Servizi

Sacchetti personalizzabili per il tuo negozio

Fai girare il tuo brand!

Semplicità e utilità. Queste sono le due caratteristiche principali dei nostri sacchetti personalizzabili di carta. È possibile includere sulla superficie il disegno di stampa desiderato, ad esempio il proprio marchio, logo o motto. Sono prodotti perfetti per congressi e negozi, per custodire articoli da regalo o altri prodotti acquistati dai nostri clienti. I sacchetti di carta rappresentano una soluzione ecologica ed economica per trasportare prodotti di ogni tipo, ma anche in grado di rispettare l’ambiente e dunque ridurre l’inquinamento.

I sacchetti di carta sono ampiamente diffusi nel mondo del commercio di oggi. Essendo prodotte con la carta, le nostre shopper sono un prodotto riutilizzabile e riciclabile al 100%, quindi è un buon metodo anche per salvaguardare il nostro pianeta. Inoltre, queste buste sono molto economiche rispetto ad altri modelli, quindi sono ideali per le aziende che vendono prodotti di ogni tipo e desiderano fornire ai propri clienti buste eleganti e robuste per accompagnare i prodotti che acquistano.

I sacchetti di carta stampata di Myshopper sono perfetti per trasportare ogni tipo di prodotto perché eleganti e resistenti, molto utili per le piccole imprese così come per le aziende che partecipano alle fiere e desiderano consegnarli ai loro potenziali clienti inserendo all’interno i loro opuscoli o cataloghi. Sono inoltre ideali per custodire al proprio all'interno i prodotti acquistati presso in negozi su strada, ed è possibile apporre il proprio marchio o logo così che questo possa essere mostrato in giro.

La carta adoperata per i sacchetti è un derivato della cellulosa denso e resistente, di colore marrone a causa dell'assenza di un trattamento di sbiancamento. È molto resistente alla rottura e quindi è molto resistente in proporzione alla sua leggerezza. È ovviamente possibile selezionare vari formati e colori delle buste, nonchè  apporre il proprio logo, brand o motto così da migliorare la percezione che i clienti, e di tutti coloro i quali vedranno le buste, avranno del tuo brand.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Tendenze Unghie 2020

I colori più richiesti dell'estate

Le unghie, per quest'estate 2020, si vestono di tonalità vitaminiche e super glossi.
E per le sophisticated addict?  Niente paura! Nude look e natural ombrè sapranno soddisfare anche le vostre richieste.
  Forever rouge  Già usato dalle regine dell'antico Egitto, il rosso è stato e resta tutt'ora un colore iconico.
Lo smalto rosso è sexy e raffinato e riesce a valorizzare anche gli outfit più sobri.  Dall'arancio al bordeaux, passando per il cora [...]

Continua a leggere

TessitoreRicevimenti.it organizza a Roma i matrimoni "a tema"

Villa ricevimenti Roma: TessitoreRicevimenti.it azienda leader dei ricevimenti di matrimonio a Roma presenta le novità 2020 per un matrimonio "a tema".

Grandi novità 2020 per le coppie che vogliono convolare a nozze, frutto dell'esperienza e della creatività di Tessitore Ricevimenti, azienda leader a Roma dell'organizzazione di matrimoni guidata dal titolare Giuseppe Tessitore.
Un giorno da ricordare merita una scelta della location ottimale, punto di forza della splendida Villa Marta, scelta da Tessitore Ricevimenti per offrire le sue originali soluzioni di matrimonio a tema, in zona Infernetto [...]

Continua a leggere

Rifiuti: classificazioni e smaltimento

Ognuno di noi ogni giorno produce una significativa quantità di rifiuti, ma non tutti sanno che esistono differenti classificazioni e che il loro smaltimento è regolato da normative ben definite.

Rifiuti: una prima classificazione Prima di scendere nel dettaglio delle classificazioni di ogni singola tipologia di rifiuto, è invece bene ricordare che con tale termine si è soliti riferirsi a sostanze od oggetti di cui vogliamo disfarci.
A questo proposito, è utile ricordare che il Ministero dell’Ambiente distingue ii rifiuti in due categorie principali:   Rifiuti urbani Rifiuti speciali   All’interno della definizione di “rifiuti urbani” pos [...]

Continua a leggere