Tempo libero > Hobbies

Rafting sul Tevere: dove e come

Se vi piacciono gli sport adrenalinici ma non volete allontanarvi da casa, abbiamo la soluzione. Avete mai pensato che fosse possibile fare rafting a Roma? Ve lo diciamo noi: è possibile!

Il Tevere


Raccontare in poche righe l’importanza che il fiume ha rivestito per Roma è impossibile. Se non ci fosse stato il Tevere, probabilmente non sarebbe mai nata Roma e sicuramente la Storia sarebbe stata diversa. La leggenda di Romolo e Remo nasce proprio qui, sulle bionde acque del fiume. Il termine “pontefice” ha origine grazie al Tevere: il primo ponte di Roma fu infatti costruito sulle sue sponde ed era di così vitale importanza per i romani che fu istituito un sacerdozio apposito: il pontifex, appunto. Il Tevere era una divinità, vista come padre e protettore di Roma.
Una leggenda vuole che il nome Tevere derivi dal re Tiberino Silvio che, secondo tradizione, annegò nelle sue acque.
Il fiume di Roma in realtà nasce a 405 km di distanza, in terra romagnola. La sua sorgente si trova infatti sul Monte Fumaiolo. Nel 1934 Mussolini fece erigere una colonna di travertino (il marmo di Roma), su cui svettano tre teste di lupo, protette da un’aquila che guarda verso Roma. La frase incisa sul monumento è eloquente: Qui nasce il fiume sacro ai destini di Roma.
Il fiume attraversa quattro regioni: Emilia-Romagna, Toscana, Umbria e Lazio. Il fiume ha sei affluenti principali (tra cui l’Aniene) e altri cinque subaffluenti. E’ il terzo fiume d’Italia per lunghezza e per volume di trasporto ed il secondo per ampiezza del bacino. Corre per più di 400 km fino a sfociare nel Mar Tirreno, sulla costa di Ostia. I suoi due bracci delimitano l’Isola Sacra, vicino a Fiumicino.

Il Tevere oggi


Oggi, il fiume ha perso molta della sua importanza. Utilizzato ancora, in parte, per i trasporti, è sceso in secondo piano, con la città che gli è cresciuta intorno, diventando un luogo di divertimento sotto alcuni aspetti. Ad esempio, è possibile organizzare una festa su un barcone sul Tevere, fare una passeggiata sulle sue sponde e, appunto, fare rafting. Tra le associazioni che organizzano escursioni sul fiume c’è ASD Roma Acquavventura; l’esperienza è divertente e affascinante. Vedere Roma dalle acque del suo biondo fiume è un’avventura indimenticabile.
L’escursione in rafting è organizzata anche nella riserva naturale di Farfa, a pochi chilometri da Roma.
L’associazione offre anche escursioni di canyoning, trekking, mountain bike, tutte con l’assistenza di guide professioniste e certificate.
Inoltre, sono disponibili corsi di Rescue 3 International, un metodo di soccorso fluviale e alluvionale riconosciuto in 14 Paesi del mondo: Canada, Stati Uniti, Nuova Zelanda, Nepal, Norvegia, Svezia, Messico, Giappone, Costa Rica, Australia, Svizzera, Zimbabwe, Inghilterra e Zaire. L’Italia si sta adeguando a queste linee guida.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

aNYcase

Pronto moda donna

aNYcase è stata fondata nel 2011 da designer di moda creativi e geniali, che hanno reso il pronto moda donna un modello di eleganza e perfezione da imitare. I capi aNYcase hanno una buona vestibilità, tessuto ricercati e prezzi molto centrati, il mix perfetto in grado di far diventare da subito ogni nuovo pezzo un oggetto del desiderio per molti.
La donna che veste aNYcase sa esattamente quel che vuole, guarda con sicurezza al futuro ed ha una pr [...]

Continua a leggere

Capellitrendy

Scegli l'acconciatura giusta per te!

Capellitrendy è il sito delle donne che amano essere sempre belle, curate e affascinanti, e che dedicano grande attenzione alla cura dei propri capelli.
Esiste infatti un taglio particolarmente adatto ad ogni persona, ed esiste una acconciatura in grado di conferire un deciso tocco di eleganza, sensualità o classe in base all’occorrenza del momento o all’immagine che si vuol dare di sé.
 Bisogna infatti essere consapevoli del fatto che non tutti [...]

Continua a leggere

La scopa elettrica antiacaro

La polvere domestica si può eliminare con una buona scopa elettrica antiacaro, in modo da avvantaggiare le persone che vivono nella soluzione abitativa e che soffrono di fastidiose allergie.
  La scopa elettrica antiacaro Chi soffre di allergie ha bisogno di avere un'abitazione libera da polvere non solo sui mobili, ma anche sui pavimenti e negli angoli.
La scopa elettrica antiacaro è l'elettrodomestico migliore per eliminare il problema, a patto [...]

Continua a leggere