Edilizia e Costruzioni

Quanto costa ristrutturare un bagno

I prezzi per il rifacimento del proprio bagno

Quanto costa ristrutturare un bagno? Quali sono i fattori in gioco da tenere in considerazione? A queste domande cercheremo di dare risposta in questo articolo. Bisogna subito mettere in chiaro che la ristrutturazione di un bagno è uno dei quei lavori che necessita la collaborazione di più persone qualificate. Infatti, per un lavoro ad hoc, ci sarà bisogno di un muratore, un idraulico, un elettricista e un imbianchino.


Si parte con la fase di progettazione in cui verranno dimensionati i servizi igienici per poi passare alla parte operativa. In successione si partirà con la rimozione della vecchia pavimentazione; il rifacimento dell'impianto idrico ed elettrico; la messa in opera della nuova pavimentazione e dei vari rivestimenti; il ricollocamento dei rubinetti e dei sanitari; e infine la tinteggiatura delle pareti.


Per uno spazio di circa 10 mq il costo varia dai 3500 ai 7000 €. Questa differenza elevata di prezzo dipende dai tipi di materiali e finiture che si vogliono avere. Materiali di pregio alzeranno di molto l'asticella del costo totale.


Ricorda poi che non bisogna solo valutare il prezzo quando si decide di ristrutturare il proprio bagno. Meglio sicuramente spendere qualcosina in più e avere un lavoro ottimamente eseguito da persone competenti e abilitate. La competenza si valuta anche dalla capacità di consigliare e indirizzare alle detrazioni fiscali. La legge prevede la detrazione del 65% per le ristrutturazioni edilizie e de 50% per l'acquisto di elettrodomestici e mobili ed elettrodomestici (ma solo a seguito di interventi di ristrutturazione).


Come avete potuto notare il quantificare con esattezza il costo di una ristrutturazione non è una cosa  così semplice, ogni singolo progetto può avere il suo costo. Per ulteriori info sui prezzi delle ristrutturazioni potete visionare il link.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Geometri a Parma per certificazione energetica

Per chi vuole vendere o affittare un immobile a Parma, l’APE (Attestato di Prestazione Energetica) è fondamentale: per questo ci si deve rivolgere solo a professionisti abilitati.

L’APE, ossia l’Attestato di Prestazione Energetica, è un documento obbligatorio (legge 90/2013) per tutti gli immobili che sono destinati ad essere venduti o affittati: questa certificazione può aumentare il valore di un immobile, poiché rappresenta una stima in termini di risparmio energetico.
La certificazione energetica non è facoltativa, ma obbligatoria per tutti gli edifici di nuova costruzione, per tutti quelli che sono oggetto di vendita o [...]

Continua a leggere

Gli armadietti spogliatoio giusti per mettere a norma una gelateria

Consigli e suggerimenti per scegliere gli armadietti spogliatoio da inserire nello spogliatoio di una gelateria alla luce delle normative vigenti.

Se si deve attrezzare lo spogliatoio di una gelateria è importante sapere che ci sono alcune disposizioni di legge riguardo gli armadietti di cui si deve tenere conto per evitare sanzioni.
NORMATIVE Innanzitutto, in quanto luogo di lavoro, una gelateria è sottoposta alla legge per la salute e la sicurezza sul lavoro (D.Lgs.
n.
81/2008 ex legge 626).
Inoltre, visto che si tratta di un attività in cui vengono trasformati e distribuiti alimenti, si [...]

Continua a leggere

Come allungare la garanzia della tua caldaia

Se hai appena acquistato una caldaia della Hermann Saunier Duval, c'è una buona notizia per te: grazie all'esclusivo programma Sempre al tuo fianco, puoi allungare la garanzia della tua caldaia da 2 a 5 anni in più rispetto a quella standard, nonché usufruire di una serie di vantaggi notevoli.
Ma conosciamo meglio questo programma fedeltà e, soprattutto, come allungare la garanzia della tua caldaia Hermann Saunier Duval.
Sempre al tuo fianco, il [...]

Continua a leggere