Cucina > Cibi

Scaloppine al vino bianco

Capita spesso di doversi preparare un pasto al volo per non far tardi ai nostri impegni quotidiani. Non sempre, però, è necessario sacrificare gusto e nutrimento per sbrigarci velocemente in cucina. Ci sono pietanze, infatti, che pur richiedendo poco tempo nella preparazione, assicurano un ottimo sapore e la giusta alimentazione.

Le scaloppine al vino bianco sono sicuramente un ottimo esempio tra i secondi piatti: questa semplice e gustosa portata sarà pronta in appena dieci minuti, lasciandosi preannunciare anche da un ottimo profumo durante la preparazione.

Originaria della cucina milanese, la ricetta delle scaloppine al vino è ormai molto diffusa in tutta Italia, magari con qualche piccola variante. Nella sua versione originale lombarda, il prezzemolo tritato la fa da padrone, come accompagnamento della fettina opportunamente infarinata.

Il vino bianco regala a questa portata sapore e prestigio; per sfumare le scaloppine, il vino ideale è un bianco secco, ad esempio:
• un Soave;
• un Pinot;
In alcune parti d'Italia c'è chi preferisce utilizzare del marsala, per ottenere un effetto più dolce.

Perfette per i nostri pasti di ogni giorno, le scaloppine al vino rappresentano comunque una soluzione perfetta anche per delle cene organizzate. Inoltre, il suo sapore semplice ma accattivante fa risultare questo piatto molto gradito anche da ragazzi e bambini.

La carne più indicata per la preparazione di questa portata è sicuramente quella di vitello, ma anche dei leggeri petti di pollo si prestano perfettamente a questa ricetta; un pizzico di limone conferirà un piacevole accento aspro al nostro piatto. Abbastanza diffuso nelle cucine di tutta Italia è anche l'utilizzo di fettine di maiale.

Il contorno indicato per questa pietanza può essere tranquillamente rappresentato da una porzione di patate al forno. Anche un vellutato purè può fare degnamente da accompagnamento, mentre delle verdure grigliate si legheranno perfettamente al sapore delle nostre scaloppine, assicurando il giusto apporto di vitamine senza eccedere in calorie.

Questa semplice ricetta si presta, poi, alle interpretazioni personali dello chef che è in ognuno di noi. Perché non provarle, ad esempio, con un esotico contorno di zucchine speziate al curry? Una varietà mediamente piccante di questa spezia indiana conferirà un inaspettato carattere al nostro piatto.

Semplice, veloce, delizioso: le scaloppine al vino sono una portata perfetta per ogni occasione.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Ristorante di pesce a Roma - Hostaria Operbacco

Cucina tradizionale rinnovata da tocchi audaci

Cosa c’è di più piacevole che andare a mangiare fuori per pranzo o magari per cena, in compagnia dei propri amici o di qualcuno talmente speciale da portarlo in un locale che sicuramente lo o la lascerà a bocca aperta? Per tutti gli amici romani che ogni volta ricorrono sempre al ristorantino ormai provato migliaia di volte, è arrivato il momento di lasciarvi consigliare e di andare sul sicuro per non fare brutta figura con un locale che sicurame [...]

Continua a leggere

Pasticceria Tipica Siciliana

La Cucina Siciliana a Varese

La cucina siciliana è notoriamente una delle più apprezzate in Italia e nel mondo, grazie a ricette che prevedono ingredienti semplici ma dalla lavorazione fantasiosa e stuzzicante.
Questo mix si è rivelato vincente e ha fatto si che oggi tantissimi piatti tipici della tradizione siciliana siano famosi anche oltre i confini nazionali.
Sicuramente da provare sono ad esempio gli arancini (sia nella versione con ragù e piselli che nella versione con [...]

Continua a leggere

Hostaria Operbacco - Ristorante di Pesce Tuscolana

La buona cucina a Roma

A Roma, nel quartiere di Cinecittà, sorge l’Hostaria Operbacco.
A pochi metri dalla Tuscolana in zona Giulio Agricola è possibile vedere all’opera lo chef Michael Di Cintio.
Con una capienza di 60 persone (adatta anche a feste private), all’interno del Ristorante di Pesce Tuscolana è possibile gustare una cucina informale, ma creativa, composta da pesce di prima qualità scaricato quotidianamente dal mar Adriatico (costa dei Trabocchi).
Oltre ad a [...]

Continua a leggere