Scienza e Tecnologie

Registratori di temperatura: quando il controllo in tempo reale è tutto

Logistica del freddo: un settore in continua trasformazione

Il mondo della logistica è sempre più in evoluzione: destinazioni sempre più lontane e correlati considerevoli sbalzi termici possono rappresentare un problema. All’innovazione logistica deve andare di pari passo anche un’innovazione tecnologica. 

Il controllo periodico della temperatura non è più sufficiente. Nel settore della logistica del freddo è importante saper garantire un monitoraggio costante. Ecco perché utilizzare registratori di temperatura in tempo reale diventa sempre più una prassi nel mondo della cold chain. Ma di quali dispositivi fidarsi?

 

Uno sguardo all’innovazione dei registratori di temperatura

Un buon alleato tecnologico può fare la differenza tra un trasporto di successo e uno scadente. Diversi sono i modelli in commercio che promettono di rilevare la temperatura e altre condizioni di trasporto, come l’umidità. Ma ci si può davvero fidare?

Alleati affidabili, in grado non solo di monitorare in maniera costante la temperatura, ma anche di fornire una reportistica dettagliata delel condizioni di viaggio, sono i nuovi modelli della nuova linea Sensitech TempTale® Ultra.

La linea è costituita da 7  modelli di registratori di temperatura caratterizzati da un design elegante e sottile. Tra le principali caratteristiche dei dispositivi:

 

  • Ampio display LCD dove visualizzare temperatura media, minima e massima registrate
  • Possibilità di programmare fino a 6 allarmi
  • Programmazione ritardata della registrazione, per evitare inutili allarmi in fase di allestimento della spedizione

I nuovi modelli rappresentano un vero passo in avanti nello sviluppo di tecnologie mirate e di successo pensate per il mondo della cold chain.

Non dimentichiamo che la possibilità di registrare in tempo reale la temperatura di trasporto e tenere così traccia di ogni evento è sinonimo di qualità. Il destinatario finale, una volta consultata la reportistica finale del viaggio, potrà infatti decidere se accettare la spedizione o rimandarla al mittente.

Queste e altre caratteristiche fanno della nuova linea di registratori di temperatura in tempo reale degli alleati affidabili nella logistica del freddo.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Mercato della stampa 3D: cos’è cambiato nel 2020?

2020: l’anno d’oro della stampa 3D Complice la pandemia da corona virus, il 2020 ha segnato un anno di svolta nel mercato delle stampanti 3D.
Sempre più aziende infatti hanno deciso di rinnovare il proprio modello di business e affidarsi alla prototipazione rapida.
I dati migliori si registrano per il primo trimestre dell’anno, il periodo che ha per sempre cambiato la vita di tutti noi e ha costretto molte aziende a ripensare il propri modello di [...]

Continua a leggere

Le caratteristiche dell’acciaio inossidabile

L'acciaio inossidabile, altrimenti noto come acciaio inox, è il nome di una famiglia di leghe a base di ferro, note per la loro resistenza alla corrosione e al calore.
Una delle caratteristiche principali dell'acciaio inossidabile è il suo contenuto minimo di cromo, pari al 10,5%, che gli conferisce una resistenza alla corrosione superiore rispetto ad altri tipi di acciai.
Come altri acciai, l'acciaio inox è composto soprattutto da ferro e carbon [...]

Continua a leggere

Cosa sono le stampanti 3D

Con questi strumenti è possibile creare qualunque oggetto, dal più semplice al più complesso. Ecco come funzionano e perché già molte aziende le usano.

Le stampanti 3D sono strumenti che usano la progettazione assistita da computer (CAD) per creare oggetti in tre dimensioni a partire da diversi tipi di materiali, per esempio plastica fusa o polveri.
Nulla a che vedere con certe "scatole magiche" che vedi nei film di fantascienza, tuttavia.
Per creare gli oggetti desiderati, le stampanti 3D si avvalgono di un metodo di stratificazione: in pratica, strato dopo strato dànno vita a una rappresentazi [...]

Continua a leggere