Economia e Lavoro > Professioni

Scaffali industriali: come scegliere quelli giusti?

Uno dei primi elementi a cui prestare attenzione quando si avvia la propria attività commerciale è la scelta dei giusti scaffali industriali. L’attività di stoccaggio deve essere svolta non solo in totale sicurezza, ma anche in maniera efficiente e con il minor dispendio di tempo ed energia.

 

Come impiegare gli scaffali industriali e come vengono realizzati

Utilizzati soprattutto all’interno dei magazzini per rispondere a esigenze organizzative e di gestione degli spazi, gli scaffali industriali sono generalmente impiegati per risolvere problemi di immagazzinamento.

Il principale materiale utilizzato per la loro realizzazione è il metallo. A seconda del futuro impiego, questo può poi essere differente. Tra i metalli più utilizzati nella realizzazione:

  • bronzo
  • cromo
  • acciaio

 

Lo spessore del metallo fa inoltre una grande differenza: più il carico da sopportare sarà consistente, più questo aumenterà per poter reggere il peso della merce.

La capacità di portata è infatti una delle prime caratteristiche da considerare quando si vuole scegliere la giusta scaffalatura. Da una portata minima che oscilla tra i 150 e i 175 kg, si può arrivare a capacità più consistenti, fino a raggiungere i 650 kg. Ovviamente, a seconda della merce che si tratta quotidianamente, si sceglierà la scaffalatura con la capacità di portata adeguata.

 

I vantaggi

Oltre a consentire ordine e organizzazione all’interno del magazzino, gli scaffali industriali permettono di eclissare eventuali problemi di spazio. Lo spazio dedicato alle attività di stoccaggio è infatti uno degli elementi che più scarseggiano all’interno dei magazzini. Grazie ai giusti scaffali industriali, la merce è posizionata in maniera funzionale e ordinata, consentendo una migliore gestione delle attività.

L’ingombro richiesto è quindi un ulteriore fattore da tenere in considerazione quando si vuole dotare il proprio magazzino dei giusti scaffali industriali. Non dimentichiamo che i mezzi utilizzati quotidianamente dagli addetti ai lavori devono poter girare per lo spazio di lavoro senza incontrare ingombri lungo la strada. Questi, oltre a rallentare le normali attività, rischiano inoltre di creare spiacevoli incidenti. Ecco perché è importante dotare lo spazio a disposizione dei giusti scaffali.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Come approcciarsi alla formazione HACCP

Quali sono i migliori modi per approcciarsi al mondo della gestione alimentare?

Se stai per approcciarti al settore alimentare, in qualità di imprenditore, di dipendente o di collaboratore, devi assolutamente sapere cos’è l’HACCP e perché è così importante per le attività che rientrano nella filiera produttiva e distributiva di alimenti e bevande.
HACCP (acronimo di Hazard Analysis Critical Control Points - in italiano Analisi dei Pericoli e Punti Critici di Controllo), è un sistema di controllo per evitare pericoli per la s [...]

Continua a leggere

Scaffalatura drive-in: perchè sceglierla

La scaffalatura drive-in è una delle tipologie più utilizzate nei magazzini di tutto il mondo.
La sua installazione viene preferita per i magazzini con stoccaggi ad alta densità per consentire uno stoccaggio più efficiente e veloce.
Ma quali nella pratica i vantaggi offerti da questa scaffalatura?   Parola d’ordine: attenzione allo spazio Uno dei primi vantaggi offerti dalla scaffalatura drive-in è senza dubbio una migliore gestione dello spazio [...]

Continua a leggere

Settore fonderie: Assofond registra la crescita nel 2018

I dati 2018 del settore fonderie Uno dei settori manifatturieri che trainano la fuoriuscita dalla crisi del nostro Paese è senza dubbio quello della siderurgia.
Ma quali sono i dati di questa crescita? Per il 2018 i dati a disposizione sembrano essere positivi, segno che il settore sta lavorando con il giusto slancio.
Il settore delle fonderie registra una crescita nel 2018.
Così ha rilevato Assofond negli ultimi dati messi a disposizione.
La pro [...]

Continua a leggere