Motori > Auto

Sarà Barletta la nuova casa di Euromotor

La Concessionaria Kia pugliese aprirà a Barletta la sua nuova sede il 12 Febbraio

Il 12 Febbraio Barletta avrà luogo l'inaugurazione della nuova sede del concessionario pugliese, una serata pirotecnica durante la quale verrà presentata in anteprima la nuova Kia Sportage, il crossover targato Kia pronto a soprendere ancora. L'appuntamento  è fissato a Barletta, in via Trani 126/A, per il 12 Febbraio alle ore 21; un evento ricco di sorprese durante il quale grandi ospiti daranno vita ad vero e proprio show.

Maddalena Corvaglia, madrina dell'evento, svelerà alla nuova Sportage che verrà mostrata in esclusiva durante la cerimonia di inaugurazione sotto gli occhi dei massimi dirigenti Kia Motors Italia. Lo Chef Antonio Bufi allestirà inoltre un cooking show a cui seguirà un elegante buffet gourmet offerto da Serial Kitchen. La serata proseguirà infine con un party a cura di W5? - No alla serialità, in collaborazione con la Lampara di Trani.  Una serata all'insegno del divertimento che scalderà gli animi di tutti i presenti.

Nel corso della serata sarà possibile ammirare tutte le auto e le novità targate Kia, con servizi dedicati e personale specializzato a disposizione per ogni tipo di esigenza. "Era da tempo che volevamo aprire una nuova sede Kia a Barletta" - racconta Claudio Santorsola, responsabile vendite di Euromotor - "soprattutto perchè stava diventando sempre più insistente la richiesta di una sede più vicina da parte dei nostri clienti nella provincia pugliese. Siamo orgogliosi di tutti i successi raggiunti in questi anni, aprire la nostra terza concessionaria rappresenta un altro passo importante della nostra storia. Anni di passione e dedizione ci hanno portato fin qui, siamo fieri di quello che siamo riusciti a costruire".

Euromotor aggiunge cosi alle sedi di Modugno ed Altamura anche quella di Barletta, per rinsaldare la propria presenza in Puglia andando e soddisfare cosi un bacino di utenza più elevato attraverso una maggiore capillarità del servizio.L'inaugurazione della nuova Concessionaria Kia è rappresenta un nuovo traguardo costruito grazie a tenacia ed impegno, nonché la serata perfetta per presentare al pubblico la nuova Kia Sportage.

Euromotor vi aspetta nella sua nuova casa.

Per accreditarsi all'evento è sufficiente compilare il form che trovate nell'home page http://www.euromotorbari.it/, una volta registrati riceverete l'esclusivo invito nominale per partecipare alla serata di gala.

Euromotor, Concessionaria Kia Motors Italia
Nuova Concessionaria: Via Trani 126/A, Barletta.  Save the date: 12/02/2016 Ore 21
Infotel: 08831950803 / 3336086745 / 3392574175


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Il ruolo fondamentale che ricopre l'auto oggi

Oggi la macchina ha assunto un ruolo fondamentale nella nostra vita di tutti i giorni, ed è grazie ad essa se abbiamo potuto accettare anche lavori distanti dal nostro quartiere; è grazie ad essa che possiamo spostarci in tutta comodità da un paese ad un altro, o da una regione all'altra; c'è proprio da dirlo: è grazie ad essa se la nostra vita continua! Dal momento che sappiamo che essa oggi è necessaria, siamo anche consapevoli che è altrettant [...]

Continua a leggere

Noleggiare una Range Rover Evoque a lungo termine

Land Rover è un marchio inglese che i fan dei veicoli 4x4 non hanno bisogno di farsi presentare.
Alcuni modelli di questo marchio britannico hanno raggiunto lo status di auto iconiche.  Il marchio È interessante notare che ci sono riusciti, nonostante la mancanza di modifiche nelle versioni successive di un determinato modello (ad esempio, nel caso di Defender).  I Land Rover sono usati non solo dai privati, ma anche da aziende o dall'esercito.
N [...]

Continua a leggere

La Concessionaria di Auto usate informa sulle principali norme del nuovo codice della strada

La vendita di auto usate in Concessionaria è di abitudine - Informare il consumatore sulle norme del codice della strada può essere una buona regola

Forse non ci si chiede o comunque esula dall'essere un pensiero ricorrente, ma è facile comprendere che una volta le strade e le automobili non esistevano per questo non occorreva scrivere un codice che regolasse la circolazione, poi dal 1928 si sentì il bisogno di averne uno per migliorare ogni aspetto legato alla vita in strada, ovviamente in seguito ne uscirono altri a partire dal 1933.
Poi fu la volta del Testo unico del 1959, il primo vero C [...]

Continua a leggere