Salute e Benessere > Medicina

Rinoplastica e settorinoplastica dott. Giuseppe Spinelli: inscindibile la funzionalità e l'estetica

Il naso è senza dubbio, considerata la centralità nella faccia, è fondamentale per l'armonia del volto e la funzionalità respiratoria.

Il volto è un vero e proprio biglietto da visita. Quando ci presentiamo agli altri, il viso è la prima cosa che viene notata, e se non ci sentiamo a nostro agio con il nostro aspetto, questo può realmente compromettere e condizionare la nostra vita sociale e le relazioni affettive. Il  naso è senza dubbio, considerata la centralita' nella faccia, e' fondamentale per l'armonia del volto e la funzionalita' respiratoria.

L'attività del chirurgo maxillo facciale, in quanto specialista di un unico distretto , è importante proprio per restituire a chi si rivolge a lui, sia la funzionalità che la morfologia / estetica del naso.

Tra le tipologie di interventi realizzabili , nella regione maxillo-facciale, e' la rinoplastica o settorinoplastica funzionale e ricostruttiva.
La rinoplastica ha la finalita' di migliorare la respirazione, spesso  e' sottovalutato l'impatto della deviazione del setto nasale, dell'ipertrofia dei turbinati e delle problematiche delle valvole nasali  anche per quanto riguarda il riposo notturno, con pericolose apnee o russamenti che disturbano il proprio sonno e quello altrui.

La rinoplastica puo' essere utile  per  tutti i soggetti con più di 18 anni (o con autorizzazione dei genitori se minorenni), ed in effetti secondo le statistiche sono in aumento proprio i giovani che scelgono questa tecnica chirurgica.
Naturalmente stiamo parlando di una vera e propria operazione chirurgica, che deve essere praticata solo da medici specializzati e dopo avere eseguito una serie di analisi approfondite.

Fortunatamente la tecnologia e la ricerca permettono oggi giorno di utilizzare tecniche meno invasive rispetto al passato.
Questo consente al medico di velocizzare l'intervento, e al paziente di ottenere risultati migliori senza dolore , senza utilizzare i tamponi e con un recupero post intervento che varia da 7 a 10 giorni.

Uno degli aspetti più importanti di questa tecnica, è la personalizzazione dell'intervento. Mentre in passato si tendeva ad utilizzare un modello 'base' per diverse tipologie di soggetti, oggi si cerca di armonizzare il più possibile il naso con il volto.
Tutto quanto detto prevede che il medico sia non solo esperto, ma anche empatico con il suo paziente, che dovrà ascoltare con attenzione rassicurandolo sull'intervento e rispondendo a tutte le sue domande e agli eventuali dubbi.
Questo aspetto, psicologicamente, è molto importante.
Non riconoscersi più nel proprio aspetto, perché magari il naso appare molto diverso da quello che era prima, può portare a fenomeni di dimorfismo, con complessi o vergogna.

La tecnica del dottor Spinelli, si basa proprio su questo principio. Si parte da quello che è l'aspetto generale della fisionomia del paziente, per impostare un intervento correttivo che risolva il problema di base (in modo inscindibile sia funzionale che estetico), ma che rispetti la naturalezza  del volto e che lasci il paziente a suo agio nel riconoscersi.
La sua rinoplastica viene eseguita presso  l'azienda ospedaliero universitaria  Careggi di Firenze  dal direttore del reparto di Chirurgia Maxillo Facciale dott . Giuseppe Spinelli

Consultando il sito www.giuseppespinelli.it, sarà possibile prendere visione delle ultime novità e dei comunicati del dott. Giuseppe Spinelli, anche potendo inviare le proprie domande tramite un apposito modulo on line.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Perché fare la pulizia dei denti e come avviene?

L'importanza di una periodica seduta di pulizia dentale per la salute dell'intero cavo orale

Nonostante l’impegno nel pulire bene i denti e adoperare correttamente il filo interdentale, ci saranno sempre aree difficili da raggiungere e sporco che si accumula.
Una pulizia dentale è quel che serve per aiutare ad avere denti veramente puliti.
Le patologie che interessano le gengive sono spesso originate da un accumulo di placca.
Il modo migliore per evitare che questa si presenti è lavarsi sempre i denti dopo i pasti.
Tuttavia, a prescinder [...]

Continua a leggere

La protesi monocompartimentale laterale di ginocchio

Quando è indicato farla e perché

L’artrosi laterale di ginocchio   La gonartrosi, o artrosi di ginocchio, è una patologia degenerativa e infiammatoria che causa un consumo eccessivo della cartilagine che riveste le ossa a livello articolare.
Ci sono diverse cause che possono portare ad un quadro di gonartrosi: prime fra tutte il sovrappeso e la sedentarietà.
Esistono poi delle situazioni predisponenti, come le fratture articolari, le infezioni, le displasie congenite ecc.
Il gin [...]

Continua a leggere

Guida ai migliori termometri a infrarossi sul mercato

I termometri a infrarossi sono stati a lungo evitati per via della cattiva pubblicità che li accusava di essere "meno precisi di un termometro normale".
Questa opinione non ha però retto di fronte all' emergenza recente di coronavirus.
Si è infatti visto che i termometri a infrarossi sono altamente affidabili, sicuri ed igienici.
La maggior parte di questi termometri disponibili anche sul sito https://termometroinfrarossi.net/ può essere usata pe [...]

Continua a leggere