Economia e Lavoro > Marketing

Oggetti in spugna come regalistica aziendale

Oggetti in spugna

Un regalo dall'azienda

Che cosa sono gli omaggi che vengono dati in omaggio ai clienti dopo che questi effettuano un determinato acquisto?
Essi possono essere identificati come regalistica aziendale, la quale racchiude diversi vantaggi per un'azienda che decide di sfruttare al massimo questo concetto.
Ognuno di essi deve essere ovviamente ben sfruttato, visto che un semplice oggetto, se curato nei minimi particolari, possiede un valore quasi affettivo che unisce l'azienda ed il cliente, formando un binomio quasi indivisibile.
Bisogna sottolineare che, i vantaggi delle aziende, che sfruttano questa strategia di marketing, evita anche diverse spese, le quali andranno ad influire, talvolta in maniera negativa, proprio sul budget aziendale, creando quindi situazioni assolutamente da evitare.
Un semplice oggetto, come un portachiavi o un asciugamano, offre diversi punti a favore dell'azienda, la quale li deve cogliere immediatamente, evitando delle perdite di tempo e dubbi che risultano essere abbastanza inutili e contro producenti.


Il perché degli omaggi

Gli omaggi, così come vengono anche definiti gli oggetti che vengono regalati ai clienti, hanno il vantaggio principale di far conoscere, a nuovi clienti, il nome e marchio di quella determinata azienda.
Spesso, tale scopo viene scordato e si opta per della semplice pubblicità, sia online che offline: questa però potrebbe essere ignorata, mentre invece, gli oggetti che vengono dati in omaggio al cliente, ovvero la regalistica azienda, come quelli realizzati in spugna, tendono a rimanere ben impressi nella mente del cliente, anche perché questi gli vengono consegnati nelle mani.
Il messaggio dunque è molto semplice: l'azienda, che deve ovviamente trattare con garbo ed assoluto rispetto il cliente, lo ringrazia per l'acquisto dandogli un omaggio in spugna.
Questo semplice gesto tende a fidelizzare maggiormente i clienti, anche quelli che sembrano essere maggiormente scontrosi e soprattutto poco propensi a ricevere tali oggetti.


La regalistica in spugna

Altro vantaggio di questi oggetti consiste nel fatto che, se il cliente si è effettivamente trovato abbastanza bene con quella determinata azienda, per lui, fare della pubblicità gratuita, non sarà affatto un problema.
Scatta quindi un meccanismo che consiste nel far vedere, ad altre persone, quel semplice oggetto omaggio in spugna, il quale sarà caratterizzato da forme particolari e dal marchio e contatti dell'azienda, i quali devono essere inseriti nel suddetto oggetto bene in vista.
Un meccanismo molto semplice e consolidato col passare del tempo, che ha permesso a diverse aziende di ottenere dei vantaggi incredibili facendo forza sul sentimento che contraddistingue il rapporto venditore ed acquirente.
Per questo motivo, la regalistica aziendale in spugna rappresenta la soluzione ideale per poter riuscire a farsi conoscere nel vastissimo mondo del mercato, sia per quanto riguarda quello virtuale che quello reale, senza alcuna distinzione.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Articoli promozionali: il valore aggiunto delle shopper personalizzate

Tra gli articoli promozionali, le shopper personalizzate sono tra i prodotti migliori per unire utilità e capacità di esposizione del brand.

La prima regola degli articoli promozionali è: “L’utilità crea visibilità”.
Infatti, se un gadget promozionale risulta utile, viene usato spesso e, se viene usato spesso, dà maggiore visibilità al logo dell’azienda.
Ecco perché è importante lo studio dell’articolo giusto.
  Per chi è in difficoltà a trovare una soluzione che garantisca questa qualità, un’opzione sempre valida è data dalle shopper personalizzate.
Proprio così, delle semplici borse [...]

Continua a leggere

Strategie di marketing sul colore

Nel grande capitolo della 'brend identity strategy', cioè la creazione di un mood importante attorno al proprio marchio, alla propria persona, identità commerciale, il colore ha una sua importanza da non sottovalutare.
Un'identità costruita nei dettagli Nella società dell'E-commerce 2.0, nel quale i clienti mostrano scrupoli diversi rispetto al passato, il valore della 'brend identity strategy' assume i connotati di una ricerca specifica al fine [...]

Continua a leggere

Viaggi bleisure: fanno bene ad aziende e dipendenti

C’è una nuova forma di viaggio lavorativo che sta interessando sempre più aziende: il viaggio bleisure. A metà tra un viaggio di lavoro e uno di piacere, piace ai dipendenti e fa bene alle imprese.

Per chi conduce una vita lavorativa sedentaria, viaggiare per lavoro è considerato un vantaggio, un plus che porterebbe addirittura 3 impiegati su 10 ad accettare un compenso più basso a fronte di una maggiore possibilità di viaggiare.
Molte aziende oggi hanno capito l’importanza del viaggio, non solo come strategia incentive e legata a qualche premio di produzione annuale.
Incoraggiare i viaggi bleisure (neologismo che unisce le parole business [...]

Continua a leggere