Edilizia e Costruzioni

Problemi di spazio in magazzino? Ci sono i soppalchi industriali!

Costruire un soppalco è senza dubbio la soluzione migliore per risolvere i problemi di spazio in qualunque settore, dal civile all’industriale, senza dimenticare il commerciale. Con il grande vantaggio di poter avere comodamente a disposizione sia le materie prime che il prodotto finito.

Il punto di forza dei soppalchi è che con questi si può ampliare, anche di tanto, la superficie a disposizione. Il tutto senza effettuare opere edilizie imponenti e soprattutto con un investimento in denaro abbastanza contenuto. In più, se ben progettato e sviluppato, il soppalco industriale non ha nulla da invidiare alle opere in muratura, in termini di sicurezza e prestazioni. Addirittura le moderne tecnologie di costruzione consentono di realizzare strutture che possiedono un’ottima resistenza al fuoco e caratteristiche antisismiche.

A questo va aggiunto il fatto che, insieme a queste caratteristiche, se ne aggiunge una terza, oseremmo dire fondamentale: la velocità di esecuzione. Questa tipologia di costruzioni consente infatti di sfruttare elementi già predisposti per il montaggio, che vengono poi assemblati sul posto, riducendo enormemente i tempi di esecuzione.

In particolar modo quando si tratta di eseguire opere multipiano, in cui l’assemblaggio facilita di molto l’esecuzione dell’opera. Una tipologia di soppalchi in cui non sono benché minimamente intaccate le indispensabili doti di sicurezza, dato che sono in possesso delle stesse caratteristiche prestazionali e di rispetto della vigente normativa sulla sicurezza nel lavoro di una comune scaffalatura.

Come tutti i soppalchi possono trovare impiego sia all’interno sia all’esterno delle strutture. Per proteggerli dalla corrosione e dalle intemperie si possono adottare due tipologie di soluzioni: la verniciatura o la zincatura a caldo.

Oltre ad essere molto più veloci nel montaggio, i soppalchi offrono un’eccezionale flessibilità nell’utilizzo: grazie al sistema di assemblaggio consentono infatti successivi ampliamenti, sia in altezza che in profondità, senza bisogno di nessuna opera o intervento aggiuntivo, eccezion fatta per il montaggio di ulteriori elementi costituenti l’opera.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Box in legno per il giardino

Architettura del giardino Un bel giardino non è fatto solo di aiuole fiorite e coltivate regolarmente.
Comprende anche l'architettura del giardino integrata in esso.
Le case in legno da giardino sono perfette da inserire in una pianificazione del giardino magari adiacente a una casa unifamiliare.
Per avere un posto in più esterno alla casa dove riporre oggetti e attrezzi è quindi molto utile un pratico box in legno per ordinare il giardino.
Quest [...]

Continua a leggere

ROMIchem

Coadiuvanti di macinazione per carbonato di calcio

Sin dal 2008, anno della sua fondazione, ROMIchem si distingue nel suo settore per la produzione e vendita di ottimi coadiuvanti di macinazione per carbonato di calcio.
A rendere particolare prima ancora che unica la produzione di questa importante realtà del territorio lombardo è la possibilità di personalizzare la produzione e dunque adattare la formulazione in base a quella che sarà la destinazione d’uso del prodotto, così da offrire performan [...]

Continua a leggere

Casetta da giardino di legno

Casette da giardino Le casette in legno sono manufatti molto utili da tenere in giardino, come ripostiglio per oggetti e attrezzi.
Ci sono sul mercato varie tipologie di casette di legno, di varie misure e forme, per accontentare tutti.
Le aziende costruttrici di casette molto spesso hanno anche un fornito e commerce dove vendono i loro prodotti dal produttore al consumatore senza intermediari, in modo da potere abbassare il prezzo anche del 60%. [...]

Continua a leggere