Casa > Arredamento

Qual'è il divano più antico del mondo?

Gli esperti di arredamento hanno parere unanime su quale sia il divano più antico del mondo. Ecco qual'è.

Qual'è il divano più antico del mondo? Porsi questa domanda è sicuramente suggestivo, e probabilmente si potrebbe pensare, di primo acchito, che conoscere nel dettaglio quale sia il mobile più datato non sia affatto un'operazione semplice.

Gli esperti di arredamento, al contrario, sanno bene che esiste un mobile che merita assolutamente di essere considerato il divano più antico del mondo, come testimoniato peraltro da antiche fotografie e bellissimi cataloghi risalenti a molti secoli or sono.

Il divano più antico del mondo, non ci sono dubbi, è il divano Chesterfield, un mobile elegante, raffinato, il quale pur vantando una storia notevolmente antica risulta essere ancora oggi uno dei modelli più gettonati in assoluto, non solo limitatamente all'arredo classico.

Il divano Chesterfield, infatti, fu realizzato per la prima volta nel Diciassettesimo Secolo in Regno Unito, esattamente nella piccola località località di Chesterfield, da cui ha preso il nome, situata nella contea Derbyshire.

Questa zona dell'Inghilterra è sempre stata molto rinomata dal punto di vista della realizzazione di arredi artigianali, ed il divano Chesterfield è certamente la più alta espressione da questo punto di vista.

In principio il divano Chesterfield era una prerogativa esclusiva delle abitazioni più grandi e sfarzose, nonchè dei clienti più abbienti, e dovette passare molto tempo prima che questo mobile divenne diffuso anche tra il ceto medio.

Inizialmente il divano Chesterfield si poteva trovare esclusivamente in Regno Unito, successivamente, anche grazie allo sviluppo dei commerci internazionali, soprattutto per via marina, anche altre nazioni europee riuscirono a scoprire le splendide caratteristiche di questo elemento d'arredo così elegante.

Se si parla di divano Chesterfield, sono fondamentalmente due le cose che si rivelano sorprendenti: anzitutto, il fatto che questo mobile sia ancora oggi, come detto, un autentico punto di riferimento, non solo limitatamente all'arredo Vintage ma anche, più in generale, per quanto riguarda il design elegante.

Inoltre, è suggestivo notare come questo divano classico sia riuscito a conservare le sue caratteristiche originarie per secoli e secoli, senza che le mode e le tendenze del momento ne snaturassero l'essenza.

Sono sicuramente numerosi gli aspetti che contraddistinguono in modo netto i divani Chesterfield e la loro proverbiale bellezza, ma il principale, non ci sono dubbi, è rappresentato dalla splendida capitonnè, ovvero la l'abbellimento tipico di questo mobile realizzato applicando direttamente sulla pelle una serie di bottoni, in modo equidistante.

Non vi è dubbio, insomma: è il divano Chesterfield il divano più antico del mondo, e si tratta di un mobile eccezionale per estetica, fattura artigianale e cura del dettaglio.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Arredare l’ufficio in maniera funzionale ed economica

Bellezza e funzionalità sono sempre state nemiche giurate.
Da sempre i costosissimi oggetti di design, pur regalando all’acquirente la gioia di poter possedere un oggetto dall’indiscutibile gusto estetico, si sono rivelati essere poco funzionali e scomodi nell’utilizzo quotidiano.
Un ufficio smart Nella nuova era digitale, laddove ai nostri oggetti non solo viene chiesto di essere comodi da utilizzare ma anche di essere "smart", sembra che funzio [...]

Continua a leggere

Come scegliere l’arredamento funzionale per l’ufficio

L'arredamento per l'ufficio deve essere funzionale al lavoro da svolgere e favorire una collocazione ordinata e pratica dei volumi, del materiale cartaceo e delle macchine per l'ufficio.
Un layout ordinato e funzionale Ordine e funzionalità sono spesso due concetti che possono andare d'accordo in maniera armoniosa e orientata a favorire un lavoro organizzato e pratico.
Pur rispettando le norme vigenti in materia, è possibile disporre gli arredi i [...]

Continua a leggere

Pulire e Manutenere il Materasso: 3 Step Fondamentali

La pulizia del materasso anche se è difficile è estremamente importante per noi e per tutta la nostra famiglia perchè sappiamo che sul materasso dovremo trascorrere dalle 7 alle 8 ore ogni giorno.
Mantenere il proprio materasso pulito per evitare soprattutto che gli acari della polvere o le cellule morte della pelle possano comunque sia dare noie dopo lungo tempo e quindi super consigliabile e questo eviterà nel lungo periodo della nascita di muf [...]

Continua a leggere