Viaggi e Vacanze > Destinazione

Marocco in traghetto dall'Italia: cosa fare e cosa vedere

Ecco una lista delle cose da non perdere se stai per recarti in Marocco

Il Marocco è un Paese del Nord Africa suggestivo e affascinante, con la sua storia, la sua cultura, i colori e i profumi delle piazze delle città. Se avete deciso di intraprendere una vacanza on the road con un budget piuttosto low cost, il Marocco è la scelta giusta e si può raggiungere comodamente in traghetto dall'Italia prenotando online da siti web come https://maroccotraghetti.it/  per poi proseguire in automobile ed essere certi di un viaggio indimenticabile da fare in due ma anche in comitiva con gli amici. Oppure da soli, se si è appassionati di escursioni avventurose. Ecco un itinerario spettacolare da seguire per visitare il Marocco toccando tutte le bellezze architettoniche e paesaggistiche.

Marrakech

Si tratta di una delle città più affascinanti del mondo, con il tradizionale muezzin, il riad, piazza Jemaa el Fnaa, da visitare soprattutto la sera quando è possibile contemplare il panorama stellato dalle numerose terrazze. Un'altra attrazione interessante è la Medina della città, il cuore e il centro storico, con i pittoreschi souk, i mercati tradizionali dove acquistare spezie e cibo locale. Si prosegue per la Semmarine, per i laboratori, le tintori e le concerie ricche di colori vivaci.
Marrakech è ricca di palazzi sontuosi come il Palazzo de la Bahia, il Palazzo El Badi con le curiose cicogne che hanno nidificano sul tetto.
Le antiche mura della città si sono conservate perfettamente e sono costruite da chilometri di argilla rossastra che hanno dato il nome a Marrakech di città rossa.
La moschea Koutoubia è uno degli edifici religiosi più belli e affascinanti, si sviluppa in lunghezza ed è costruito in mattoni di sabbia e argilla color miele. Il sole riflette su questo materiale e regala dei giochi di colori straordinari, anche grazie alle decorazioni rosse, oro e blu ricche di gemme preziose e lapislazzuli.

Il deserto del Sahara

I più avventurosi non potranno perdersi un'escursione nel deserto del Sahara, dove le dune di sabbia dorata sono protagoniste uniche e incontrastate. Per vivere appieno un'esperienza nel deserto si può viaggiare a bordo del cammello, oppure fare un safari in GIP e poi dormire all'interno delle suggestive tende berbere.

Essaouira

Si tratta della città costiera per eccellenza del Marocco, levigata dal vento costante. Farsi coccolare da questo vento, a volte abbastanza freddo, è una piacevole sensazione da provare dopo aver sopportato la calura del deserto, e indossare una felpa sarà un vero e proprio godimento. La città, animata dalle onde del mare e dalla musica dei mercati e delle danze notturne, è costellata di locali e ristoranti in cui gustare un ottimo cous cous a base di pesce, dato che si tratta di una città marittima.
All'interno del Marocco, invece, si possono gustare pietanze con cous cous e carne di manzo e agnello, oppure la tradizionale tajine, uno spezzatino di carne basata e cotta con lunga preparazione, ricca di spezie come cumino e curry.

Casablanca

Si tratta della Capitale economica del Marocco ed è una città ricca di palazzi ed edifici business e finanziari.

Rabat

È la capitale politica del Marocco, con la celebre Torre di Hassan dalla storia antica e misteriosa.

Chefchaouen

Si tratta di una delle città più suggestive di tutto il Marocco, famosa per essere interamente dipinta di azzurro. Periodicamente gli abitanti stessi della città dipingono le loro abitazioni di tutte le sfumature di celeste, per dare pregio scenografico alla celebre città azzurra marocchina ispirata al mare e ai lapislazzuli. Molto interessanti la kasbah, i mercati e la conceria, i ristoranti con tende e le piccole botteghe disseminate su e giù per le salite della cittadine.

Fez

Infine, si termina con la città imperiale, un unico gioiello di tutto il Marocco con i suoi edifici preziosi.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Trekking in Sardegna: consigli e suggerimenti

Scoprire le bellezze della Sardegna

La Sardegna è conosciuta per il suo mare, come meta turistica soprattutto nei mesi estivi e meta anche di vip.
Se, però, le spiagge, la vita mondana e le spiagge sono molto conosciute, non si può dire lo stesso di altre attività.
In pochi, infatti, sanno che la Sardegna è una meta ideale anche per chi ama fare trekking e offre moltissimi itinerari, di difficoltà diversa, per tutti coloro che non vogliono solo stare al sole e in acqua, ma che aman [...]

Continua a leggere

Ponza: molto più che un'isola

Ponza, un isola incredibile

  Hai bisogno di evadere e cerchi un luogo dove realizzare la tua vacanza? Sei nella pagina giusta, oggi ti propongo di visitare Ponza.
Sai dove si trova Ponza? Intanto stiamo parlando di un'isola Pontina che si trova precisamente accanto a San Felice Circeo e dista 50 km dalla prestigiosa costa del parco Nazionale del Circeo.
Cosa puoi vedere a Ponza Stiamo parlando di una caletta per eccellenza e gode di acque turchesi prestigiose.
Si tratta di [...]

Continua a leggere

Vacanze sul mare? Marotta è la località ideale

Dove trascorrere le vacanze perfette

Le vacanze estive sono una cosa che si aspetta per tutto l'anno, ci si prepara per il mese di agosto, o per uno dei mesi estivi in cui si possono avere le ferie e si decide in quale località sul mare si vuole andare a trascorrere un periodo di vero relax.
In questi anni una delle regioni italiane più gettonate sono le Marche, regione scarsamente sfruttata sotto certi punti di vista, ad esempio rispetto alla vicina Emilia Romagna, ma che riserva d [...]

Continua a leggere