Edilizia e Costruzioni

Quanto costa ristrutturare un bagno

I prezzi per il rifacimento del proprio bagno

Quanto costa ristrutturare un bagno? Quali sono i fattori in gioco da tenere in considerazione? A queste domande cercheremo di dare risposta in questo articolo. Bisogna subito mettere in chiaro che la ristrutturazione di un bagno è uno dei quei lavori che necessita la collaborazione di più persone qualificate. Infatti, per un lavoro ad hoc, ci sarà bisogno di un muratore, un idraulico, un elettricista e un imbianchino.


Si parte con la fase di progettazione in cui verranno dimensionati i servizi igienici per poi passare alla parte operativa. In successione si partirà con la rimozione della vecchia pavimentazione; il rifacimento dell'impianto idrico ed elettrico; la messa in opera della nuova pavimentazione e dei vari rivestimenti; il ricollocamento dei rubinetti e dei sanitari; e infine la tinteggiatura delle pareti.


Per uno spazio di circa 10 mq il costo varia dai 3500 ai 7000 €. Questa differenza elevata di prezzo dipende dai tipi di materiali e finiture che si vogliono avere. Materiali di pregio alzeranno di molto l'asticella del costo totale.


Ricorda poi che non bisogna solo valutare il prezzo quando si decide di ristrutturare il proprio bagno. Meglio sicuramente spendere qualcosina in più e avere un lavoro ottimamente eseguito da persone competenti e abilitate. La competenza si valuta anche dalla capacità di consigliare e indirizzare alle detrazioni fiscali. La legge prevede la detrazione del 65% per le ristrutturazioni edilizie e de 50% per l'acquisto di elettrodomestici e mobili ed elettrodomestici (ma solo a seguito di interventi di ristrutturazione).


Come avete potuto notare il quantificare con esattezza il costo di una ristrutturazione non è una cosa  così semplice, ogni singolo progetto può avere il suo costo. Per ulteriori info sui prezzi delle ristrutturazioni potete visionare il link.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Casette in legno per gli attrezzi

Prefabbricata o su misura, a tetto spiovente o a tetto piatto, la casetta in legno da giardino può essere impiegata come ripostiglio e come spazio per i lavori fai da te.    Gli utilizzi delle casette in legno I vecchi capanni per gli attrezzi in acciaio zincato, in particolare quando siano collocati all'interno di un giardino, sono un vero pugno nell'occhio sotto il riguardo estetico.
L'alternativa ideale è costituita dalla casetta per ricovero [...]

Continua a leggere

L'importanza delle barriere di sicurezza stradali

Lavori stradali: normative di sicurezza

In Italia, ogni volta che è necessario creare improvvisamente un cantiere a seguito di un evento, bisogna utilizzare delle valide precauzioni.
Quando gli operai devono lavorare al bordo di una strada o sul ciglio, si aiutano con cartelli stradali che vengono posizionati a circa un chilometro di distanza dal punto in cui si sta effettuando l’intervento.
Grazie a questi, un automobilista rallenta essendo consapevole del fatto che poco più avanti ci [...]

Continua a leggere

Avere un garage in legno in giardino

Oramai oggi presso i tantissimi store o centri di rivendita dei materiali edili o anche nei vari 'hobby center'  nelle nostre città, si possono trovare tantissimi modelli di casette e garage in legno con spese anche contenute.
Un garage di legno La casetta in legno da adibire a garage in legno è un'ottima soluzione in alternativa a quella in muratura, offre un grande risparmio, per il costo contenuto del materiale e ha una grande velocità di lavo [...]

Continua a leggere