Servizi

Rifiuti e termovalorizzatori, vantaggi e svantaggi

Ormai da decenni le amministrazioni centrali e locali del nostro Paese cercano di risolvere il problema dei rifiuti e della loro gestione, attraverso diversi mezzi, strategie e politiche. Da un lato si cerca di incentivare una raccolta corretta ed il riciclaggio di diversi materiali di scarto e, dall'altro, di fornire supporto a quelle società specializzate nello smaltimento rifiuti Roma o di altre località, come Nova Ecologica nella Capitale. Un’ulteriore strategia, che si aggiunge alle precedenti, è quella di creare adeguati impianti di trattamento di questi rifiuti.

Tuttavia, notevoli divergenze sono emerse sull'utilità o meno della realizzazione di impianti di questo genere, come i termovalorizzatori. Differenze che hanno contrapposto amministrazioni locali e cittadini, ma anche diversi esperti e specialisti, divisi tra pro e contro tali strutture destinati allo smaltimento dei rifiuti. Cerchiamo di comprendere quali possono essere i vantaggi e gli svantaggi offerti da un termovalorizzatore, partendo dal chiarire in cosa consista.  

Questo è un impianto adoperato, in particolare, nello smaltimento dei rifiuti e che utilizza la combustione ad altissime temperature, producendo poi l'emissione di polveri, gas e ceneri di vario genere. Tuttavia, a differenza dei tradizionali inceneritori, i termovalorizzatori moderni possono produrre, dal calore sprigionato dalla combustione, del vapore che, a sua volta, può essere trasformato in energia elettrica.

I vantaggi di un termovalorizzatore

Uno dei più evidenti è che l'uso di questi impianti riduce la necessità di discariche cittadine, dove depositare diversi tipi di rifiuti. E questo favorisce il rispetto dell'ambiente, evitando l'inquinamento di falde acquifere e terreni. Come detto, poi, tali impianti favoriscono la produzione di energia elettrica, di cui possono usufruire a basso costo le popolazioni locali o, nel caso, anche essere venduta ad altri centri abitati. 

Questo genere di impianti, poi, abbinato ad una strategia di incentivazione al riciclaggio e riuso di diversi materiali di scarto e che permette di favorire una minore produzione di spazzatura, può portare a costi minori nella gestione della stessa da parte delle amministrazioni locali e quindi un risparmio economico anche per la cittadinanza.

Gli svantaggi di un termovalorizzatore

Un problema molto sentito tra le comunità residenti nei pressi di tali impianti è quello della salubrità dell'aria e delle eventuali conseguenti patologie che potrebbero sorgere a causa della dispersione dei fumi emessi dalla struttura. Esistono, in effetti, accurati sistemi di controllo e filtraggio di questi, tuttavia non garantiscono un completo trattenimento di quelli più nocivi e non si riesce a quantificarne neanche l'emissione esatta.

Altro punto discusso è la convenienza di questo genere di impianti di smaltimento di rifiuti. Infatti, la realizzazione di un termovalorizzatore è costosa, così come il sistema di combustione utilizzato, mentre la produzione di energia elettrica è consistente, ma quantitativamente minore rispetto ad una centrale elettrica di tipo tradizionale, soprattutto nel caso si costruiscano impianti di smaltimento rifiuti di piccole o medie dimensioni.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Stegip 4Communication

La società dei gadget promozionali a Roma

Da 20 anni a Roma esiste un’azienda che si chiama Stegip 4Communication  che risulta essere un punto di riferimento per quanto riguarda il settore marketing e pubblicità.
Nel suo lungo curriculum può annoverare clienti ed aziende di grande prestigio e importanza.
Per quanto riguarda lo sport basti pensare al Coni e alla Federazione pugilistica italiana, ma possiamo annoverare anche altri marchi di rilievo come Herbalife, Musei Edizioni Vaticane,  [...]

Continua a leggere

DreamSposa.it Atelier la scelta per il tuo matrimonio LGBT

Il matrimonio civile tra persone dello stesso sesso è una realtà sempre più consolidata, Dream Sposa Atelier - Abiti da sposa Roma, una garanzia per le coppie LGBT.

Dopo l’approvazione della Legge Cirinnà, ogni anno sono sempre di più le coppie gay che convolano in matrimonio. Il matrimonio civile tra persone dello stesso sesso è una realtà sempre più consolidata ma allo stesso tempo molto delicata. L’opinione pubblica si divide tra favorevoli e contrari quasi in egual misura, ed è per questo che l’organizzazione del matrimonio per le coppie LGBT va trattato con estrema delicatezza da parte di ogni professio [...]

Continua a leggere

Sicurezza logistica: calano i furti, ma non bisogna abbassare la guardia

Nel 2017, i furti di tir si sono ridotti del 23%. Tuttavia, gli episodi critici rimangono e servono i giusti strumenti per debellarli.

Buone notizie per la logistica: dai 2.120 episodi del 2016, i furti di tir in Italia sono passati, nel 2017, a 1.617, ben il 23% in meno.
A confermare questo traguardo della sicurezza logistica è la 13° edizione del Dossier Autotrasporto di Viasat Group, azienda italiana nella sicurezza satellitare.
Nella classifica delle regioni a rischio, spicca la Puglia, con 266 furti, seguita da: Campania – 255 Lombardia – 233 Sicilia – 170 Lazio – 140   Qua [...]

Continua a leggere