Salute e Benessere > Medicina Alternativa

Quali rimedi naturali contro i disturbi del sonno

Insonnia e vita moderna

La vita frenetica di oggi ci impone ritmi steressanti e tempi ristretti, e spesso questo ricade sul nostro benessere e la qualità della nostra salute.
In particolare lo stress può portare a condizioni di ansia e anche insonnia notturna.

Cos'è l'insonnia

L'insonnia è un disturbo del sonno, che si divide in tre diversi tipi :

insonnia iniziale, ovvero difficoltà di addormentarsi

insonnia centrale che è caratterizzata da risvegli notturni frequenti e brevi o da sonno leggero  o dal rimanere svegli nel bel mezzo della notte 
insonnia terminale è data dalla sveglia anticipata al mattino e dal fatto di avere dormito per poche ore.

L’alterazione del sonno può essere di tipo transitorio o a breve termine  oppure cronica supera le tre settimane. Può anche  riproporsi periodicamente e l'importante è non sottovalutarla.

Rimedi naturali

Per alleviare tali disturbi si può ricorrere a rimedi naturali contro i disturbi del sonno o lo stress.

In particolare è importante per prima cosa regolare i livelli di melatonina, che è l'ormone che regola il ritmo sonno - veglia, viene prodotto dall'ipofisi ma in condizioni particolari di stress o affaticamento, la sua produzione è inibita e quindi il nostro sonno è disturbato.

I disturbi del sonno e la melatonina

Prendere la melatonina come primo rimedio naturale è quindi importante per ripristinare il naturale ritmo sonno-veglia.

La melatonina agisce con meccanismi diversi rispetto ai farmaci. È un ormone che ha una importante azione di sincronizzazione della ciclicità ormonale, e può quindi andare a ricostituire il fisiologico regime di riposo.

Contribuisce a risolvere l’insonnia riportando la naturale periodicità e ciclicità del nostro sonno.

Se combinata con magnesio e zinco ha una azione maggiormente efficace. Ovviamnente, si deve consultare un esperto in materia, un medico o naturopata che possa indicare il giusto dosaggio per noi.

infatti è stato dimostrato da studi clinici che i pazienti che hanno ricevuto come integratore naturale per dormire la melatonina, assieme allo zinco e al magnesio hanno avuto una qualità del sonno molto superiore a quelli che avevano ricevuto assieme alla melatonina un farmaco placebo, indicando quindi che il trattamento combinato aveva dei maggiori effetti benefici.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Trovare online gli occhiali da lettura

Gli occhiali da lettura possono essere trovati sul web senza dover effettivamente compiere una serie di operazioni che risultano essere lunghe e complesse e che non portano a nulla.
  Come si cercano gli occhiali  Questi particolari tipi di occhiali possono essere facilmente trovati sul web, che riescono ad offrire la possibilità di poter leggere senza alcuna complicazione.
Ovviamente occorre tenere in considerazione diversi elementi nel momento [...]

Continua a leggere

Rimedi naturali contro l'insonnia

L'insonnia è la difficoltà ad addormentarsi e a volte sta a rilevare delle patologie.
Sintomi  L'insonnia è un'alterazione del sonno e può succedere a tutti per diverse cause.
A seconda del modo e del periodo di tempo in  cui si manifesta è classificata come: -transitoria se gli episodi non superano un mese; -a breve termine se va da uno a sei mesi; -cronica se il disteurbo duri oltre sei mesi.
Le cause sono molteplici,  stress, depressione, ansi [...]

Continua a leggere

Cause dei vuoti di memoria

Avete improvvisamente dimenticato il nome di quell'attore famoso che tanto vi piace? Fate fatica a memorizzare nuove informazioni? Niente paura: i vuoti di memoria possono essere tenuti sotto controllo.
Vediamo insieme le principali cause dei vuoti di memoria.
Deficit di attenzione Una delle principali cause dei vuoti di memoria è il deficit di attenzione.
E' banale ma è proprio così: se nel momento in cui dobbiamo immagazzinare una nuova informa [...]

Continua a leggere