Tempo libero > Intrattenimento

Scegli il centro estivo più adatto al tuo bambino

L’estate finalmente è arrivata con il suo caldo e con il suo sole che scalda le lunghe giornate. I bambini non vanno più a scuola, sono iniziate le vacanze e finalmente la mattina si dorme un po’ di più. Ma non per tutti i genitori è così, molti di noi devono ancora lavorare: il mondo non si ferma, la scuola sì.

Il problema sorge quando i bambini non possono rimanere a casa da soli, i nonni magari sono partiti e le baby sitter sono anche loro in vacanza. Che alternative rimangono? I centri estivi a Roma sono un ottima soluzione per chi non ha la possibilità di stare con il proprio bambino a causa del lavoro e non ha nemmeno la possibilità di portarlo di nonni o lasciarlo con una baby sitter.

Cos’è un centro estivo

Il centro estivo è un luogo ricreativo per bambini, ma non soltanto. Infatti, esso offre moltissime attività diverse: dall’attività sportiva a giochi di società e laboratori creativi. È un posto perfetto dove poter lasciare il proprio bambino: il personale estremamente esperto e la cura con cui verranno accolti e trattati i bambini non ha pari.

Il personale ha esperienza nel campo e soprattutto sa come affrontare situazioni che potrebbero venirsi a creare, si sa che con i bambini bisogna avere un livello di attenzione altissimo, altrimenti si rischiano piccoli incidenti, soprattutto quando i bambini sono tanti e hanno voglia di sfogarsi e di divertirsi.

Le attività che vengono svolte

Le principali attività che vengono svolte all’interno di uno di questi centri, sono principalmente sportive, infatti viene praticato molto sport, soprattutto nella prima parte della giornata dopo la colazione. Gli sport praticati sono per lo più nuoto, basket, baseball mini e calcio. Nella seconda parte della giornata, invece, vengono praticate attività più ricreative e non troppo movimentate come, per esempio balli di gruppo, laboratori creativi, biliardino e via dicendo.

Insomma in un centro estivo si può trovare veramente quello che si cerca, a costi sostenibili e con un’altissima qualità.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Gli eventi di Ottobre ad Abano terme e dintorni

Questo autunno, nelle località di Abano e dintorni, non mancheranno divertimenti, cultura, musica, vino e buon cibo.
Il calendario degli eventi in programma sarà ricco di tante attività, per grandi e piccini.
Il mese di ottobre ci saluta con un must, La Festa delle Birra, che da queste parti prende il nome di Ortonen Fest.
Dal 5 all’8 ottobre, puntuale come ogni anno il primo week-end di ottobre, la buona birra artigianale ed i piatti della tradi [...]

Continua a leggere

Team building Parma: ecco le nuove attività di Food Valley Travel!

Per le aziende che intendono organizzare team building a Parma e provincia, Food Valley Travel ha ideato tante nuove attività!

Food Valley Travel non smette mai di stupire i suoi clienti con proposte nuove e sempre interessanti! Il tour operator, che dal 2004 propone al suo eterogeneo pubblico decine di pacchetti turistici e soluzioni innovative per congressi e team building a Parma, ha inventato 4 nuove attività oltre a quelle già conosciute e praticate da molte aziende provenienti da tutta Italia.
  Caccia al tesoro fantasy medievale Un divertente team building ludico [...]

Continua a leggere

Centrale dell'arte - Roma

Associazione culturale

In un mondo fatto solo di tecnologia dove i giovani sono perennemente con un cellulare in mano e ormai il contatto con gli altri è pressoché un ricordo molto lontano.
Fortunatamente ci sono ancora delle rare occasioni di aggregazione dove a farla da padrone è la voglia di condividere esperienze, curiosità e sapere con nuove persone che nutrono i vostri stessi interessi.
A Roma da qualche tempo c’è un associazione culturale che promuove la cultura [...]

Continua a leggere