Economia e Lavoro > Professioni

Macchine indispensabili per l’ufficio

In un ufficio ci sono delle macchine che sono assolutamente indispensabili affinché si possano svolgere differenti attività in modo estremamente professionale ed efficace. Vediamo insieme quali sono.
 

Le stampanti: quale scegliere?

Oltre ai personal computer e relativi programmi software che al giorno d'oggi non possono mancare in un ufficio, le macchine da ufficio ad essi collegate ed indispensabili per gestire i loro output, sono le stampanti.
Molte di esse sono di tipo ""multifunzione"", con molteplici funzionalità oltre quelle di semplice stampa, che spaziano dalla funzione fax, a quella di fotocopiatrice fino a quella di scannerizzazione più o meno automatizzata dei documenti.
La scelta di una stampante va effettuata stimando numero medio di pagine da stampare giornalmente, e delle funzionalità aggiuntive richieste. Infatti il numero di pagine da stampare influisce sulla scelta del tipo, che può essere a getto d'inchiostro o laser, poiché questo paramento influisce sui costi variabili legati alla sostituzione delle cartucce.
Per alti numeri di pagine da stampare si devono prediligere stampati laser che hanno costi dei toner di ricambio più contenuti rispetto a quelle a getto d'inchiostro, che invece sono sono più economiche per numeri di stampe più contenuti.
 

Distruggi-documenti: come tutelare la privacy ed adempiere alle norme di legge

Per proteggere i dati personali, sensibili, e la privacy è obbligatorio per legge munirsi di almeno un distruggi-documenti in grado di frammentare o tagliare in striscioline i documenti. Sono previste multe fino a 60.000 euro per chi ne fosse sprovvisto, in base a quanto previsto dalle leggi in materia di privacy.
Esse possono avere vari gradi di sicurezza in base alle dimensioni in cui riescono a triturare i documenti. Minori saranno le loro dimensioni, maggiore sarò il grado di sicurezza.
I modelli variano a seconda quindi del grado di sicurezza, del livello di rumorosità, del formato e del tipo dei fogli in grado di distruggere, più o meno grande e dalla capacità del cestino che deve contenere i frammenti di scarto.

 

Rilegatrici e plastificatrici: per avere sempre documentazione dall'aspetto professionale

Se in ufficio si organizzano delle riunioni o si è spesso a contatto con partner, fornitori e clienti, è indispensabile avere delle rilegatrici che permetteranno di confezionare in modo rapido e professionale presentazioni e raccolte di documenti. Esse saranno un valido aiuto anche per archiviare in modo pratico e veloce della documentazione di routine.
Ad esse si possono abbinare le macchine plastificatrici che rendono ancor più eleganti i documenti e li proteggono rendendoli più durevoli e con un aspetto di maggiore qualità. La loro scelta si effettua principalmente in base al formato da plastificare (ad esempio A4 o A3) e dallo spessore delle pellicole ammesse, che saranno più resistenti, e proteggeranno meglio i documenti, all'aumentare del loro spessore.

 

Le calcolatrici da tavolo: comode ed efficaci

 
Altre macchine infine indispensabili in un ufficio, se si effettuano anche calcoli più o meno complessi e la calcolatrice del computer non è sufficiente per gestirli agevolmente, sono le calcolatrici da tavolo che hanno grandi display luminosi, grandi tasti ed alcune anche una stampante incorporata che tiene traccia delle operazioni effettuate.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Una gestione intelligente di tutte le fasi della logistica alimentare

Quando pensiamo alla terziarizzazione della logistica, pensiamo subito all’affidamento a terzi delle attività pratiche. Perché non affidare a terzi anche il management?

Il settore della logistica gioca un ruolo sempre più essenziale per rendere le aziende realmente competitive nei moderni mercati globali.
In particolare, nel comparto alimentare, dove il made in Italy è uno dei protagonisti assoluti, i fornitori di servizi logistici possono creare valore attraverso la qualità nella movimentazione delle merci, la contrazione dei tempi di consegna e il rispetto delle normative di sicurezza nei processi distributivi [...]

Continua a leggere

Logistica di magazzino: perché scegliere il conto terzi

Esternalizzare la gestione logistica del magazzino permette alle aziende di usufruire di spazi, strumenti e personale dei quali altrimenti non potrebbero disporre.

Per le aziende la logistica è una cosa strana: non è la loro attività principale, eppure da essa dipende buona parte della riuscita dei propri servizi.
E questa situazione mette in seria difficoltà le piccole imprese, che spesso non dispongono delle risorse per occuparsi in modo corretto del magazzino, ma, dall’altra parte, non possono permettersi di non darvi il giusto peso.
  E allora che si fa? Semplice, ci si affida ai servizi in conto terzi. [...]

Continua a leggere

Ferramenta in Italia, diffusione e prodotti

Nel nostro Paese se ne servono tante persone, dai professionisti fino ai semplici appassionati di bricolage e "fai da te", i negozi di ferramenta rappresentano un punto di riferimento per tutti coloro che devono svolgere lavori di vario genere e necessitano quindi di prodotti o utensili per effettuarli.
Si ritrovano dalle grandi città come Roma, come ad esempio con Tecnoferr nella Capitale, fino alle più piccole località della penisola.
Un tipo d [...]

Continua a leggere