Cucina > Cibi

Ristoranti di pesce nella capitale

La capitale ospita una grande varietà di ottimi locali dove gustare deliziose pietanze a base di pesce, senza dover necessariamente andare verso le località di mare. Per passare una serata diversa dalla solita cena a base di pizza o carne, un menù di pesce può essere un’ottima alternativa. Di seguito sono illustrati alcuni tra i migliori ristoranti della capitale, dove mangiare ottimo pesce e trascorrere una serata piacevole con amici o parenti.


Casal Lombardo
Si tratta di un locale che si trova in zona Tor Vergata e da anni ha conquistato il palato dei suoi clienti, grazie alle ottime pietanze di pesce che ogni giorno lo chef della struttura prepara con passione e sapienza. Il locale dispone di tre grandi sale al piano terra, ed un’altra ampia sala al primo piano, ideale per ospitare le feste private, feste aziendali a Roma e  ricorrenze  varie all’interno di un ambiente intimo e curato nei minimi dettagli. La struttura inoltre dispone di un ampio giardino, dove durante la bella stagione gli ospiti possono mangiare all’aperto. Il sabato gli ospiti possono mangiare ascoltando musica dal vivo ma anche prendere parte a scatenate serate all’insegna del karaoke. Il menù del ristorante Casal Lombardo offre ai suoi ospiti piatti di pesce, carne e pizza. Ottimi i dolci e molto vasta la carta dei vini, che comprende etichette anche molto pregiate. Il locale dispone anche di una piscina.


Tempio di Iside
E’ un locale molto chic che si trova in Via Pietro Verri 11 ed offre ai suoi ospiti la possibilità di gustare pietanze a base di pesce di prima qualità. All’interno si respira un’atmosfera intima e rilassante, lo staff della struttura si pone come unico obiettivo quello di rendere soddisfatto il cliente e fargli trascorrere una serata indimenticabile. Tra i primi piatti preparati dalle esperte mani dello chef del ristorante da non perdere sono le pappardelle al sugo di scorfano, capperi e pecorino ed i deliziosi gli spaghetti con i ricci. Alcuni dei piatti più amati dai clienti abituali del tempio di Iside sono il carpaccio di mazzancolle, i crostini di gamberi arricchiti con lardo di colonnata e la tartare di tonno. Ottimi anche i dessert.


Karalis
Nella zona residenziale di Talenti, a Roma nord, si trova questo locale definito dai frequentatori come uno dei migliori ristoranti di pesce. Il proprietario, originario della Sardegna, accompagna i suoi ospiti in un viaggio culinario alla scoperta degli ottimi sapori della sua terra, proponendo un menu ricco e vario anche per chi vuole assaggiare piatti di terra. Vi consigliamo di assaggiare i gli eccellenti e freschissimi crudi e di accompagnarli ad una bottiglia di vino scelta tra le etichette speciali del ristorante. Oltre alla bontà del cibo apprezzerete sicuramente la location, nei toni del bianco e rosso, completamente ispirata alle navi da crociera e che offre un’ambientazione davvero originale e moderna.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Il rito del brunch

Il brunch è una moda sempre più presente nella cultura italiana, già a partire da qualche anno.

E’ un rito riservato al week-end, quando lontani dalle preoccupazioni della settimana lavorativa, ci si concedono ritmi più rilassati alzandosi più tardi e consumando un pasto unico a mattinata inoltrata che sazia fino alla cena.
  Le origini e la diffusione del nuovo pasto Il termine brunch è un neologismo che deriva dalla fusione delle parole inglesi breakfast e lunch, ovvero colazione e pranzo.
Le radici concettuali del termine risalgono alla [...]

Continua a leggere

Un viaggio fra i sapori della Sardegna

La Sardegna è un’isola ricca di storia e cultura.

Chi ha avuto la fortuna di conoscere questa terra spettacolare ricca di paesaggi mozzafiato, sa anche che la Sardegna offre una quantità di piatti e bevande eccellenti.
Andiamo a scoprire alcuni dei cibi più gustosi e rinomati della tradizione sarda: La fregola, che in sardo vuol dire mollica di pane, è una pasta secca a forma di palline.
Si può condire in molti modi, ma sicuramente la ricetta migliore è quella con le telline e lo zafferano che s [...]

Continua a leggere

Spaghetti cacio e pepe

Origini ed evoluzione di una ricetta senza tempo

La nascita della ricetta degli spaghetti cacio e pepe affonda nella tradizione contadina e pastorale della campagna romana, quando i pastori impegnati nella transumanza usavano portarsi dietro dei semplici ingredienti a lunga conservazione e fonte di energia per ristorarsi e riscaldarsi dopo una lunga giornata di cammino con il bestiame.
Assieme a carbonara, gricia e amatriciana costituisce i primi piatti tipici della gastronomia romana, passando [...]

Continua a leggere