Scienza e Tecnologie

Satispay, l’ultima frontiera del pagamento tramite smartphone

Il pagamento da mobile è un settore sempre più in crescita nel nostro paese grazie alle app che si stanno sviluppando come Satispay. Una piattaforma che permette di pagare online. Anche gli stessi social network come Facebook stanno studiando la possibilità di inviare soldi attraverso Messenger. Un gruppo di giovani italiani, come detto, ha realizzato l’app Satispay, disponibile sia per iOS, per Android e Windows Phone. L’applicazione permette di inviare denaro da un device all’altro. Il funzionamento dell’app è molto semplice.


Il primo passo è quello di effettuare il download e poi iscriversi alla piattaforma di pagamenti mobile. Una volta comunicato il proprio IBAN la banca autorizzerà le transazioni dal conto corrente bancario a quello su Satispay. Dovrà poi essere comunicato il budget prefissato settimanale che verrà versato sul conto Satispay ogni sette giorni. L’applicazione invierà o preleverà automaticamente dal tuo conto l’eventuale differenza tra la disponibilità residua e quella desiderata dall’utente. Nessuna spesa aggiuntiva sarà prevista per usufruire di queste funzioni.


Appena sarà attivato il proprio account si potranno inviare soldi agli altri contatti iscritti sulla piattaforma ed effettuare i pagamenti in quelle attività commerciali che hanno aderito. Il servizio risulta davvero immediato; ogni  trasferimento di denaro avviene in tempo reale senza nessun aggravio derivante dalle commissioni. Molto pratica la funzionalità che prevede l’invio delle somme di denaro necessario sul proprio conto corrente. Numerosi i vantaggi anche per i commercianti visto che con somme inferiori ai dieci euro non vengono applicate le commissioni per i pagamenti realizzati attraverso l’utilizzo di questa applicazione.


Nel caso le somme siano superiori, la commissioni da corrispondere dal commerciante è di  20 centesimi ad ogni transazione. Ma Satispay non è l’unica applicazione in questo campo. Molto importante è anche Jiffy, app sviluppata interamente in Italia,  che permette anch’essa di mandare soldi attraverso gli  smartphone ai propri contatti.
Fonte: streetpost.it


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Matrici per presse piegatrici: chi le produce a Parma

Scopri l'ampio catalogo di Mora Costruzioni Meccaniche

In numerose aziende del settore meccanico e manifatturiero vengono attualmente impiegate le presse piegatrici, delle particolari tipologie di macchine utensili che – come dice il nome – schiacciano e piegano il materiale di partenza per mezzo di una pressione elevata.
Queste lavorazioni consistono, in pratica, in una deformazione controllata che ha come target la lamiera di metallo.
A tale materiale, che inizialmente è allo stato piano, per mezzo [...]

Continua a leggere

Scale mobili vs. ascensori: qual è l’impianto più efficiente?

In diversi contesti pubblici si possono incontrare simultaneamente due tipi di impianti destinati al trasporto verticale delle persone: gli ascensori da una parte, e le scale mobili dall’altra.
Ognuno può avere le sue preferenze personali nei confronti dell’uno o dell’altro impianto, ma a livello gestionale qual è il sistema di trasporto più efficiente per fare in modo che le persone possano arrivare comodamente dal punto A al punto B nel più bre [...]

Continua a leggere

Pompe sommerse per i pozzi artesiani: ecco le tecnologie più evolute

Sin dagli albori della sua storia l’uomo ha sempre sfruttato le risorse idriche superficiali, come fiumi e laghi, per soddisfare i propri fabbisogni; le civiltà antiche furono le prime a mettere a punto i pozzi per accedere all’acqua presente nel sottosuolo, una fonte ben più stabile di quella legata alle precipitazioni atmosferiche e all’andamento delle stagioni.
Per estrarre l’acqua da questi pozzi occorreva un intenso impegno fisico, oppure si [...]

Continua a leggere