Edilizia e Costruzioni

Porte scorrevoli e porte a scrigno

Come suggerisce il nome, vengono definite porte scorrevoli tutte quelle nelle quali il movimento dei pannelli, consentito da meccanismi specifici, avviene lateralmente rispetto alla parete a cui detti meccanismi, ancorati ad un binario, sono applicati.
Il binario, a sua volta, può essere fissato esternamente rispetto alla parete, e in questo caso si tratterà di una porta a scorrimento esterno, oppure all’interno di un controtelaio inserito direttamente nel muro, e in questo caso avremo una porta a scrigno, nella quale i pannelli diventano invisibili una volta aperti.

La differenza che ne risulta, come specificheremo in seguito, è che mentre la prima non necessita di demolizioni (venendo montata su un binario che scorrerà esternamente in alto) la porta a scrigno abbisogna invece di lavori murari.

 

Caratteristiche, vantaggi e svantaggi delle porte a scrigno
In commercio esistono vari tipi di porta a scrigno, sia per quanto concerne i materiali di cui sono costituite (i pannelli possono essere ciechi, cioè senza aperture sulle ante, realizzati con un unico elemento oppure con inserti di altra natura, come potrebbe essere il caso di porte in legno e alluminio, oppure a pannelli aperti, ovvero, con lastre di vetro inserite nel telaio), che rispetto alle dimensioni (nelle composizioni singole le lunghezze vanno da 70 a 90 cm, in quelle doppie e triple si arrivano a coprire rispettivamente grandezze di 1,20 e di 2,40 metri).

Inoltre, il sistema a scrigno viene utilizzato anche per le finestre e le porte-finestra, soprattutto in terrazzi e giardini.


Aziende produttrici di porte a scrigno
Ormai sono tante le aziende che propongono questo genere di prodotto. Una delle più note è la ditta Scrigno, che presenta diverse soluzioni: un controtelaio per la scomparsa della porta singola o doppia, la scorrevole con un unico cassonetto che permette la scomparsa di due pannelli, un sistema con un unico cassonetto centrale, ed Essential scorrevole, privo di cornici e stipiti, nel quale il telaio è ridotto all'essenziale, con profili in alluminio sui quali viene direttamente rasato l'intonaco o applicato il cartongesso.

Tra le altre firme Eclisse, Kao, Bizzotto, Casali, Porte Lombardia,  (con la serie System Zero, raffigurante soggetti famosi come Elvis e Marylin Monroe, con linee incise e disegno sabbiato in fondo trasparente), Ermetika, Rimadesio, Garofoli, e molte altre!


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Anche il Caseificio Bolide ha scelto la professionalità di Dalmine LS

Il Caseificio Bolide Eredi Bonetta, con sede ad Alfianello in provincia di Brescia, è uno degli storici associati del Consorzio dei Produttori di Grana Padano.
Il nome “Bolide” è legato alla famosa caduta di un grosso meteorite, avvenuta nel 1883 proprio ad Alfianello.
Fu un evento formidabile che riempì le pagine dei giornali dell’epoca e che inevitabilmente segnò la storia di questi posti e la vita dei suoi abitanti.
Circa 50 anni dopo, in memo [...]

Continua a leggere

Prezzi delle abitazioni in legno

Le case in legno sono tutte diverse tra di loro e come facilmente intuibile anche i prezzi delle abitazioni in legno sono caratterizzate da delle differenze che sono facilmente notabili.
Ecco tutti i vari tipi di caratteristiche che incidono nel suddetto costo.
La casa in legno ed il prezzo Quando si parla di casa in legno occorre mettere in risalto il fatto che, ognuna di esse, viene caratterizzata da un prezzo che risulta essere differente e ch [...]

Continua a leggere

Ascensori per disabili a Firenze: installali con Arno Manetti!

È possibile quantificare il grado di civiltà di un paese da diversi aspetti, tra cui ad esempio l’attenzione dedicata alle persone disabili.
Purtroppo in Italia bisogna dire che c’è ancora molto da fare, essendo le barriere architettoniche diffuse praticamente ovunque.
Dopo aver superato più o meno indenne marciapiedi angusti, fatto la gimkana tra auto in sosta e arredi urbani che occupano il passaggio, affrontato marciapiedi non sempre dotati di [...]

Continua a leggere