Ambiente e Natura

Riciclaggio dei rifiuti: come differenziare gli scarti

Guida pratica al riciclaggio dei rifiuti per comprendere una volta per tutte come differenziare gli scarti organici, secchi e le altre tipologie.

L’efficienza del sistema di smaltimento rifiuti a Lecce come a Bolzano è diventata una priorità per tutte le amministrazioni locali, oltre che essere una risorsa fondamentale per la gestione delle risorse ambientali e per la tutela dell’ecosistema. La raccolta differenziata non può più essere considerata una soluzione utile quanto, piuttosto, una vera e propria esigenza e, per tale ragione, risulta fondamentale educare il cittadino a una corretta gestione degli scarti domestici. Ecco una guida pratica.

Rifiuti organici

La Frazione Organica del Rifiuto Solido Urbano (FORSU), più semplicemente definita ‘umido’, comprende tutti i residui di cibo e di scarti alimentari. Tra i rifiuti organici sono inseriti anche gli scarti di carte non stampate e di plastiche compostabili unti di cibo, le cialde del caffè e gli alimenti avariati o scaduti privi di imballaggio.

Rifiuti secchi non riciclabili

Il Rifiuto Secco non Riciclabile include tutti gli scarti domestici e industriali che non possono essere in alcun modo riciclati e, in quanto tali, sono destinati alle discariche o agli inceneritori.I rifiuti secchi comprendono ogni genere di materiale di scarto non riciclabile ma, allo stesso tempo, non considerabili rifiuti speciali o pericolosi.

Plastica

Nella plastica vanno smaltiti imballaggi, flaconi e contenitori in plastica ma non gli oggetti in plastica generici. Tra gli imballaggi sono considerati anche i piatti e i bicchieri, a condizione che non siano unti da residui alimentari o di altra tipologia. Spesso, gli oggetti in plastica riciclabili presentano l’apposito simbolo (tre frecce verdi a formare un triangolo) e la sigla che chiarifica la tipologia di polimero che compone l’oggetto (PE, PP, PVC, PET, PS).

Carta

Dai materiali riciclabili come carta sono esclusi tutti i rifiuti cartacei non cellulosici, i contenitori classificati come pericolosi, le carte sintetiche, le carte termiche (come quella degli scontrini) e tutte le tipologie di carta speciale, riconoscibili per via di una superficie particolarmente liscia (come ad esempio la carta carbone).

Vetro

Nel vetro sono riciclabili tutti gli involucri e le bottiglie, che devono però essere lavati prima di venire cestinati. Sono esclusi gli oggetti in ceramica, terracotta, porcellana e pyrex, specchi e lampadine.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

La Francia Concede Concessioni per Miniera d'Oro nella Foresta Amazzonica

Il sito minerario sfrutterebbe le risorse aurifere della Guiana

La Francia sta per aprire un altro sito minerario che sfrutterebbe le risorse aurifere della Guiana.
Al di la dei proclami e delle iniziative ufficiali che vedano la Francia tra i paesi occidentali che vorrebbero ridurre l'inquinamento climatico la realtà è ben diversa.
Un eredità proveniente dalla colonizzazione francese dell’Amazzonia risalente al XX secolo, ecco il territorio per lo più ricoperto dalla foresta amazzonica che il governo frances [...]

Continua a leggere

Dog.it

Alimentazione corretta per il tuo cane

Una alimentazione corretta ed equilibrata è di fondamentale importanza per far si che il nostro cane possa vivere a lungo ed in salute.
Mangiar bene infatti, consente al nostro amico a quattro zampe di evitare di andare incontro a tutte quelle patologie che solitamente si presentano quando gli si concede di mangiare tutto ciò che vuole, dagli avanzi della nostra tavola a prodotti per lui poco salutari quali cioccolato e snack di vario tipo.
Quand [...]

Continua a leggere

Animaletti di piccola taglia per piccoli appartamenti

Una delle classiche strenne di Natale: il dono di un animale domestico per i propri i figli.
In una vasta serie di offerte animali, quali sono i migliori animali da compagnia domestica?   Un animaletto domestico è sempre un regalo gradito, per grandi e bambini Regalare ai propri figli un animale da compagnia da tenere in casa, è uno dei classici doni/strenna delle festa natalizie, o della celebrazione del compleanno.
Tra le tante possibilità, esc [...]

Continua a leggere