Economia e Lavoro > Professioni

Scaffalatura cantilever: cos’è e che vantaggi porta

La scaffalatura cantilever è un particolare tipo di scaffale per lo stoccaggio di corpi lunghi.

Tra le tante tipologie di sistemi per lo stoccaggio ce ne sono alcune particolarmente specializzate, come nel caso delle scaffalature cantilever, che sono pensate per ospitare oggetti lunghi e dai volumi importanti.

La struttura, molto leggera e versatile, è divisa in colonne, con la possibilità di aver un “set-up” a due fronti, così da poter caricare entrambi i lati, risparmiando spazio: inserendo dei ripiani sui bracci della struttura, si vengono a creare lunghe superfici continue, perfette per ospitare diversi carichi.

 

Che oggetti possono essere stoccati sulle scaffalature cantilever?

Questa soluzione si rivela ideale per:

  • Tubi
  • Barre o profili di barre
  • Lamiere
  • Matasse
  • Pannelli e tavole

 

I vantaggi della scaffalatura cantilever

Tra i pro di questo sistema c’è senza dubbio il risparmio e la gestione dello spazio, visto che consente di posizionare in modo ottimale oggetti pesanti e voluminosi, senza correre il rischio di sovraccaricare la struttura, senza occupare spazio superfluo e senza mettere a repentaglio l'operabilità all'interno del magazzino.

Un’altra caratteristica è la funzionalità, visto che la scaffalatura permette l’integrazione di carrelli elevatori, per facilitare e semplificare il lavoro di spostamento dei prodotti.

Infine c’è la questione della sicurezza. Nonostante la leggerezza, questa struttura risulta molto resistente e adatta a supportare carichi molto alti e presenta ottime caratteristiche antisismiche.

 

Dove acquistare un modello di qualità?

Dalmine LS, azienda specializzata nella fornitura di soluzioni per la logistica di magazzino, propone un modello di scaffalatura cantilever con le seguenti caratteristiche:

  • colonne con altezze da 2.025 a 6.000 mm;
  • bracci in acciaio verniciato, con profondità da 400 a 1.500 mm;
  • possibilità di avere configurazioni mono e bi-fronti;
  • interasse standard delle colonne da 750 a 2.000 mm;
  • passo regolabile in altezza di 75 o 100 mm;
  • possibilità di inserire degli stop sui bracci per prevenire la caduta accidentale del carico.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Agenzia Investigativa : In cosa consiste il suo lavoro

Il lavoro di un investigatore privato in 6 step

Cosa fa esattamente un investigatore privato? Rivolgersi ad un Investigatore Privato a Roma è sicuramente una scelta non facile, e sicuramente è una scelta che ci mette di fronte parecchi domande: Sarà quello giusto? Mi servirà veramente il suo lavoro? A questo punto entrano in gioco professionalità e discrezione, caratterische fondamentali per un Investigatore Privato Roma.
Gli step del lavoro di un investigatore privato Il mandato Il lavoro di [...]

Continua a leggere

RSPP: storia del preposto alla sicurezza lavoro

Come nasce la figura del responsabile della sicurezza in azienda? E quali sono le sue mansioni?

Sul luogo di lavoro, occorre sempre essere tutelati, la sicurezza è un elemento imprescindibile e, oggi, nelle aziende italiane, la figura chiave per assicurarla è l’RSPP o il Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione.
Ma chi è esattamente? E che ruolo svolge l'RSPP? L'importanza dalla sicurezza sul lavoro non è mai una cosa da sottovalutare, a seconda della situazione il lavoratore può trovarsi a correre rischi notevoli, per questo moti [...]

Continua a leggere

Autotrasporti: il momento giusto per rinnovare il parco mezzi

Il decreto del 14 agosto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti italiano sancisce le nuove linee guida per il rinnovo del parco mezzi per il settore degli autotrasporti.
Ma quali sono i punti fondamentali del decreto?   13 milioni di euro per rinnovare le flotte italiane Ripartono gli investimenti per il parco veicolare delle imprese dell’autotrasporto italiano.
Il DL n 124/2019, aggiornato nella sua ultima versione comparsa in Gazzet [...]

Continua a leggere