Servizi

Scale mobili, le nuove tecnologie

Spesso quando si parla di impianti elevatori si parla anche di manutenzione e assistenza dedicata: a volte però la garanzia di efficienza viene superata dal tempo che passa e così si rende necessario un ripristino completo. È quello che è successo ad Arezzo, dove le scale mobili del San Donato saranno completamente ristrutturate a partire dai primi di agosto.
A lungo questo impianto non ha fornito un buon servizio ai cittadini, anche se accoppiato a due ascensori limitrofi: l'attività di queste scale mobili comincia nel 1992, 23 anni in cui diverse parti della struttura si sono logorate in maniera irreparabile nonostante la pronta attività di manutenzione ordinaria e anche straordinaria che è sempre stata eseguita sull'impianto in modo regolare.
È stato proprio grazie al servizio di assistenza che queste scale mobili si sono dimostrate ineccepibili per così tanti anni: pensate che nel 92 si trattava non solo della rampa più lunga d'Italia ma anche dell'unica che disponeva di questa tecnologia! Oggi gli impianti di ultima generazione sono molto cambiati e osservano appieno anche le norme in materia di risparmio energetico, ecco perché in questo caso si è deciso di sostituire completamente l'impianto.
Chiunque voglia installare delle scale mobili a Milano deve certamente tenere conto delle nuove tecnologie a disposizione: è il caso, per esempio, della funzione soft start, quella che fa in grado di fermare l'impianto tutte le volte in cui non ci sono degli utenti sui gradini.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Il desiderio di una cartomanzia a basso costo diviene realtà

Molte persone che ritengono necessario affidarsi alle risposte ottenute attraverso una lettura dei tarocchi, a causa della difficoltà riscontrata nell'individuazione di un lavoro o, in presenza di una occupazione, impossibilitate a sostenere l'attuale tenore di vita, hanno rinunciato a richiedere una consulenza esoterica.
Il che ha determinato ovviamente anche un profondo danno economico a quei cartomanti che in studi privati o attraverso la cart [...]

Continua a leggere

Esempi concreti di cartomanzia a basso costo

La lettura dei tarocchi si trasforma in modo definitivo in cartomanzia a basso costo, ossia rinuncia alle sue tariffe per così dire classiche a vantaggio di costi più convenienti per coloro che sentono la necessità di usufruirne ogni volta che nella loro vita intervengano episodi spiacevoli e soprattutto inspiegabili.
Anche gli operatori dell'esoterico, da sempre visti come soggetti in grado di guadagnare cifre straordinarie, si inginocchiano di [...]

Continua a leggere

Il necessario approdo ad una cartomanzia a basso costo da parte del mondo esoterico

Quando una crisi finanziaria coinvolge il mercato di un paese, chi svolge un'attività autonoma che poggia naturalmente le sue entrate economiche sulla presenza di una clientela, subisce l'impoverimento di quest'ultima e incorre il più delle volte nel rischio di un fallimento della sua società.
Laddove invece sia in grado di resistere alle conseguenze dannose di un immobilismo del mercato del lavoro, tuttavia si trova ad essere obbligato a ridimen [...]

Continua a leggere