Casa

Scegli un dispenser con rotolo asciugamani per il tuo bagno pubblico

Tanti i vantaggi legati a questo accessorio

È buona cosa preoccuparsi dell’igiene delle proprie mani prima di uscire da un bagno pubblico, e per farlo c’è solo e unico un modo: usare acqua e sapone. Esistono invece diverse opzioni per quanto riguarda la successiva asciugatura, ad esempio utilizzare degli asciugamani in carta usa e getta, oppure eliminare l’umidità residua dalla pelle sotto il getto d’aria calda di un dispositivo elettrico.


Gli asciugamani elettrici stanno attraversando una fase molto fortunata della loro storia commerciale, essendo sempre più diffusi nelle toilette pubbliche. Gli utenti li apprezzano per la loro modernità e per la piacevole sensazione sulle mani, mentre i gestori dei servizi igienici per l’economicità della loro gestione.


Ciononostante la carta usa e getta rimane al primo posto della classifica per tantissime persone, che la vedono come il metodo più rapido per asciugarsi le mani: occorrono infatti pochi secondi per togliere tutta l’umidità dalla pelle, al contrario dei dispositivi elettrici per cui ci vuole fino a qualche decina di secondi.


Se devi accessoriare un bagno pubblico, scegliendo degli erogatori di asciugamani in carta andrai sempre sul sicuro; e per fare contenti i tuoi avventori o clienti, potrai scegliere un pratico dispenser con rotolo asciugamani che permetterà a ogni persona di prelevare a piacimento la quantità di carta necessaria per soddisfare le sue esigenze.


Un altro vantaggio di questo tipo di carta è legato all’igiene: prima di essere gettati nel cestino della spazzatura, i fogli monouso possono essere utilizzati per azionare la maniglia o la porta per uscire dal bagno, impedendo quindi che le mani appena pulite con acqua e sapone entrino a contatto con germi e sporcizia eventualmente presenti su queste superfici.


Pensi che i dispenser con rotolo asciugamani siano quel che ci vuole per il tuo bagno? Su B24 Store trovi un’ampia gamma di modelli professionali acquistabili online!

 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Arriva l’estate: la manutenzione da fare al condizionatore

Le temperature sono in aumento e se hai un condizionatore (o un climatizzatore) probabilmente lo stai per accendere. Che manutenzione occorre prima dell'avvio?

Le temperature sono in aumento e se hai un condizionatore (o un climatizzatore) probabilmente lo stai per accendere.
Prima però non dimenticarti della manutenzione degli impianti di condizionamento, grazie a cui puoi scongiurare un blocco improvviso, che ti garantisce l’efficienza energetica, consumi equi e un’aria salubre.
Pulisci o sostituisci i filtri, controlla che l’unità esterna non sia intasata e affidati all’assistenza tecnica per eventua [...]

Continua a leggere

Dove posizionare la caldaia: in casa o all'esterno?

La legge italiana è molto precisa riguardo a dove posizionare la caldaia, in quanto non è possibile l'installazione in determinato luoghi poiché poco sicuri.
Infatti, chi monta una caldaia in un posto considerato a rischio incendio come un'autorimessa sta non solo violando la legge, ma anche mettendo a repentaglio la vita dell'utente: il posizionamento della caldaia non è una cosa sulla quale si può improvvisare!   Ma cosa dice la legge in merito [...]

Continua a leggere

I mille usi del box in legno

Arredare il giardino Per il vostro giardino potete scegliere arredi e accessori che portano eleganza e un tocco di freschezza all'ambiente esterno, ideali per ospitare amici e parenti nelle serate estive.
Oltre a ciò potete pensare anche a un pratico box in legno da giardino, da inserire in una zona del giardino un po' secondaria, e da adibire a ripostiglio per attrezzi da giardino, oggetti vari, giochi, utensili da lavoro, per rendere il vostro [...]

Continua a leggere