Salute e Benessere > Medicina

Onicomicosi: cos'è e da cosa è scatenata?

Ci sono numerose cure naturali per la micosi del piede

L'onicomicosi è una malattia delle unghie, sostenuta da un fungo, una muffa o un lievito.

La causa più comune è quella data dalla candida: un lievito che si sviluppa nell'intestino e che, se non curato adeguatamente, può dare diverse conseguenze, tra cui disturbi all'apparato urinario o alla pelle ed, appunto, alle unghie.

L'onicomicosi esordisce, solitamente, con una colorazione strana di un'unghia del piede o di parte di essa. Tendenzialmente sono macchie gialle/marroncine o bianco/latte, a seconda del fungo che l'ha provocata.

Ci si accorge di soffrire di onicomicosi perché, improvvisamente, insieme a questa strana colorazione, l'unghia diventa di forma irregolare e con i bordi frastagliati: può prudere, dare fastidio o addirittura fare male.

Man mano che l'infenzione progredisce l'unghia diventa sempre più dura, cresce lentamente e può addirittura insorgere il dolore, che impedisce di mettere le scarpe e camminare agevolmente.

Nei casi più gravi, l'unghia viene compromessa del tutto e può cadere. L'onimicosi è sostenuta da funghi: microorganismi che vivono in ambienti umidi e caldi.

Si può contrarre utilizzando calze poco assorbenti, non in grado di permettere una corretta ventilazione del piede o di assorbire adeguatamente il sudore: il piede, per molte ore chiuso nella scarpa e senza possibilità di far evaporare il sudore, può sviluppare funghi.

Altre cause che possono far insorgere la malattia sono: camminare scalzi in luoghi in cui è facile la proliferazione di micosi come piscine, palestre, spogliatoi, docce o bagni pubblici o scambiarsi calze e calzature con altre persone.

L'onicomicosi, infatti, in certi casi è infettiva, soprattutto quando è sostenuta da candida: fintanto che il piede non sarà perfettamente guarito, quindi, è importante utilizzare biancheria ed asciugamani personali e non condividerli con altre persone.

L'onicomicosi è molto semplice da diagnosticare e può farlo tranquillamente il medico di base, con una banale valutazione visiva.

Spesso non è necessario nemmeno rivolgersi al medico ma basta chiedere consiglio al farmacista, che consiglierà il farmaco da banco più adatto al caso specifico. La miglior terapia naturale per la micosi è Fresh Fingers, un potente antimicotico naturale che permette di curare i sintomi della micosi nel giro di pochissimo tempo. Se non dovesse bastare, è possibile utilizzare farmaci più potenti.

La cura consiste nell'osservare una corretta igiene giornaliera, lavando la parte infetta due o tre volte al giorno ed asciugandola perfettamente, perché l'umidità contribuisce all'espansione dell'infezione, e nell'applicare dei prodotti antifungini specifici due volte al giorno.

In questo modo il fungo regredirà e guarirà nel giro di una settimana, senza conseguenze né strascichi. Solitamente, si consiglia di applicare il farmaco da banco su tutte le unghie del piede interessato, perché l'onicomicosi è infettiva e può espandersi anche alle altre unghie, magari insorgendo con i sintomi a qualche settimana di distanza dalla guarigione.

È un disturbo un po' fastidioso ma assolutamente non pericoloso: se si dovessero notare i sintomi dell'onicomicosi non c'è motivo di preoccuparsi o spaventarsi.

È consigliabile, semplicemente, recarsi in farmacia e consultarsi col farmacista per acquistare la lozione più indicata ed iniziarne quanto prima l'applicazione con costanza, per risolvere il problema in pochissimi giorni.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Distorsioni e traumi alla caviglia? Curati da un buon ortopedico!

Problemi alla caviglia dopo una brutta caduta? Una visita ortopedica può aiutarti a tornare in forma e a capire quale cura è più efficace.

La vacanza ad agosto non è finita nel migliore dei modi: hai avuto una distorsione su un sentiero di montagna o sugli scogli al mare.
Ora sei ritornato in città e stai cercando un buon ortopedico che possa aiutarti a capire la gravità della situazione e prescriverti un trattamento per riprendere velocemente la tua vita di tutti i giorni.
Le distorsioni, o lussazioni, sono molto frequenti: sono momentanee perdite dei rapporti articolari che consen [...]

Continua a leggere

La cura dei denti a Roma non è mai stata così conveniente

Trovare un buon dentista è come trovare un vero e proprio tesoro! Sia nel caso in cui si sia alla ricerca di uno studio per la pulizia dei denti a Roma, sia nel caso in cui sia necessario un intervento più importante, sarà sempre fondamentale essere sicuri di chi metterà le mani nella nostra bocca.
Non bisognerà mai tendere al ribasso, e diversi studi dentistici di Roma sono in grado di coniugare la grande competenza con l’imposizione di prezzi c [...]

Continua a leggere

Igiene orale quotidiana

La effettui correttamente?

Spesso i pazienti credono erroneamente di adoperare una buona igiene orale per il semplice motivo di lavare i denti più volte al giorno.
Questa è certamente una buona pratica, ma è necessario effettuare una pulizia approfondita e accurata per far si che questa possa essere veramente efficace ed impedire a tartaro e batteri di proliferare, garantendo così quell’igiene a lungo desiderata.
Alla base di una pulizia dei denti errata o non sufficiente [...]

Continua a leggere