Salute e Benessere > Medicina

Mastoplastica additiva per un seno più bello

Mastoplastica additiva oggi

Per una donna, il seno è l'emblema della femminilità! Per diverse ragioni ci si può ritrovare con un seno svuotato in seguito ad una gravidanza, un dimagrimento o semplice invecchiamento, altre volte per ipoplasia mammaria, il seno non si è mai formato. Per queste donne, il danno non è puramente fisico, è anche psicologico, si perde autostima e ci si sente meno sensuali. Ma non è più necessario soffrire per tale ragione perché ricorrere alla mastoplastica additiva è oggigiorno una pratica tanto diffusa quanto semplice.

In cosa consiste la Mastoplastica additiva.
Questa tecnica chirurgica rappresenta il tipo d'intervento estetico maggiormente richiesto. Serve per aumentare le dimensioni del seno, in rari casi per bilanciare la misura di un seno che può essere diversa dall'altro. Prima dell'intervento si effettua un controllo col chirurgo che funge anche da consulto psicologico, per definire la reale convinzione della paziente, stabilito questo, sarà più semplice scegliere la misura idonea al proprio corpo nonché il tipo di protesi che conferirà al nuovo seno l'aspetto accattivante e naturale desiderato. Fatto salvo lo stato di buona salute della paziente, attraverso esami clinici, si potrà fissare l'operazione tanto attesa. L'intervento di mastoplastica additiva và eseguito in strutture specializzate, con personale qualificato, in anestesia generale e con inserimento protesi sotto-ghiandolare o sotto-muscolare secondo l'età e la struttura corporea della paziente. L'intervento dura circa due ore e nei giorni successivi si potrà notare un seno più alto del dovuto ma nel giro di 2 o 3 settimane assumerà l'aspetto desiderato.

Le nuove protesi e la naturalezza che donano al seno.
Col passare del tempo le tecniche chirurgiche si sono evolute e oggi è possibile affrontare l'intervento di mastoplastica additiva con l'ottenimento di un risultato davvero naturale. Questo anche grazie a protesi sempre più innovative che assicurano naturalezza e morbidezza al tatto. Le protesi in gel coeso al silicone forniscono una morbidezza tattile e un'estetica migliore, stesso discorso per quelle in gel testurizzate, donano un seno che spesso è impossibile definire ""rifatto"", se non per chi lo sà! Inoltre non interferiscono con la futura possibilità di allattare.

Perché sottoporsi a questo intervento.
I motivi sono davvero molteplici, se si ha un seno piccolo o non si è soddisfatte del proprio aspetto, ricorrere alla mastoplastica additiva è una strada efficace per ritrovare se stesse e la propria femminilità. Anche i costi vengono incontro in quella che ormai è divenuta una pratica troppo comune per essere costosa come lo era un tempo. Con un intervento ben eseguito si apprezzeranno i risultati ambiti quasi subito grazie al linfodrenaggio e agli auto-massaggi. Avere un seno più bello non deve restare un sogno, perché, un mix d'eccellenza chirurgica e protesi adeguate, rende la mastoplastica additiva una splendida realtà.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

La cura dei denti a Roma non è mai stata così conveniente

Trovare un buon dentista è come trovare un vero e proprio tesoro! Sia nel caso in cui si sia alla ricerca di uno studio per la pulizia dei denti a Roma, sia nel caso in cui sia necessario un intervento più importante, sarà sempre fondamentale essere sicuri di chi metterà le mani nella nostra bocca.
Non bisognerà mai tendere al ribasso, e diversi studi dentistici di Roma sono in grado di coniugare la grande competenza con l’imposizione di prezzi c [...]

Continua a leggere

Igiene orale quotidiana

La effettui correttamente?

Spesso i pazienti credono erroneamente di adoperare una buona igiene orale per il semplice motivo di lavare i denti più volte al giorno.
Questa è certamente una buona pratica, ma è necessario effettuare una pulizia approfondita e accurata per far si che questa possa essere veramente efficace ed impedire a tartaro e batteri di proliferare, garantendo così quell’igiene a lungo desiderata.
Alla base di una pulizia dei denti errata o non sufficiente [...]

Continua a leggere

Lenti per la luce blu

La luce blu, emessa naturalmente dal sole ed artificialmente da una lunga serie di dispositivi elettronici, può essere particolarmente nociva per la salute degli occhi.
Ad essere in pericolo sono soprattutto coloro che trascorrono molto tempo con i dispositivi elettronici di ultima generazione.
  La luce blu: fa male agli occhi ed all'organismo? La luce blu, come confermato da recenti studi clinici, può provocare seri danni oculari.
Ad essere mag [...]

Continua a leggere