Edilizia e Costruzioni

Scaffalature industriali e manutenzione: cosa dice la normativa?

Le scaffalature intese come strumento di lavoro devono essere sottoposte a regolari controlli che possano assicurare che le condizioni di utilizzo siano ottimali. Un danneggiamento accidentale o anche solamente l’usura possono limitarne l’utilizzo o costituire un grande pericolo per la sicurezza, in primis, dei lavoratori e delle merci.

Le strutture di scaffalatura industriale, in quanto attrezzature di lavoro, rientrano nel campo di applicazione del D.Lgs. 81/08 dove vengono inserite le misure a tutela della sicurezza dei lavoratori in tutti i settori.  Queste norme coinvolgono principalmente quattro tipologie di scaffalature: portapallet (tradizionale), drive-in, cantilever e scaffalature a ripiani. Andando nello specifico ecco cosa prevedono le norme europee e il D.Lgs. 81/08:

  • Obbligo a carico dell’azienda utilizzatrice: nominare una persona interna all’azienda che sia responsabile dell’effettuazione di controlli periodici e regolari delle scaffalature e della compilazione dell'apposito verbale che viene rilasciata una volta che è avvenuta la verifica
  • Ispezioni di un esperto: una persona qualificata e specializzata dovrà svolgere delle apposite ispezioni a intervalli non superiori ai 12 mesi e redigere un rapporto scritto che contenga le osservazioni e le proposte per quel che riguarda le eventuali azioni da realizzare
  • Sostituzione elementi danneggiati: non devono essere permesse riparazioni degli elementi danneggiati, se non autorizzate dal costruttore o fornitore delle scaffalature
  • Cartelli di portata: devono essere posizionati in punti ben visibili per accertare la corrispondenza delle informazioni in essi contenute con le effettive caratteristiche delle scaffalature

 

Altre norme e Leggi applicabili alle scaffalature:

  • UNI EN 15878 Sistemi di stoccaggio statici di acciaio. Termini e definizioni
  • UNI EN 15629 Sistemi di stoccaggio statici di acciaio. Specifiche delle attrezzature d¡ immagazzinaggio
  • UNI EN 15620 Sistemi di stoccaggio statici di acciaio. Scaffalature portapallet. Tolleranze, deformazioni e interspazi
  • UNI EN 15512 Sistemi di stoccaggio statici di acciaio. Scaffalature portapallet. Principi per la progettazione strutturale. 

 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Le scaffalature antisismiche di Dalmine LS

Negli ultimi anni abbiamo assistito a numerosi eventi sismici, alcuni dalle conseguenze disastrose per l’uomo, la sua vita e le sue attività.
Ne sono un chiaro esempio quelli de L’Aquila e dell’Emilia Romagna, due zone enormemente colpite da terremoti improvvisi a cui abbiamo solo potuto assistere impotenti.
Queste tristi circostanze hanno portato all’attenzione della collettività quanto sia importante cercare di prevenire e limitare i danni per [...]

Continua a leggere

Tutto ciò che occorre sapere sulle scaffalature antisismiche

Stai pensando di installare una scaffalatura antisismica all’interno del tuo magazzino? Ecco alcune domande e risposte per fare chiarezza in materia.

Prima di iniziare è giusto sottolineare come i grandi eventi sismici (L’Aquila e l’Emilia Romagna su tutti) abbiano portato l’attenzione sul fenomeno della prevenzione e della limitazione dei danni in abitazioni, edifici e aziende.
Che differenza c’è tra le scaffalature tradizionali e quelle antisismiche? La differenza tra un sistema di scaffalatura tradizionale e una scaffalatura antisismica risiede nella progettazione, in cui vengono considerat [...]

Continua a leggere

Idroedil Piscine

Realizzazione Piscine a Roma

La nostra vita trascorre per la maggior parte in spazi interni, che, secondo una moltitudine di studi scientifici, riducono la salute e il benessere generale dell'individuo.
Tuttavia non va sottovalutata la routine dell'uomo moderno, i cui ritmi lavorativi generalmente non consentono spostamenti frequenti né tantomeno di trascorrere porzioni abbondanti di tempo libero all'aria aperta, essenziale per il mantenimento di una vita sana e una corretta [...]

Continua a leggere