Economia e Lavoro > Professioni

Macchine indispensabili per l’ufficio

In un ufficio ci sono delle macchine che sono assolutamente indispensabili affinché si possano svolgere differenti attività in modo estremamente professionale ed efficace. Vediamo insieme quali sono.
 

Le stampanti: quale scegliere?

Oltre ai personal computer e relativi programmi software che al giorno d'oggi non possono mancare in un ufficio, le macchine da ufficio ad essi collegate ed indispensabili per gestire i loro output, sono le stampanti.
Molte di esse sono di tipo ""multifunzione"", con molteplici funzionalità oltre quelle di semplice stampa, che spaziano dalla funzione fax, a quella di fotocopiatrice fino a quella di scannerizzazione più o meno automatizzata dei documenti.
La scelta di una stampante va effettuata stimando numero medio di pagine da stampare giornalmente, e delle funzionalità aggiuntive richieste. Infatti il numero di pagine da stampare influisce sulla scelta del tipo, che può essere a getto d'inchiostro o laser, poiché questo paramento influisce sui costi variabili legati alla sostituzione delle cartucce.
Per alti numeri di pagine da stampare si devono prediligere stampati laser che hanno costi dei toner di ricambio più contenuti rispetto a quelle a getto d'inchiostro, che invece sono sono più economiche per numeri di stampe più contenuti.
 

Distruggi-documenti: come tutelare la privacy ed adempiere alle norme di legge

Per proteggere i dati personali, sensibili, e la privacy è obbligatorio per legge munirsi di almeno un distruggi-documenti in grado di frammentare o tagliare in striscioline i documenti. Sono previste multe fino a 60.000 euro per chi ne fosse sprovvisto, in base a quanto previsto dalle leggi in materia di privacy.
Esse possono avere vari gradi di sicurezza in base alle dimensioni in cui riescono a triturare i documenti. Minori saranno le loro dimensioni, maggiore sarò il grado di sicurezza.
I modelli variano a seconda quindi del grado di sicurezza, del livello di rumorosità, del formato e del tipo dei fogli in grado di distruggere, più o meno grande e dalla capacità del cestino che deve contenere i frammenti di scarto.

 

Rilegatrici e plastificatrici: per avere sempre documentazione dall'aspetto professionale

Se in ufficio si organizzano delle riunioni o si è spesso a contatto con partner, fornitori e clienti, è indispensabile avere delle rilegatrici che permetteranno di confezionare in modo rapido e professionale presentazioni e raccolte di documenti. Esse saranno un valido aiuto anche per archiviare in modo pratico e veloce della documentazione di routine.
Ad esse si possono abbinare le macchine plastificatrici che rendono ancor più eleganti i documenti e li proteggono rendendoli più durevoli e con un aspetto di maggiore qualità. La loro scelta si effettua principalmente in base al formato da plastificare (ad esempio A4 o A3) e dallo spessore delle pellicole ammesse, che saranno più resistenti, e proteggeranno meglio i documenti, all'aumentare del loro spessore.

 

Le calcolatrici da tavolo: comode ed efficaci

 
Altre macchine infine indispensabili in un ufficio, se si effettuano anche calcoli più o meno complessi e la calcolatrice del computer non è sufficiente per gestirli agevolmente, sono le calcolatrici da tavolo che hanno grandi display luminosi, grandi tasti ed alcune anche una stampante incorporata che tiene traccia delle operazioni effettuate.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Trattamento dell’aria compressa: alcune semplici regole

Il trattamento dell’aria compressa è una delle prime attività che rendono possibile un lavoro ottimale e in tutta sicurezza.

Pensare di utilizzare l’aria atmosferica così com’è nelle lavorazioni industriali sarebbe impensabile.
Occorre quindi trattarla in maniera opportuna prima di inserirla nelle linee di lavorazione.
Acqua, olio, polvere.
Questi i principali nemici delle applicazioni d’aria compressa.
Il trattamento dell’aria compressa si suddivide in due aree principali: essiccazione e filtrazione.
Eliminare la condensa e le impurità, ma anche liberare l’aria da pro [...]

Continua a leggere

Come avere un magazzino efficiente: la guida completa

Gestire in maniera corretta un magazzino è uno dei primi passi per poter avere un’azienda che lavora in maniera efficiente. Vediamo quali sono i passaggi da seguire per raggiungere tale scopo.

Può essere considerato un aspetto marginale, ma il magazzino è per un’azienda uno dei luoghi cuore dell’intera organizzazione.
Molti però sono le disattenzioni e gli errori che spesso vengono commessi quotidianamente e che possono influire sul rendimento dell’intera attività.
Ma quali sono allora gli accorgimenti fondamentali? Prima di tutto, ordine e pulizia.
Sono gli aspetti fondamentali da cui partire.
Rendere il magazzino pulito, ben ordinato [...]

Continua a leggere

Sicurezza sul lavoro: guida per gli imprenditori

Come assicurare, secondo normativa, la sicurezza ottimale sul luogo di lavoro

La legge chiede la piena tutela della sicurezza e della salute dei tuoi lavoratori: sei in regola con tutti gli adempimenti previsti per la tua tipologia di attività? La nuova e più recente normativa (D.Lgs 81/2008 ex 626/94) relativa alla Sicurezza del Lavoro, sottolinea come la salute e la sicurezza dei lavoratori debbano essere requisito irrinunciabile e imprescindibile per ogni azienda.
Per questo, un’impresa che intenda essere competitiva e [...]

Continua a leggere