Informatica > Hardware

Risparmiare grazie alle offerte delle cartuccie

Il costo di gestione di una stampante

È un dato di fatto che il prezzo finale di una stampante non è dato solo dal suo valore di acquisto in negozio. Sono molti gli altri i fattori che concorrono a determinare quanti soldi stiamo sborsando per quella marca piuttosto che per una altra. A parte qualche eventuale offerta cartuccie per stampanti, sarà sempre necessario iniziare la valutazione di un prodotto partendo dal prezzo dei materiali di consumo. Ci sono dispositivi che sono infatti molto economici ma che poi scontano il loro risparmio estremo quando occorre comperare le cartucce, il cui prezzo può essere davvero molto salato rispetto a quanto è stata pagata la periferica. Quindi attenzione a questi costi occulti

Cartucce rigenerate

Se non si vuole aspettare che le case produttrici mettano in vendita i loro prodotti originali, con qualche speciale offerta cartuccie per stampanti, occorre mettersi alla ricerca dei prodotti compatibili o rigenerati che consentono un risparmio elevato, anche nell’ordine del 60% rispetto a quelli di marca. Va precisato tuttavia che taluni supporti sono piuttosto costosi a prescindere, perché magari appartengono ad un segmento di punta, cosa che avviene per le stampanti di fascia alta, dove anche i ricambi di concorrenza arrivano a toccare cifre comunque importanti. La domanda di base nell’acquisto di una stampante rimane sempre quella dell’uso che se ne deve fare. Inutile comperare una multifunzione laser a colori quando non si hanno esigenze di stampa di questo genere. Non vale in questo caso la regola che è meglio prendere un dispositivo più versatile per un uso eventuale e futuro. È meglio comperare un dispositivo realmente tarato sulle reali esigenze.

Il costo per pagina, un aspetto spesso dimenticato

A tutti sarà capitato di gettare delle stampe, perché venute storte, oppure perché non convinceva il motivo stampato, o per qualsiasi altra ragione. Bene, ogni volta che viene compiuta operazione, nel cestino finisce del denaro contante. Siete sereni perchè avete approfittato di un’offerta cartuccie per stampanti? La magra consolazione è quella che ogni stampa buttata costa meno, ma sarà sempre una costante emorragia di denaro. Il costo di una pagina è data dal foglio di carta, che può essere anche rilevante nel caso sia di tipo fotografico di alta qualità, dall’inchiostro utilizzato e dall’energia elettrica impiegata per far funzionare il dispositivo. Forse non sembrerà una cifra rilevante per una singola pagina, ma basta moltiplicare la somma per le molte, a volte moltissime prove che vengono effettuate, ed ecco che l’esborso appare in tutta la sua consistenza. I grandi uffici conoscono bene questo genere di conteggio e difatti adottano soluzioni ideali per condividere le risorse di stampa ed inoltre adottano la politica del noleggio con la formula di pay per print, ovvero pagano solo quello che stampano.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Gospy

Auricolari Spia

Al lavoro come nella vita di tutti i giorni, non è raro avvertire la necessità di individuare uno strumento o metodo in grado di fornire supporto immediato per riuscire a venir fuori da situazioni imbarazzanti o che possono in qualche modo danneggiare la propria immagine.
Tanti sono infatti i professionisti che vengono quotidianamente chiamati ad affrontare un pubblico al quale illustrare progetti, prodotti, servizi o relazioni tecniche di ogni t [...]

Continua a leggere

Amico Informatico

Pronto soccorso informatico

Nulla è più fastidioso di un errore critico o di un malfunzionamento che impedisce di utilizzare, del tutto o in parte, il proprio Pc o Mac.
Dopo aver tentato un paio di volte a rimediare, senza alcun successo, si rende necessario individuare qualcuno in grado di risolvere il problema, ma ciò comporta una serie di disagi per l’utente.
Innanzitutto bisogna smontare il Pc, che di solito è sempre un groviglio di cavi che andranno poi nuovamente sist [...]

Continua a leggere

Gli inchiostri per ricaricare le cartucce delle stampanti

Ricaricare le cartucce con gli inchiostri

Specialmente se si tratta di realtà lavorative di grandi dimensioni, il prezzo delle cartucce diventa una vera e propria spesa da sostenere periodicamente.
Per ovviare il problema, si può ricorre agli inchiostri per cartucce ricaricabili per stampante in modo da non ritrovarsi diverse volte al mese a dover affrontare una spesa abbastanza cospicua per il cambio delle cartucce.
Per effettuare questa operazione bisognerà rivolgersi a negozi speciali [...]

Continua a leggere