Scienza e Tecnologie

Produzione e vendita di bici nel mondo, online e offline

Alcune statistiche interessanti sul mondo delle “due ruote”

Forse non tutti sanno che, nel 1965, nel mondo le costruzioni di nuove automobili e di biciclette erano praticamente ai medesimi livelli e caratterizzate da una produzione annua intorno ai 20 milioni di esemplari. Nel 2003, la produzione di biciclette si è attestata invece a 100 milioni di esemplari, mentre le nuove automobili sono state all’incirca 42 milioni (fonte: WorldWatch Institute): quanto a numeri, le due ruote battono nettamente le quattro.


Attualmente il maggior produttore di biciclette nel mondo è la Cina che detiene il 58% del mercato globale. Se consideriamo i numeri della grande economia asiatica insieme ad India, Unione Europea, Giappone e Taiwan, emerge che questi paesi sono responsabili dell’87% della produzione totale.


Anche per quanto riguarda il parco circolante la Cina non conosce rivali: del miliardo circa di biciclette che attualmente si stima percorrano le strade del pianeta, ben 450 milioni sono cinesi seguite da USA (100 milioni) e Giappone (72.5 milioni). Al settimo posto globale troviamo l’Italia, con 23 milioni di biciclette circolanti (fonte: Worldometers.info).


Nei paesi industrializzati la vendita di bici attraverso i canali online sta, negli ultimi anni, affiancando e potenziando le tradizionali vendite nei negozi fisici, a beneficio della possibilità di scelta e di confronto fra i diversi modelli da parte degli acquirenti.

 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Matrici per presse piegatrici: chi le produce a Parma

Scopri l'ampio catalogo di Mora Costruzioni Meccaniche

In numerose aziende del settore meccanico e manifatturiero vengono attualmente impiegate le presse piegatrici, delle particolari tipologie di macchine utensili che – come dice il nome – schiacciano e piegano il materiale di partenza per mezzo di una pressione elevata.
Queste lavorazioni consistono, in pratica, in una deformazione controllata che ha come target la lamiera di metallo.
A tale materiale, che inizialmente è allo stato piano, per mezzo [...]

Continua a leggere

Scale mobili vs. ascensori: qual è l’impianto più efficiente?

In diversi contesti pubblici si possono incontrare simultaneamente due tipi di impianti destinati al trasporto verticale delle persone: gli ascensori da una parte, e le scale mobili dall’altra.
Ognuno può avere le sue preferenze personali nei confronti dell’uno o dell’altro impianto, ma a livello gestionale qual è il sistema di trasporto più efficiente per fare in modo che le persone possano arrivare comodamente dal punto A al punto B nel più bre [...]

Continua a leggere

Pompe sommerse per i pozzi artesiani: ecco le tecnologie più evolute

Sin dagli albori della sua storia l’uomo ha sempre sfruttato le risorse idriche superficiali, come fiumi e laghi, per soddisfare i propri fabbisogni; le civiltà antiche furono le prime a mettere a punto i pozzi per accedere all’acqua presente nel sottosuolo, una fonte ben più stabile di quella legata alle precipitazioni atmosferiche e all’andamento delle stagioni.
Per estrarre l’acqua da questi pozzi occorreva un intenso impegno fisico, oppure si [...]

Continua a leggere