Edilizia e Costruzioni

Quanto costa ristrutturare un tetto

Il tetto è una parte basilare in ogni casa. Il tetto infatti ha il compito di evitare quanto più possibile dispersione termica e garantire aereazione e impermeabilizzazione. Ma quanto costa rifare un tetto?

Le considerazioni da fare, prima di stimare il prezzo per un rifacimento tetto, sono diverse.
Il costo cambia in base alla tipologia di intervento che si vuole eseguire e all’estensione che dovrà avere il nuovo tetto.

Il passo di partenza è quello di creare un sistema termico isolante, che riduca il caldo estivo e, nei mesi invernali, di mantenere gli spazi ad una temperatura confortevole.

Dopodiché, per ripristinare la copertura del tetto e per montaggio le grondaie, i costi si aggirano tra i 140,00-190,00 € al mq.

Ecco le diverse fasi che bisogna seguire quando si decide di ristrutturare un tetto:

• Smantellamento del vecchio tetto;
• Sistemazione di travi o travette;
• Impermeabilizzazione;
• Isolamento termico;
• Ventilazione;
• Montaggio nove grondaie;
• Posa in opera di coppi o tegole

Per quanto concerne i materiali da utilizzare per il rifacimento del tetto, il legno lamellare è un materiale strutturale consono frutto di un insieme di tavole in legno assai resistenti: il suo prezzo va dai 35,00 a più di 105,00 € al mq.

Passando alle tegole, quelle di tipo canadesi sono spesso usate in montagna visto la loro resistenza alla neve e al vento e costituiscono un ottima copertura. Il loro costo può variare molto e si aggira sui 10,00 € al mq.

Il tetto deve essere in grado di assolvere a più funzioni, tra cui: isolare, proteggere, impermeabilizzare e ventilare.

La questione sul risparmio energetico è un fattore importantissimo da considerare nella fase di rifacimento di un tetto.
Per il rifacimento di un tetto ad hoc bisogna selezionare aziende edili professionali, affidabili e certificate, il fai da te è assolutamente da sconsigliare. Se abiti in Lombardia puoi interpellare delle imprese edili di Milano e provincia visitando il sito http://www.ristrutturazioni.milano.it/.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Casette in legno per gli attrezzi

Prefabbricata o su misura, a tetto spiovente o a tetto piatto, la casetta in legno da giardino può essere impiegata come ripostiglio e come spazio per i lavori fai da te.    Gli utilizzi delle casette in legno I vecchi capanni per gli attrezzi in acciaio zincato, in particolare quando siano collocati all'interno di un giardino, sono un vero pugno nell'occhio sotto il riguardo estetico.
L'alternativa ideale è costituita dalla casetta per ricovero [...]

Continua a leggere

L'importanza delle barriere di sicurezza stradali

Lavori stradali: normative di sicurezza

In Italia, ogni volta che è necessario creare improvvisamente un cantiere a seguito di un evento, bisogna utilizzare delle valide precauzioni.
Quando gli operai devono lavorare al bordo di una strada o sul ciglio, si aiutano con cartelli stradali che vengono posizionati a circa un chilometro di distanza dal punto in cui si sta effettuando l’intervento.
Grazie a questi, un automobilista rallenta essendo consapevole del fatto che poco più avanti ci [...]

Continua a leggere

Avere un garage in legno in giardino

Oramai oggi presso i tantissimi store o centri di rivendita dei materiali edili o anche nei vari 'hobby center'  nelle nostre città, si possono trovare tantissimi modelli di casette e garage in legno con spese anche contenute.
Un garage di legno La casetta in legno da adibire a garage in legno è un'ottima soluzione in alternativa a quella in muratura, offre un grande risparmio, per il costo contenuto del materiale e ha una grande velocità di lavo [...]

Continua a leggere