizzato e pratico.
Pur rispettando le norme vigenti in materia, è possibile disporre gli arredi i [...]

Continua a leggere