Edilizia e Costruzioni

Recinzioni metalliche

Utilizzo delle murette prefabbricate come supporto

Le recinzioni metalliche presenti attualmente nel mercato, siano esse a moduli assemblabili, prefabbricate o costruite in opera, si possono  distinguere in svariati modelli colori e design e possono essere dotate di caratteristiche diverse, a tal proposito è importante poter scegliere la tipologia che si adatta maggiormente alle proprie esigenze, in modo tale da sfruttare al meglio tutte le qualità della tipologia di recinzione metallica scelta.

Come accennavamo sopra, oltre a poter scegliere tra innumerevoli tipologie di recinzioni, oggi possiamo utilizzare come basamento per la recinzione, delle murette prefabbricate modulari che hanno la caratteristica di richiedere tempi di installazione e posa molto ridotte rispetto alla costruzione in loco.

In tal modo oltre a ridurre notevolemente i tempi della fase costruttiva della muretta a suporto delle recinzioni metalliche che andremo ad installare, riusciremo ad abbatere notevolmente anche i costi di manodopera stessi oltre che di realizzazione.

Ogni modello di recinzione metallica si adatta a differenti contesti, non rimane quindi che scoprire quali siano i vantaggi e gli svantaggi delle numerose tipologie reperibili, ogni tipo di recinzione metallica rispecchia peculiarità ben precise, poiché ogni modello costruttivo viene progettato appositamente per determinate caratteristiche.

Innanzitutto è importante comprendere le differenze delle principali recinzioni metalliche prefabbricate, ossia quelle elettrosaldate e a maglia sciolta, questa tipologia si divide in vari gruppi, tra cui quelle a torsione e quelle annodate.

Si tratta di un modello molto versatile e flessibile, indicato in presenza ad esempio di dislivelli nel terreno, per questo motivo il suo vantaggio principale è proprio quello di una semplice installazione che può essere eseguita anche in presenza di muri o zone pianeggianti, grazie all impiego delle recinzioni metalliche per la delimitazione delle proprietà.

La soluzione migliore vi potrà essere consigliata da esperti come nel caso della ditta MEC RECINZIONI Snc che da decenni si occupa della progettazione, costruzione e posa in opera di murette prefabbricate con recinzione metallica delle piu svariate titololie, colori e design.

 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Le scaffalature antisismiche di Dalmine LS

Negli ultimi anni abbiamo assistito a numerosi eventi sismici, alcuni dalle conseguenze disastrose per l’uomo, la sua vita e le sue attività.
Ne sono un chiaro esempio quelli de L’Aquila e dell’Emilia Romagna, due zone enormemente colpite da terremoti improvvisi a cui abbiamo solo potuto assistere impotenti.
Queste tristi circostanze hanno portato all’attenzione della collettività quanto sia importante cercare di prevenire e limitare i danni per [...]

Continua a leggere

Tutto ciò che occorre sapere sulle scaffalature antisismiche

Stai pensando di installare una scaffalatura antisismica all’interno del tuo magazzino? Ecco alcune domande e risposte per fare chiarezza in materia.

Prima di iniziare è giusto sottolineare come i grandi eventi sismici (L’Aquila e l’Emilia Romagna su tutti) abbiano portato l’attenzione sul fenomeno della prevenzione e della limitazione dei danni in abitazioni, edifici e aziende.
Che differenza c’è tra le scaffalature tradizionali e quelle antisismiche? La differenza tra un sistema di scaffalatura tradizionale e una scaffalatura antisismica risiede nella progettazione, in cui vengono considerat [...]

Continua a leggere

Idroedil Piscine

Realizzazione Piscine a Roma

La nostra vita trascorre per la maggior parte in spazi interni, che, secondo una moltitudine di studi scientifici, riducono la salute e il benessere generale dell'individuo.
Tuttavia non va sottovalutata la routine dell'uomo moderno, i cui ritmi lavorativi generalmente non consentono spostamenti frequenti né tantomeno di trascorrere porzioni abbondanti di tempo libero all'aria aperta, essenziale per il mantenimento di una vita sana e una corretta [...]

Continua a leggere