Salute e Benessere > Nutrizione e Dieta

Qual è il tuo peso ideale? Scoprilo in pochi e semplici passi.

Calcolare il tuo peso forma non è molto semplice. Aiutati con questa semplice guida!

Calcola il tuo peso forma adesso.

Quante volte ti sarai chiesto: Quanto dovrei pesare per stare bene? Bene. Conoscere il tuo peso forma non è così semplice come credi. Questo dipende da diversi fattori variabili:

  • altezza
  • sesso
  • massa grassa e muscolare
  • età
  • altri 

Quindi se vuoi conoscere il tuo peso ideale senza commettere errori ti consigliamo di rivolgerti ad un nutrizionista o ad un sito di dieta (calcolatore peso ideale) affidabile che tenga in considerazione più variabili possibili, come circonferenze vita e fianchi, polso e avambraccio. 

Sicuramente l'Indice di massa corporea (BMI) è uno dei metodi più utilizzati per sapere il proprio peso ideale, anche se non è molto affidabile, poichè non prende in considerazione alcune varianti importanti come ad esempio la massa magra o muscolare. Quindi se sei molto muscoloso ti sconsigliamo di usare questo metodo. La formula da applicare per l'indice di massa corporea è facile, ti basterà sapere la tua altezza e il peso.

IMC = massa corporea (Kg) / altezza al quadrato(m2)

 

Se l'IMC è compreso tra 18,5 e 24,9 sei normopeso.

Se l'IMC è inferiore a 18,5 sei sottopeso.

Se l'IMC è compreso tra 25 e 29,9 sei sovrappeso.

Se l'IMC è superiore a 30 sei obeso.

Comunque sia vengono utilizzati molti altri metodi che tengono conto della percentuale di grasso corporeo.

Rapporto vita-fianchi

Il rapporto tra circonferenza della vita e circonferenza dell'anca ci dà indicazioni sulla quantità di grasso immagazzinata nella parte bassa del corpo, ovvero vita, fianchi e glutei.

La formula da applicare questa volta sarà:

circonferenza girovita (cm)/ circonferenza fianchi (cm)

Per le femmine questo rapporto deve essere di 0,85 o meno. Per i maschi, invece di 0,9 o meno. Un valore superiore a 1 è collegato ad un maggior rischio di malattie cardiovascolari e altre condizioni correlate.

Rapporto vita / altezza

Il rapporto vita-altezza (WHtR) è anch'esso utilizzato per valutare il rischio di malattie cardiache e della mortalità.

In questo caso la formula da applicare sarà:

 circonferenza girovita (cm)/ circonferenza altezza (cm)

Se il rapporto è inferiore a 0.50, hai un rischio basso di sviluppare malattie cardiovascolari correlate all'obesità, se il valore è superiore invece il rischio aumenta.

Se avete dubbi a riguardo vi consigliamo di rivolgervi ad un nutrizionista, che saprà sicuramente come aiutarvi sia nel calcolo del peso forma sia nella perdita o aumento di peso.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Dimagrire con questi 3 consigli

Ecco 3 consigli efficaci per perdere peso velocemente senza troppi problemi

Perdere peso velocemente è molto difficile e non sempre si riescono ad ottenere risultati sperati.
In particolar modo, seguendo diete drastiche e facendo troppi sacrifici, si rischia di ottenere il tanto temuto effetto yo-yo, ovvero riprendere in un attimo i chili persi nell'arco di mesi.  Dopo diversi studi, abbiamo trovato 3 regole da seguire per raggiungere il tuo scopo in maniera facile e veloce.
1.
Riduci zuccheri e amidi Sugli zuccheri e gl [...]

Continua a leggere

Primus Pane. Il pane nato a Carpi che copia la natura

Il pane che mette la natura al servizio delle persone.
Primus Pane è la linea ideata dalla catena di forni “Il Pane del Fornaio” di Carpi (MO) per garantire a tutti il consumo e il piacere di gustare il pane.
E viene da un’ispirazione semplice: copiare la natura.
  Gli ingredienti sono completamente naturali e prodotti da agricoltura biologica: farine di grani antichi, semola integrale di grano duro, acqua, lievito madre, olio e sale.
Cos’ha quin [...]

Continua a leggere

Farine Roma - Derrate del Lazio

Dove comprare farine di qualità

Uno degli argomenti più dibattuti da chi ama cucinare, dagli addetti ai lavori, soprattutto cuochi e pizzaioli, riguarda le farine da usare per fare la pizza, la pasta che sono piatti basilari nella tradizione della cucina italiana da decenni.
Non è cosi semplice trovare negozi che propongono farine di qualità o comunque prodotti tipici italiani, che abbiano come caratteristiche la genuinità, l’affidabilità a prezzi competitivi.
Spesso infatti l’ [...]

Continua a leggere